Roger Federer nuovo ambasciatore di Svizzera Turismo
©Roger Federer
SVIZZERA
29.03.21 - 08:460
Aggiornamento : 12:34

Roger Federer nuovo ambasciatore di Svizzera Turismo

La star del tennis promuoverà il turismo elvetico all'estero

BERNA - La leggenda del tennis elvetico Roger Federer ha assunto un nuovo ruolo: sarà "brand ambassador" di Svizzera Turismo (ST), per promuovere il nostro paese come destinazione di viaggio.

Lo ha indicato l'associazione turistica nazionale in un comunicato stampa pubblicato oggi. Federer e Svizzera Turismo svilupperanno così insieme dei progetti per promuovere la Svizzera nel mondo.

Secondo l'ente, è urgentemente necessario ogni tipo di supporto per uscire dalla «più grande crisi del turismo dalla Seconda Guerra Mondiale», e «nessuno è più adatto» di Roger Federer come «icona globale e portabandiera della Svizzera», in quanto si tratta del «personaggio più iconico del paese».

«Svizzera Turismo e Roger Federer hanno moltissimi valori in comune. Avviare questa collaborazione è un’opportunità unica e di enorme importanza per noi. Fare la differenza nel riprenderci dalle difficoltà degli scorsi mesi e nei mesi a venire sarà un viaggio costellato di momenti da incorniciare», ha dichiarato con enfasi Martin Nydegger, Ceo di Svizzera Turismo.

Lo stesso Federer è contento del nuovo impiego: «Ho sempre avuto la sensazione di rappresentare la Svizzera, ogni volta che entro in campo. Quando c'è scritto il mio nome, c'è sempre una bandiera svizzera collegata. Sono stato molto orgoglioso di farlo per i miei primi 22 anni di carriera e sarà così anche in futuro. Unire le forze con ST per me ora è una logica conseguenza», ha dichiarato Roger Federer in una conversazione con Nydegger.

Le attività di comunicazione inizieranno nel mese di aprile concentrandosi sulle città europee per poi passare agli Stati Uniti e all'Asia. Una serie di immagini e brevi video mostreranno Roger Federer trarre la sua energia dalla natura svizzera. Su MySwitzerland.com, inoltre, i visitatori potranno scoprire la Svizzera attraverso gli occhi di Roger, che presenterà i suoi luoghi preferiti, il meglio delle attrazioni svizzere e anche qualche gemma nascosta.

«Ho viaggiato in tutto il mondo, ma il mio posto preferito è sempre rimasto la Svizzera. È il Paese che mi manca di più quando sono in viaggio», ha confessato Federer, che si è messo a disposizione per una buona causa: il compenso per le sue apparizioni in veste di nuovo ambasciatore per ST sarà devoluto alla Roger Federer Foundation, a sostegno dei bambini meno fortunati in Svizzera.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 6 mesi fa su tio
Hanno fregato Berset ?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Legge Covid-19: la "battaglia" è cominciata
Tra due mesi si voterà sulla Legge Covid-19. Per Governo e Cantoni la base normativa va assolutamente approvata.
SVIZZERA
2 ore
Complotti, fake news, razzismo: un cocktail pericoloso
Per la Commissione federale contro il razzismo si tratta di piaghe sempre più sotto la luce dei riflettori.
ZUGO
3 ore
Strage in Parlamento, sono passati 20 anni
Il 27 settembre del 2001 Friedrich Leibacher uccise 14 persone, poi si tolse la vita.
SVIZZERA
3 ore
Gli scettici puntano al Nazionale
I movimenti d'opposizione alle norme anti-Covid starebbero preparandosi alle elezioni del 2023
LUCERNA
12 ore
Delitto alla stazione di servizio, la vittima è un 20enne
A perdere la vita durante lo scontro, che ha coinvolto una dozzina di persone, un 20enne kosovaro
Berna
13 ore
Decessi Covid nelle case per anziani, i Cantoni si preparano alla terza dose
Secondo Stefan Fux, Direttore di una casa di riposo, «la vaccinazione sta perdendo la sua efficacia»
BERNA
18 ore
Partecipazione al voto superiore alla media degli ultimi anni
Tra i meno diligenti anche il Ticino, fermo sotto il 48%.
BERNA
18 ore
«Chi si ama e vuole sposarsi deve poterlo fare»
Sul Matrimonio per tutti «i cittadini hanno votato chiaramente», ha detto Karin Keller-Sutter.
BERNA
19 ore
Un alpinista muore allo Schreckhorn
L'uomo si trovava in alta quota per un'escursione in solitaria
Berna
21 ore
Donne viste come materassi del sesso nell'esercito
Diversi casi sono approdati davanti al tribunale militare secondo cui «non c'è spazio per determinati comportamenti»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile