Keystone
SVIZZERA
09.03.21 - 19:030

«Ho grande rispetto per le scelte dei politici»

Il presidente della Task force ha esortato alla prudenza e a una politica «dei piccoli passi» per le riaperture.

BERNA - Ho un grande rispetto per la politica e le decisioni che devono prendere i politici. È quanto ha dichiarato il presidente della Task force scientifica Covid-19 del Consiglio federale, Martin Ackermann, in un'intervista concessa al "Tagesschau", il Telegiornale della televisione svizzero-tedesca SRF.

A suo avviso la decisione del Consiglio nazionale - che ieri ha respinto una proposta con la quale si voleva restringere il diritto di esprimersi pubblicamente per i membri della Task Force - va interpretata come un segno di rispetto nei confronti della scienza.

Ackermann ha ribadito ancora una volta che gli esperti offrono varie possibilità d'intervento, che sanno che potrebbero essere efficaci nella lotta contro la pandemia del coronavirus. Il presidente della Task force esorta attualmente alla prudenza e a una politica dei piccoli passi in materia di aperture.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Moga 6 mesi fa su tio
"piccoli passi" fa rima con scordatevi la Pasqua
pillola rossa 6 mesi fa su tio
@Moga Carota e bastonate da orbi
ciapp 6 mesi fa su tio
facile parlare quando si hanno i piedi al caldo ; di sicuro non prende 3000fr al mese questa gente é strapagata per dire quello che ancora non sa !! fiducia nella Task force Svizzera ??? 0,000 come pure per la confederazione
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
10 min
Un documento falso per aggirare l'obbligo di certificato Covid
Al momento su Telegram c'è un florido mercato di attestati fasi. Ma chi viene scoperto, è punibile
SVIZZERA
46 min
In piazza per la giustizia climatica anche in Svizzera
Migliaia di giovani hanno partecipato alle manifestazioni di Fridays For Future
ZUGO
2 ore
Rifiuti in fiamme a causa delle batterie ricaricabili
L'incendio si è verificato a bordo di un camion della spazzatura a Zugo
SVIZZERA
4 ore
Vaccinazione: 10 milioni di dosi, 7'571 casi con effetti collaterali
Swissmedic ribadisce che le notifiche sinora analizzate non incidono sul profilo rischi-benefici positivo dei preparati
SVIZZERA
4 ore
Test Covid: esito negativo per molti
Chi chiedeva tamponi gratuiti per tutti è rimasto deluso, ma anche chi li voleva a pagamento non è soddisfatto.
SVIZZERA
5 ore
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
5 ore
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
6 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
7 ore
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
SVIZZERA / CANTONE
7 ore
Donne incinte assalite dai dubbi: «Vaccino sì o no?»
Berna consiglia il vaccino a tutte le donne in dolce attesa a partire dalla dodicesima settimana di gravidanza.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile