BRK News
Neve fino in pianura nel canton Turgovia. Un'immagine scattata a Tuttwil.
+15
SVIZZERA
14.03.21 - 12:410
Aggiornamento : 15:10

L'inverno è tornato al Nord delle Alpi

Il passaggio della tempesta Luis ha abbassato notevolmente le temperature e ha portato neve anche in pianura.

Ieri le raffiche di vento hanno superato i 160 chilometri orari in alcune località della Svizzera Orientale, provocando la caduta di alberi e rami.

BERNA - Dopo il passaggio tra ieri e stamattina della tempesta "Luis" con venti che hanno superato i 160 chilometri orari (km/h) in montagna e 110km/h in pianura, al nord delle Alpi si assiste a un ritorno dell'inverno.

Stando a MeteoSvizzera, la neve è caduta abbondante sulle Alpi vallesane (vedi foto di Verbier) e nella regione del Monte Bianco, mentre sulle Prealpi e l'Arco giurassiano sono caduti fino a 20 centimetri di neve fresca e nel canton Appenzello 10 centimetri.

Questo cambiamento del tempo, è stato provocato dalla tempesta "Luis", stando a SRF Meteo. Nei prossimi giorni le temperature saranno «ampiamente inferiori» alle medie stagionali e la perturbazione si manterrà sino alla metà della prossima settimana, ha precisato MeteoSvizzera. Nevicate intermittenti sono da prevedere almeno sino a mercoledì, forse anche in pianura, sul versante nordalpino.

Raffiche di vento - Ieri, secondo meteocentrale.ch, le raffiche di vento hanno raggiunto i 161 km/h sull'Hoher Kasten (1'793 metri s/m), alla frontiera tra i cantoni di Appenzello esterno e San Gallo. Secondo Dominique Stussy di MeteoSvizzera, sullo Chasseral, nel Giura Bernese, si sono misurate folate di vento di 144,4 km/h e sul Moléson (FR) di 130 km/h.

Ma anche sull'Altipiano si sono registrate punte oltre i 110 km/h. Sull'Uetliberg, vicino a Zurigo, le raffiche hanno raggiunto i 123 km/h, mentre sul Bantiger, nei pressi di Berna si sono misurate punte di 122 km/h. In pianura, si sono raggiunti i 110,5 km/h a Egolzwil (LU) e i 107,3 km/h a Sciaffusa.

Cadute di alberi e rami - Le varie polizie cantonali, che ieri invitavano caldamente a non effettuare passeggiate nei boschi, hanno segnalato cadute di alberi, di rami, nonché barriere di cantieri e cartelli stradali, ma nessun incidente maggiore.

Un battello sul lago di Zurigo si è riempito d'acqua, che ha dovuto essere pompata, mentre i treni dell'Appenzeller Bahnen non sono circolati tra Appenzello e Wasserauen (AI) fino alle 19.00 d'ieri a causa dei forti venti. Nel comune friburghese di Montagny si è verificata un'interruzione di corrente.

BRK News
Guarda tutte le 19 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Terza dose. Con quale vaccino? Da quando? E il certificato?
Domande e risposte sulla vaccinazione anti-Covid di richiamo, approvata oggi da Swissmedic per le persone a rischio
BASILEA
4 ore
Il controllore omicida è al sicuro a Hong Kong
Karim Ouali ha fatto perdere le sue tracce nel 2011. Ora la Cina non vuole estradarlo
GRIGIONI
6 ore
«Vogliamo che venga finalmente rinchiuso»
Nel 2017 il frontale costato la vita a una 27enne. Condannato, l'automobilista non aveva accettato la sentenza
FOTOGALLERY
VAUD
8 ore
Tonnellate di spazzatura disseminate sull'A1
Un incidente avvenuto stamattina ha causato la chiusura dell'autostrada fra Nyon e Gland fino alle 18.
BERNA
10 ore
«I contagi continueranno ad aumentare»
Patrick Mathys in merito alla pandemia: «Solo in due cantoni il tasso di riproduzione è ancora sotto l'1»
SVIZZERA
10 ore
Covid, 1'491 casi e 9 decessi in Svizzera
In diminuzione i pazienti ricoverati in cure intense a causa del virus, che occupano ora l'11,6% dei posti letto.
SVIZZERA
10 ore
La Svizzera è sempre più calda
Temperature superiori ai 25 gradi per 80 giorni sul Ticino meridionale, e tra 40 e 60 giorni sull'Altopiano
SVIZZERA
11 ore
Via libera alla terza dose
L'ok di Swissmedic alla somministrazione in Svizzera per i preparati Moderna e Pfizer/BioNTech
SVIZZERA
12 ore
"Svizzero" per errore, non ha più diritto alla nazionalità
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso di un giovane che a torto e a lungo è stato considerato cittadino elvetico.
SVIZZERA
13 ore
Il Covid ha dimezzato l'uso dei trasporti pubblici
All'inizio del 2021 si percorreva una media di 3,6 chilometri al giorno, il 52% in meno rispetto all'anno precedente
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile