Ti-Press (archivio)
BERNA
04.02.21 - 12:200

A Berna il «14% degli adulti ha gli anticorpi»

Sono i risultati preliminari di uno studio condotto dall'Università e dall'Ospedale della Città federale.

La percentuale è inferiore a quella riscontrata in altri cantoni: Ginevra ad esempio è al 22%. I ricercatori: «La vaccinazione sarà una tappa molto importante nella lotta alla pandemia».

BERNA - Nel canton Berna, il 14% della popolazione è stata infettata dal coronavirus e ha sviluppato anticorpi contro il SARS-Cov-2. A questi risultati preliminari è giunto uno studio realizzato dall'Università di Berna in collaborazione con l'Ospedale universitario della Città federale.

Rispetto ad altri cantoni, la proporzione di anticorpi nei campioni di sangue analizzati risulta inferiore. Nel canton Ginevra, ad esempio, nel mese di novembre era stato rilevato un 22% di persone contagiate, ha rilevato il professor Nicolas Rodondi, dell'Istituto di medicina di famiglia dell'Università di Berna, citato in un comunicato odierno.

I paragoni devono tuttavia essere presi con le pinze. «(...) Sulla base di questi risultati preliminari, si può dire che la vaccinazione sembra essere una tappa molto importante nella lotta contro la pandemia», ha aggiunto il professore.

Entro fine febbraio, complessivamente 400 bernesi saranno testati nell'ambito di questa ricerca sugli anticorpi contro il coronavirus. Per il momento, 263 partecipanti sono già stati esaminati.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tenero72 7 mesi fa su tio
Come sanno che il 14% ha gli anticorpi, li hanno testati uno ad uno o la sparano, visto che nessuno puó verificare? In realtá sono il 2%
blob 7 mesi fa su tio
@Tenero72 Ciao a tutti, Tenero72, e tu come fai a saperlo se ê effettivamente il 2% ? Lavori in un laboratorio ? Puoi dimostrarlo ? Grazie !!!
Don Quijote 7 mesi fa su tio
Beh, se oltre il 90% della popolazione non ha nemmeno contratto il virus, ci sarà un perchè, ed immagino che sia lo stesso motivo per cui tutti gli anni non ci si ammala tutti d'influenza, e solo chi troppo vecchio o ammalato rischia di morire o muore di fatto. Scoperta dell'acqua calda...
Lore61 7 mesi fa su tio
@Don Quijote Già, ma oggi il problema è che per il 10% di problematici si tolgono le libertà anche di lavorare alla maggioranza della popolazione! Nessuno reagisce, nemmeno alla violazione palese dei diritti umani... Intanto hanno continuato a scassare i marroni alla maggioranza, ma dove serviva veramente l'ATTENZIONE, NON hanno saputo tenere al riparo da questa schifezza le case anziani o gli ospedali, infatti sono quasi tutti impestati!!
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
«300 franchi a chi fa il vaccino, multa di 100 a chi non lo fa»
L'ex presidente del PS Peter Bodenmann è convinto che i no-vax "duri e puri" siano solo il 10-15% della popolazione.
GINEVRA
3 ore
«Il problema, in Svizzera, è il lassismo»
Stéphane Koch, esperto di sicurezza online, giudica «drammatico» il fatto di poter trovare dati personali sul darkweb
ARGOVIA
3 ore
Incendio a scuola, tre bambini ricoverati per intossicazione
Il fumo è fuoriuscito dal sistema di aspirazione presente nel seminterrato dell'edificio.
SVIZZERA / STATI UNITI
13 ore
«Al lavoro per un mondo più resiliente e più giusto»
Il presidente della Confederazione ha parlato alla 76esima Assemblea generale dell'Onu
FOTO
VAUD
15 ore
2000 in piazza a Losanna contro il certificato Covid all'università
La manifestazione non era autorizzata ma si è svolta senza problemi
FOTO
SVIZZERA
15 ore
I raduni per protestare contro la violenza della polizia
I raduni sono avvenuti su appello del collettivo "Exit Racism Now"
ZURIGO
15 ore
Parmelin vuole giornate lavorative di 15 ore e più lavoro domenicale
Il ministro dell'Economia ha presentato un “compromesso” relativo alla legge sull'orario di lavoro.
SVIZZERA
17 ore
La cultura vuole ancora i test gratuiti
Secondo gli esponenti del settore si è ancora lontani dalla normalità e dal 1° ottobre potrebbe esserci un peggioramento.
SVIZZERA
18 ore
GastroSuisse pretende l'indennizzo
I presidenti delle 26 sezioni cantonali auspicano inoltre un rapido piano di uscita dalla pandemia.
SVIZZERA
19 ore
Condannati tre manifestanti in bici
Avevano partecipato a una manifestazione a maggio 2020, infrangendo le norme anti-Covid
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile