keystone
BERNA
08.02.21 - 19:030
Aggiornamento : 22:13

Ecco cosa succede da oggi quando si entra in Svizzera

Il governo federale ha pubblicato le nuove regole di ingresso, che si applicano immediatamente.

Eccezioni, modalità e sanzioni. Tutto quello che c'è da sapere.

BERNA - Tutti coloro che rientrano in Svizzera in aereo, da oggi, necessitano di un test negativo prima della partenza. Se invece arrivano in treno o in autobus, devono aver fatto il tampone solo nel caso provengano da un paese a rischio.

Il governo federale ha pubblicato le nuove regole di ingresso, che si applicano immediatamente. Chiunque torni in Svizzera da un paese a rischio deve (oltre a presentare un tampone negativo) rimanere in quarantena per dieci giorni, come al solito. Chi esegue un test rapido o un test PCR dal settimo giorno in poi, e il risultato è negativo, può invece terminare anticipatamente la quarantena. In questo caso, però, è necessario anche l'accordo dell'autorità cantonale competente.

Il governo federale aggiorna costantemente l'elenco dei paesi a rischio. Qui il link

Eccezioni per bambini e frontalieri
I bambini di età inferiore ai 12 anni sono esentati dal test. Tuttavia, la nuova regola della quarantena di 7 giorni si applica anche per loro. Anche i frontalieri non sono interessati dalle misure, tutto rimane come prima se non provengono da aree a rischio.

Deroghe all’obbligo di quarantena e di test
Diverse persone sono esenti dall’obbligo di quarantena per chi viaggia e di test. L’elenco di tutte le deroghe è riportato all'articolo 8 dell'ordinanza COVID-19 provvedimenti nel settore del traffico internazionale viaggiatori. Tra queste vi rientrano:

  • i viaggiatori per affari che viaggiano per un motivo importante improrogabile;
  • le persone che viaggiano per un motivo medico importante improrogabile;
  • i passeggeri in transito che hanno soggiornato in uno Stato o in una regione con rischio elevato di contagio per meno di 24 ore.

Le informazioni di contatto devono essere registrate
D'ora in poi, anche i viaggiatori provenienti da aree non a rischio devono fornire i propri dati di contatto, indipendentemente da come entrano in Svizzera.

E se sono vaccinato?
Anche se ci si è sottoposti a vaccinazione anti Covid-19 non si è esentati dall’obbligo di quarantena. La vaccinazione, infatti, protegge dalla malattia, ma non è ancora chiaro se impedisca a chi è stato vaccinato di contagiare altre persone.

Informazioni errate, i rischi
Chiunque fornisca informazioni false entrando in Svizzera riceve una multa di 100 franchi. Se si cerca di entrare senza un test negativo, la multa è di 200 franchi.

Modulo di iscrizione elettronico
D'ora in poi, la compilazione di un modulo di iscrizione elettronico è obbligatoria per le persone che vogliono entrare in Svizzera (qui il link al modulo). Il modulo di iscrizione elettronico può essere compilato prima o durante il viaggio, utilizzando un computer o uno smartphone.

Devono compilare il modulo di entrata quasi tutte le persone che entrano in Svizzera, con alcune eccezioni. I bambini possono essere inseriti nel modulo di un adulto che viaggia con loro.

A compilazione avvenuta si riceve per e-mail un codice QR di conferma. Va conservato, servirà per i controlli all’entrata in Svizzera. Ai controlli è possibile mostrare il codice QR sul proprio smartphone o tramite una stampa.

Il test non può essere più vecchio di tre giorni
Il test deve essere stato effettuato entro le 72 ore precedenti l’entrata e deve trattarsi di un’analisi di biologia molecolare per il nuovo coronavirus, ad esempio un test PCR. Il risultato di un test antigenico rapido non è ammesso per l’entrata in Svizzera. Il risultato del test, ovviamente, deve essere negativo. Il test viene valutato dalla compagnia aerea prima di salire a bordo dell'aereo.

Cosa succede se il test è positivo?
In questo caso si applicano le misure di quarantena del paese di destinazione. È necessario un nuovo test per il viaggio di ritorno a casa dopo l'isolamento.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Alessandro 69 2 mesi fa su tio
Ma allora a che cavolo serve la vaccinazione, mi pare di stare al circo,ormai è un virus politico
fgreto 2 mesi fa su tio
Con tutti questi test non ci si capisce piu niente ..... ma chi li paga .
Wunder-Baum 2 mesi fa su tio
La confusione regna sofrana, ma cosa dobbiamo fare ? Come Ticinesi stare a casa nostra ! Punto !
Giannone 2 mesi fa su tio
MA PERCHÉ BISOGNA FARE DELL’INFORMAZIONE INESATTA PER COMPIACERE QUALCHE POLITICO A CASA?BASTA SEGUIRE QUESTO LINK DOVE LA CONFEDERAZIONE HA MESSO UNO SCHEMA SEMPLICE E MOLTO CHIARO! https://www.bag.admin.ch/bag/it/home/krankheiten/ausbrueche-epidemien-pandemien/aktuelle-ausbrueche-epidemien/novel-cov/empfehlungen-fuer-reisende/quarantaene-einreisende.html
Barbylal 2 mesi fa su tio
@Giannone Vero.. schema essenziale e di facile comprensione!
Sara86 2 mesi fa su tio
Quindi se io vado in Italia (Piemonte) e ritorno in Svizzera il giorno dopo non devo fare la quarantena?
Barbylal 2 mesi fa su tio
@Sara86 No ma x andare in Piemonte tu devi fare un tampone non più vecchio di 48/72 ore
Duca72 2 mesi fa su tio
Bene adesso tutti a Malpensa!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Ristoranti, manifestazioni e sport: ecco le risposte alle domande più frequenti
Fino a che ora possono rimanere aperte le terrazze? Quali eventi è possibile seguire? Quante persone possono esserci?
SVIZZERA
5 ore
Ora gli albergatori aspettano il certificato Covid-free
HotellerieSuisse soddisfatta degli allentamenti, ma chiede l'urgente riapertura “integrale” dei ristoranti
SVIZZERA
7 ore
Chi si è già ammalato di Covid verrà vaccinato con una dose
Il Consiglio federale ha modificato le sue raccomandazioni per i preparati di Biontech/Pfizer e Moderna.
BERNA
10 ore
Riaprono le terrazze, ma non solo
Da lunedì saranno di nuovo consentite manifestazioni in presenza di pubblico.
URI
11 ore
Inversione di marcia sull'A2 per entrare nel tunnel del San Gottardo (che però era chiuso)
Il conducente protagonista della manovra è stato fermato poche centinaia di metri dopo che era entrato dal portale nord
SVIZZERA
12 ore
Volare Swiss col Travel Pass per il test Covid
La compagnia introduce l'app sperimentale sul collegamento Zurigo-Heathrow
Attualità
12 ore
La campagna vaccinale vodese cambia marcia
Nel cantone romando ora anche i 50enne potranno annunciarsi per un appuntamento.
SVIZZERA
13 ore
In Svizzera 2'601 nuovi casi e 14 decessi
In discesa il tasso di positività, oggi al 7%. Si registrano inoltre altre 89 ospitalizzazioni.
ZUGO
14 ore
Fuori strada sulla A4, è grave
La donna alla guida, stando all'alcol test, era ubriaca
BERNA
14 ore
I politici spingono per gli allentamenti e il CoronaPass
I leader di partito chiedono di guardare al modello danese e creare rapidamente il passaporto vaccinale.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile