Keystone
Alain Berset e Lukas Engelberger
SVIZZERA
04.03.21 - 18:190
Aggiornamento : 20:26

«Domani valuteremo nuovamente la situazione»

Alain Berset ha incontrato oggi i rappresentanti cantonali della sanità per fare il punto sulla pandemia in Svizzera.

Domani renderà partecipe il resto del Governo su quanto discusso e sulle misure che i Cantoni vorrebbero intraprendere.

BERNA - In quella che è stata probabilmente la conferenza stampa più breve dall'inizio della pandemia, Alain Berset e il presidente dei direttori cantonali della sanità Lukas Engelberger hanno fatto il punto della situazione coronavirus in Svizzera, focalizzandosi in particolare sulla campagna di vaccinazione e sui rapporti fra Cantoni e Confederazione.

Dopo settimane in continuo calo, i numeri relativi alla pandemia (contagi, decessi e ospedalizzazioni) hanno ripreso leggermente a salire, anche se a un per ora a un ritmo piuttosto lento. Una situazione che ha consentito al Consiglio federale di adeguare leggermente la sua strategia, «ma è anche una situazione che deve rimanere sotto osservazione», ha sottolineato Berset. Per questo già domani il Consiglio federale si confronterà sul da farsi. 

La Svizzera è messa bene nel confronto internazionale, «ma in altri paesi in cui ci sono stati allentamenti i numeri sono nuovamente aumentati». Per questo i test e la campagna di vaccinazione rimangono elementi fondamentali. Berset ha inoltre affermato che molte questioni organizzative sono state discusse con i rappresentanti dei cantoni. «Uno scambio di vedute regolare è importante e funziona bene. Ovviamente ci sono sempre piccole cose che devono essere aggiustate».

Assieme al consigliere federale c'era Lukas Engelberger, presidente dei direttori cantonali della Sanità. «La pandemia e la nostra lotta contro il Covid-19 non sono ancora finite», ha detto. La situazione è incerta, se ne è discusso con Alain Berset. Le attuali conoscenze vengono condivise tra i Cantoni e la Confederazione. «Affinché si esca finalmente da questa situazione, dobbiamo rimanere vigili ed essere in grado di reagire in modo flessibile al mutare delle situazioni». Proprio in nome di questa flessibilità, Engelberger ha quindi lanciato un appello al Parlamento, chiedendo di non paralizzare il Governo. «Sarebbe sbagliato e pericoloso, occorre astenersi dal farlo durante la sessione in corso».

TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
4 ore
Esplode un food-truck: gravi due donne
È successo oggi poco dopo mezzogiorno nella località lucernese di Rothenburg
SVIZZERA
4 ore
Covid: 390 persone infettate malgrado la vaccinazione completa
In Svizzera sono oltre quattro milioni le persone che hanno ricevuto due dosi. I contagi sono in linea con le attese
SVIZZERA
5 ore
L'obbligo del test non piace a chi lavora nel settore sanitario
Non c'è unanimità tra chi lavora negli ospedali per quanto riguarda i test obbligatori
SVIZZERA
6 ore
Si rimane sotto i mille casi giornalieri
Sono 827 i contagi registrati nelle ultime 24 ore in Svizzera. 20 i decessi (ma 18 annunciati tardivamente)
SONDAGGIO
SVIZZERA
7 ore
Il braccialetto "green" dei vaccinati accende il dibattito
L'ideatore lo vende come accessorio per promuovere la campagna. Ma il sociologo ritiene che sia «pericoloso»
FRIBURGO
8 ore
Ventiseienne a 212 chilometri orari sull'A12
Si tratta di un conducente domiciliato in Germania. Dovrà comparire davanti a un giudice
SVIZZERA
9 ore
Maltempo: danni per 650 milioni di franchi
È quanto prevedono gli assicuratori cantonali degli edifici. Va meglio rispetto al 2005
SVIZZERA
10 ore
No a un allentamento delle misure, i Cantoni sono d'accordo
Per Lukas Engelberger la situazione attuale è ancora troppo incerta.
ZURIGO
21 ore
La pandemia attira più milionari
In Svizzera la densità di milionari è più alta che altrove e l'M-Club cresce sempre di più.
FOTO
SVIZZERA
23 ore
Greta Thunberg condivide un video sul maltempo in Svizzera
Dopo i temporali delle ultime settimane, Wolhusen ha attirato l’attenzione fuori dai confini confederati.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile