Keystone
ZURIGO
09.03.21 - 11:430

«Il telelavoro provoca un danno enorme all'economia»

La consigliera di Stato Carmen Walker Späh si oppone all'obbligo imposto dall'autorità federale.

Secondo la responsabile del Dipartimento dell'economia Berna dovrebbe «abrogare al più presto questa normativa sproporzionata».

ZURIGO - «Il telelavoro danneggia in modo enorme l'economia»: lo afferma la consigliera di stato zurighese Carmen Walker Späh, che si oppone all'obbligo imposto dall'autorità federale di rimanere attivi professionalmente a casa propria, per quanto possibile, con l'obiettivo di contenere la pandemia di coronavirus.

«Il Consiglio federale farebbe bene ad abrogare al più presto questa normativa sproporzionata», sostiene la 63enne in un'intervista pubblicata oggi dalla Neue Zürcher Zeitung (NZZ). «Questo con tutto il rispetto l'home office volontario», aggiunge.

In una conferenza stampa, ieri, la responsabile del Dipartimento economia aveva lanciato un grido d'allarme, parlando di un crollo della congiuntura cantonale «peggiore di quanto potessimo immaginare nei nostri peggiori incubi»: la flessione, in termini di prodotto interno lordo, sarà di 15 miliardi di franchi al termine di quest'anno.

Nell'intervista odierna Späh rincara la dose, soffermandosi sulle difficoltà dell'aeroporto, sugli alberghi desolatamente vuoti (contrariamente a quelli alpini, dove invece si è concentrata l'attenzione), sul calo dell'affluenza del trasporto pubblico locale, il cui deficit dovrà essere coperto dal cantone e dai comuni. In quest'ultimo ambito la donna politica PLR con studi in giurisprudenza punta il dito proprio contro il telelavoro e gli effetti che sta avendo sulla mobilità: ad esempio alla fine del 2020 erano in circolazione il 20% di abbonamenti in meno di prima dello scoppio della pandemia.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
blob 9 mesi fa su tio
Bella la battuta !!! :-)
negang 9 mesi fa su tio
Ha ragione. Tanti favorevoli di oggi si accorgeranno tra qualche tempo di cosa vuol dire rimanere sempre isolati senza contatti con colleghi e senza andare in giro. Pensate solo alla ristorazione. Tanti stanno in piedi grazie ai pranzi di lavoro. Dopo ??? Poi Il tele lavoro da dove ? Qualche azienda pensera' sicuramente che dall'India conviene ancora di piu' se paghi i dipendenti 500 dollari al mese !!! E via discorrendo. Ne vedremo delle belle ed anche molto brutte.
Meiroslnaschebiancarlengua 9 mesi fa su tio
A quanto pare anche la sua parruchiera è in telelavoro.
negang 9 mesi fa su tio
@Meiroslnaschebiancarlengua O e' quella dei Sex Pistols !!!
francox 9 mesi fa su tio
Se abitasse anche lei in uno dei posti più inquinati d'Europa, apprezzerebbe anche lei l'altra faccia della medaglia.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
4 ore
Keller-Sutter: «Il 2G è il prossimo possibile passo»
Un obbligo vaccinale, anche solo per determinate categorie, non viene invece preso in considerazione.
SVIZZERA
6 ore
Cosa abbiamo chiesto a Google nel 2021?
Il colosso del Web ha pubblicato le classifiche dei termini più ricercati dell'anno in Svizzera.
GINEVRA
7 ore
Il cane poliziotto salva un anziano nel bosco
L'uomo è stato rinvenuto in stato di ipotermia, ma cosciente.
ZURIGO 
8 ore
Il Presidente di Credit Suisse ha violato l'obbligo di quarantena
Doveva restare a casa, invece è volato con un jet privato nella penisola iberica.
BERNA
9 ore
Morto per aver usato il telefonino durante il volo
Il SISI ha chiarito le circostanze che hanno portato allo schianto un esperto pilota di alianti, nel 2016.
SVIZZERA
9 ore
Morto l'ex presidente di Novartis e UBS Alex Krauer
Era stato pure uno degli artefici della fusione tra Ciba-Geigy e Sandoz.
SVIZZERA
12 ore
Il ministro meno amato? «Preferisco restare fedele alle mie idee»
Dopo il discorso tenuto per l'elezione alla presidenza della Confederazione, Cassis ha incontrato i media.
ZURIGO
12 ore
Shopping da record a Natale, nonostante il Covid
Gli svizzeri spenderanno oltre 300 franchi a testa per i regali.
VAUD
12 ore
Si ubriaca con le allieve e ci dorme assieme. Addio insegnamento
Per l'Alta Corte il funzionario pubblico «non è più degno di rimanere in carica».
BERNA
12 ore
Secondo pilastro, primo sì alla riforma
Per la maggioranza del Consiglio nazionale l'abbassamento di 0,8 punti dell'aliquota di conversione è indispensabile
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile