keystone
BERNA
26.02.21 - 13:400
Aggiornamento : 14:25

In Svizzera 1065 positivi e 8 vittime

L'indice di riproduzione del virus (Re) è di nuovo salito a 1,01.

Sono 221'259 le persone che hanno ricevuto una vaccinazione completa (al 24 febbraio) e 751'009 le dosi somministrate dai Cantoni. 

BERNA - Si mantiene stabile la curva dei contagi da Covid-19 in Svizzera. Nelle ultime 24 ore l'Ufficio federale di salute pubblica ha registrato 1065 nuovi positivi nel nostro paese e in Liechtenstein (ieri erano 1169). A questi si aggiungono purtroppo 8 decessi causati dal virus, in calo. Ieri i decessi erano stati 7.

Sono invece 45 le persone ricoverate in ospedale tra giovedì e venerdì per sintomi legati all'infezione. In totale, nelle ultime due settimane i contagi sono stati 13'813, sono decedute 146 persone e 427 sono state ospedalizzate.


elaborazione tio/20minuti

Il tasso di positività si attesta al 4,8 per cento, su un totale di 29'915 tamponi effettuati. L'indice di riproduzione del virus (Re) aggiornato al 16 febbraio è di 1,01. Sono 221'259 le persone che hanno ricevuto una vaccinazione completa (al 24 febbraio) e 751'009 le dosi somministrate dai Cantoni. 

Attualmente 10'274 persone si trovano in isolamento, mentre 16'831 sono sottoposte a quarantena obbligatoria perché entrate in contatto con positivi, e altre 2'964 perché rientrate da paesi a rischio. 


elaborazione tio/20minuti

elaborazione tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
8 ore
Ombudsman SRG SSR sommerso dalle lamentele
Nel 2020 ne ha ricevute oltre mille. Una cifra record da ricondurre alle segnalazioni legate al tema Covid
BERNA 
9 ore
Numerosi Cantoni vaccinano dai 65 anni
Ci sono anche i più virtuosi, ma pure chi ha poche richieste e chi va a rilento.
SVIZZERA
9 ore
«Viaggio in treno e con l'auto elettrica»
La pandemia è ancora sotto la luce dei riflettori. Ma la crisi climatica non è finita, ricorda Simonetta Sommaruga
VALLESE
10 ore
Ubriaco, costringe il treno a fermarsi e sale
L'uomo lavora per il produttore di vaccini Moderna.
SVIZZERA
14 ore
Vaccinare i giovani? «La priorità restano le persone a rischio»
Lo ha detto la responsabile Sezione malattie infettive dell'UFSP sollecitata in conferenza stampa
SVIZZERA
14 ore
Oltre 200mila vaccinazioni in una settimana
È la prima volta che si supera questa soglia da quando sono iniziate le somministrazioni.
SVIZZERA
14 ore
Altri 2 241 contagi in Svizzera, 10 morti
Altre 82 persone sono state ricoverate in ospedale. Il bollettino dell'UFSP
SVIZZERA
14 ore
Col covid gli adolescenti hanno riscoperto la TV
Per il 61% di loro la "vecchia" televisione è stata fra le principali fonti d'informazione.
FOTO
SVIZZERA
15 ore
Due monete svizzere nel Guinness dei primati
La Zecca federale Swissmint ha portato a casa due record mondiali per la numismatica.
ZURIGO
16 ore
Non tutti i medici di famiglia vogliono vaccinare, si rischiano ritardi
Pesa, da una parte, la retribuzione forfettaria garantita a ogni dose somministrata.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile