tipress (Archivio)
BERNA
25.02.21 - 14:010
Aggiornamento : 15:05

Sì alle mense aziendali per chi lavora all’aperto

L'UFSP ha informati i Cantoni sulle condizioni con le quali concedere l'autorizzazione.

L’accesso è riservato esclusivamente ai lavoratori del settore agricolo ed edile, nonché agli artigiani e a chi esegue lavori di montaggio.

BERNA - Al momento numerose persone che svolgono la loro attività lavorativa all’aperto non hanno la possibilità di consumare un pasto caldo a mezzogiorno. Oggi l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha informato i Cantoni sulle condizioni alle quali possono autorizzare mense aziendali per chi lavora all’aperto.

Solo ai lavoratori del settore agricolo ed edile - Le prescrizioni riguardano in particolare la possibilità per i ristoranti di aprire come mense aziendali tra le ore 11 e le ore 14 dei giorni feriali. L’accesso è riservato esclusivamente ai lavoratori del settore agricolo ed edile, nonché agli artigiani e a chi esegue lavori di montaggio. I datori di lavoro devono annunciare preventivamente i loro dipendenti e nei locali vige l’obbligo della mascherina, tranne quando si è seduti al tavolo. Devono essere rispettate le regole di distanziamento e anche registrati i dati di contatto di tutte le persone.

Ristoranti a mezzogiorno - All’inizio di febbraio, la Commissione dell’economia (CET) del Consiglio nazionale aveva chiesto al Consiglio federale di aprire i ristoranti a mezzogiorno come mense per le persone che lavorano all’aperto. I Cantoni che intendono autorizzare l’apertura dei ristoranti in questa veste possono disciplinare la materia con una decisione generale indirizzata alle strutture della ristorazione. Il disciplinamento è stato elaborato dall’UFSP d’intesa con le parti sociali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ciapp 2 mesi fa su tio
che teatro ! terrazze sulle piste aperte ora anche le mense ei bar no!? poi da lunedi ti permettono di fare la grigliata a casa in 15 !!!? bella coerenza ! pagliacci
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
57 min
Le vendite per corrispondenza affossano le entrate fiscali
Sulle merci provenienti dall'estero non è infatti possibile garantire un corretto prelievo dell'IVA.
SVIZZERA
58 min
Flotta svizzera, la sorveglianza è sempre "in alto mare"
Il Controllo federale delle finanze bacchetta i due enti di vigilanza, pur riconoscendo (leggeri) miglioramenti.
ZURIGO
1 ora
Trascinata a morte dal suo cavallo: «Il suo cuore batteva per l’equitazione»
Parlano il padre della giovane e il contadino che l’ha, invano, soccorsa.
SVIZZERA
5 ore
«Test pilota anche per le discoteche»
Lo chiede la Conferenza dei direttori cantonali della sanità in vista dei prossimi allentamenti
BERNA
8 ore
«Le persone tra i 50 e i 60 anni dovrebbero essere considerate a rischio»
La variante inglese preoccupa la Task Force.
SVIZZERA
9 ore
Paesi a rischio: due liste e parecchi cambiamenti
La prima sarà valida da domani - stralciate Emilia Romagna, Toscana e Friuli Venezia Giulia - la seconda dal 17 maggio.
SVIZZERA/GEORGIA
9 ore
Incidente in montagna, svizzera muore in Georgia
Secondo alcune fonti, si tratterebbe di un'alpinista originaria di Neuchâtel.
BERNA
10 ore
Covid, numeri stabili. Sono 13 le nuove vittime
I pazienti che hanno sviluppato sintomi gravi della malattia occupano attualmente il 4,5% della capacità ospedaliera
VAUD
11 ore
Prima recluta svizzera in sedia a rotelle
Si tratta di un progetto pilota e l'obiettivo dell'esercito è di permettere un'apertura in questo senso
SVIZZERA
11 ore
Scontro Knie-Viagogo sulla vendita di biglietti: il circo la spunta
Ha ottenuto almeno in parte ragione davanti al Tribunale del commercio del Canton San Gallo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile