foto Facebook
SVIZZERA
09.02.21 - 23:550

Attenti ai finti profili di Berset

Da settimane compaiono sui social pagine truffaldine dedicate al ministro. Alcune offrono soldi, ma non credeteci

«Regalo cinquemila franchi ai bisognosi in questo momento di crisi». Ma il Dfi mette in guardia: «Purtroppo non è un caso isolato. Chiediamo la collaborazione degli utenti»

Fonte Lucas Orellano/20 Minuten
elaborata da Davide Illarietti
Giornalista

BERNA - Giovedì scorso una finta pagina Facebook di Alain Berset è rimasta online per diverse ore. Di fianco all'immagine del consigliere federale, in un post, compariva un numero poco riconoscibile. Agli utenti veniva chiesto di postare il numero come commento. «Le prime settecento persone che riconoscono il numero, riceveranno da me cinquemila franchi in contanti. Voglio aiutare i bisognosi, in questo momento di crisi». 

Chi rispondeva, riceveva immediatamente un messaggio. «Congratulazioni, hai vinto 5mila franchi svizzeri. Segui le istruzioni per ricevere il regalo». L'utente era quindi invitato a condividere il link alla finta pagina di Berset «in 5-10 gruppi entro i prossimi dieci minuti».  

«Purtroppo non si tratta di un caso isolato» spiega Emma Brossin, portavoce del Dipartimento federale dell'interno. «Da qualche settimana compaiono sui social pagine e profili falsi del consigliere federale Alain Berset. I nomi variano, la dinamica è sempre la stessa». 

I collaboratori del Dfi controllano «regolarmente i social network in cerca di simili pagine, che spesso ci vengono segnalate anche dai cittadini» spiega Brossin. Gli account finti «vengono immediatamente segnalati a Facebook per essere cancellati». Di solito, la cancellazione avviene rapidamente. «Siamo grati agli utenti che ci aiutano in questa ricerca». L'avviso ai naviganti insomma è chiaro: mai credere a chi offre soldi sul web, con facili esche. Nemmeno se quel qualcuno è Alain Berset. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 min
Messi in quarantena per sbaglio
Viaggiatori che non provenivano da paesi a rischio hanno ricevuto un messaggio d'isolarsi ed evitare contatti
SVIZZERA
5 ore
«La gente rischia di perdere la fiducia»
Ospedali al limite, trasporto pubblico in difficoltà. I sociologi sono preoccupati per l'impatto sull'opinione pubblica
Ginevra
5 ore
Crivella di colpi l'amico, condannato a 16 anni
I fatti risalgono al 2016, quando un 42enne in seguito a un alterco aveva giustiziato un uomo in una sala da tè
SVIZZERA
8 ore
Nuove misure anti-Covid: la soddisfazione di bar e club
Il Consiglio federale «ci ha ascoltati» si legge in un comunicato, che parla di «segnale importante» per il settore
SVIZZERA
9 ore
Ecco le nuove misure decise dal governo
Nuove restrizioni contro il Covid: è iniziata la conferenza stampa da Palazzo Federale. Segui la diretta
SVIZZERA
9 ore
I contagi in Svizzera rimangono sotto i 10mila
A livello nazionale il 75,03% della popolazione over 12 è completamente vaccinato
SVIZZERA/GERMANIA
10 ore
La Svizzera è nella black-list tedesca
La decisione di Berlino: quarantena di dieci giorni per i non vaccinati in arrivo dalla Confederazione
SVIZZERA
10 ore
Vaccinazione anti-Covid gratuita anche nel 2022, frontalieri compresi
Il Consiglio federale ha stabilito che le spese continueranno a essere assunte dall'assicurazione sanitaria obbligatoria
SVIZZERA
11 ore
L'obbligo di quarantena mette in ginocchio il turismo
L'appello del direttore dell'aeroporto di Zurigo: «Il Consiglio federale deve aggiustare rapidamente il tiro»
VALLESE
12 ore
Vuoi un vigneto in Vallese? Basta un franco
L'uva non è più redditizia e i coltivatori se ne disfano a prezzi simbolici
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile