Immobili
Veicoli
Piste aperte, la strategia svizzera si è rivelata fruttuosa
tipress
BERNA
23.02.21 - 08:000
Aggiornamento : 08:35

Piste aperte, la strategia svizzera si è rivelata fruttuosa

L'apertura delle piste da sci non ha provocato importanti focolai di coronavirus.

Anche il temuto danno di reputazione per la Svizzera non si è verificato.

BERNA - Nonostante le feroci critiche provenienti dall'estero, la strategia svizzera relativa al turismo invernale si è rivelata fruttuosa. I concetti di protezione hanno funzionato, ha detto il direttore di Svizzera Turismo Martin Nydegger in un'intervista alle testate CH-Media.

L'apertura delle piste da sci non ha infatti provocato importanti focolai di coronavirus. Anche il temuto danno di reputazione per la Svizzera non si è verificato, secondo Nydegger.

Dove si sono verificati contagi, come in singoli hotel, si è reagito velocemente e bene. I nuovi casi di Covid nelle ultime settimane scendono in tutta la Confederazione. Il fatto di potersi godere le vacanze invernali, ha dato alla popolazione coraggio e fiducia, ha continuato Nydegger.

Ora è il momento di far riaprire anche il settore gastronomico, almeno concedendo l'utilizzo delle terrazze. «Speriamo che bar, hotel e ristoranti dal primo marzo possano servire i loro clienti almeno all'aperto», ha concluso.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 anno fa su tio
I campi da golf invece hanno fatto benissimo a chiuderli. Hanno causato decine di migliaia di positivi...
F/A-19 1 anno fa su tio
@pillola rossa Penso che la gente dovrebbe ribellarsi a queste indecenze, ci stiamo facendo manipolare peggio degli ebrei ai tempi della deportazione, se ogni ebreo al posto di farsi depredare accoglieva le SS con i fucili mitragliatori probabilmente la storia sarebbe stata diversa.
Tato50 1 anno fa su tio
@pillola rossa Tiger Woods, oggi, per l'ennesima volta, è finito fuori strada e si è demolito le gambe. Probabilmente carriera finita !! Vedi che il Golf fa male ? ;-)))
pillola rossa 1 anno fa su tio
@Tato50 Fa malissimo soprattutto agli invidiosi che nulla hanno a che fare con il senso di protezione verso il prossimo. Se le regole non ti vanno bene distruggi il tuo prossimo, non lottare per la tua giustizia. Dividi, mettili uno contro l'altro e impera.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@F/A-19 Lo credo anche io, ma ora, come nel passato, la gente è stata preparata una fetta dopo l'altra sull'alienazione in modo che quando è scesa la valanga nessuno ha più avuto la capacità di reagire.
seo56 1 anno fa su tio
No comment
Gio65 1 anno fa su tio
Danno d'immagine? Intendono forse oltre alla vecchia storia dell'occultamento di tesori nazisti o il riciclaggio di denaro sporco? Ma no dai..
Moga 1 anno fa su tio
Crisanti ciapa sü e porta a cà
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRANCIA / SVIZZERA
6 ore
«Complice di crimini contro l'umanità». Socia di Holcim sotto accusa
Avrebbe versato diversi milioni nelle casse dello Stato Islamico e ad altre organizzazioni per un impianto di cemento
SVIZZERA
10 ore
Superata la soglia dei 50'000 profughi ucraini in Svizzera
Continua incessante l'esodo di persone in fuga dalla guerra. La SEM: «401 iscrizioni nelle ultime 24 ore».
SVIZZERA
14 ore
Black-out di guerra: ecco il piano
Interruzioni prolungate dell'elettricità avrebbero «conseguenze devastanti» sulla Svizzera. Il governo vuole prevenirle
SVIZZERA
16 ore
Acquisto F-35, Berna non perde tempo (e non aspetta il voto)
Il Consiglio federale, preoccupato del «deterioramento della situazione in materia di sicurezza», corre ai ripari.
FRIBURGO
17 ore
Certificati Covid: chi li regalava, chi li vendeva, chi se li teneva
Le persone interpellate lavoravano tutte al centro di depistaggio di Granges-Paccot.
SVIZZERA
18 ore
«Sorrisi e stereotipi per spingere gli svizzeri a mangiare carne»
L'associazione ambientalista Greenpeace denuncia «le tattiche pubblicitarie sporche» dell'industria della carne
BASILEA CAMPAGNA
19 ore
Trovato un pollice mozzato
Il dito è stato rinvenuto nel retro di un condominio con annesso ristorante. La sua provenienza è tuttavia ignota.
SVIZZERA
19 ore
«Va migliorata la comunicazione in tempo di crisi»
È una delle raccomandazioni del Consiglio svizzero della scienza che ha analizzato la gestione della pandemia
SVIZZERA
19 ore
Stato sociale? Aiuto allo sviluppo? «No, tocca all'esercito»
Per il consigliere agli Stati Werner Salzmann (UDC) l'esercito ha perso capacità negli ultimi anni.
BERNA
1 gior
Cassis tratta «gli scagnozzi di Putin» con i guanti?
La Svizzera non ha comunicato l'espulsione di alcun diplomatico russo. Ciò non vuol dire che siano ancora tutti qui
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile