Immobili
Veicoli
Tipress
SVIZZERA
13.02.21 - 16:360
Aggiornamento : 22:09

Test di massa: una decina di cantoni è pronta

L'UFSP ha ricevuto i piani. Non è noto però quali siano i singoli cantoni che intendono adottare la strategia.

Nell'elenco figurerebbero tuttavia i Grigioni, tra i pionieri dei test di massa sulla popolazione.

BERNA - I cantoni stanno valutando di effettuare test di massa preventivi nelle scuole: almeno una decina di essi hanno presentato un piano in questo senso all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

La Confederazione da inizio febbraio assume i costi degli screening di massa anche sulle persone senza sintomi. L'estensione della strategia di test voluta dal Consiglio federale ha lo scopo di contribuire a identificare e contenere per tempo i focolai locali, per esempio nelle scuole. Il Cantone deve però presentare all'UFSP un piano che riporti dove sono eseguiti, su chi e con che frequenza e il tipo di test (rapido o PCR) impiegato.

«Finora, una decina di cantoni hanno presentato un piano per test di massa preventivi», ha detto oggi a Keystone-ATS il portavoce dell'UFSP Daniel Dauwalder, confermando una notizia apparsa sui giornali di Tamedia. Le autorità, tuttavia, non rivelano il numero esatto, anche se secondo i media dovrebbero essere attualmente dodici, tra cui i Grigioni. 

La misura, richiesta da più parti già negli scorsi mesi, è stata annunciata a fine gennaio dal consigliere federale Alain Berset, sull'onda delle preoccupazioni per la diffusione, in Svizzera, delle nuove varianti più infettive del coronavirus.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
36 min
Travolto da una valanga: la vita di un 72enne è in pericolo
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio nella regione del Col du Sanetsch
NIDVALDO
1 ora
In contromano per 12 chilometri sulla A2, seguendo il navigatore
La polizia ha fermato la conducente di un veicolo con targa italiana
SVIZZERA
1 ora
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
SVIZZERA
2 ore
Le vittime di aggressioni sessuali criticano l'operato della polizia
Chiunque segnali una violenza di questa natura deve essere interrogata
SVIZZERA
11 ore
Omicron ha ribaltato la graduatoria fra i cantoni
Appenzello virtuoso, Ginevra un flop. I cantoni della Svizzera orientale ora sono i meno toccati dal coronavirus.
SVIZZERA
12 ore
«Relazioni stabili con l'Ue, ma nessun accordo quadro 2.0»
L'intervento del presidente Ignazio Cassis al raduno dell'UDC zurighese all'Albisgüetli.
BERNA
17 ore
Un "virus" che dalla Svizzera si è diffuso in Cina
Fino al 1. maggio al Museo Alpino Svizzero di Berna saranno esposte fotografie in netto contrasto fra loro.
GRIGIONI
18 ore
Il WEF avrà luogo a fine maggio
Gli organizzatori hanno confermato che l'evento, procrastinato a causa di Omicron, si terrà nella località grigionese.
SVIZZERA
20 ore
Campagna vaccinale: nuove raccomandazioni
Le autorità sanitarie hanno aggiornato le raccomandazioni nell'ambito della campagna vaccinale.
SVIZZERA
20 ore
Omicron non cede: i nuovi casi sono 37'992
Sono 138 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile