deposit
ZURIGO
31.01.21 - 23:010

Budget vacanze: il test obbligatorio rischia di pesare più di 1'000 franchi

I nuovi regolamenti per volare costringono a mettere mano ai portafogli.

Le agenzie viaggi ritengono la richiesta ragionevole e non consentono la cancellazione gratuita.

ZURIGO - L'obbligo del test PCR, deciso dal Consiglio federale per i passeggeri aerei a partire dall'8 febbraio, sta pesando sui budget di viaggio.

Per le vacanze in famiglia, tra andata e ritorno, si possono raggiungere i 1'000 franchi con molta facilità, come spiega la SonntagsZeitung. E se hai già prenotato, ma pensi che ciò sia troppo costoso, non puoi sperare nella buona volontà delle agenzie viaggi. Considerando ragionevole l'obbligatorietà del test, non consentono la cancellazione gratuita del viaggio.

L'accertamento richiesto, ora, può essere ottenuto senza problemi sia in Svizzera, sia nelle diverse destinazioni di vacanze. Ciò non vuol dire che sia maggiormente digeribile. Il nuovo servizio fornito presso l'aeroporto di Zurigo, tramite il quale si può ottenere un risultato in poche ore, costa 195 franchi. Le principali agenzie di viaggio vendono ai propri clienti in Svizzera un autotest da 165 franchi.

Ma i listini possono oscillare a seconda della località in cui si effettua il tampone. Alcuni resort alle Maldive addebitano fino a 250 franchi per test. In Egitto, invece, basterebbero 30 franchi. Ma nella maggior parte dei casi, gli hotel addebitano circa 80 franchi a test.

Nel caso dell'Egitto, relativamente economico, i conti sono presto fatti: per una famiglia di quattro persone, ci sono pacchetti turistici a circa 2'000 franchi per una settimana. A cui vanno ad aggiungersi gli otto test PCR per il viaggio di andata e di ritorno: quattro volte 165 franchi in Svizzera più quattro volte 80 franchi fanno 980 franchi totali. Un bel 50% in più rispetto a quanto preventivato. Che può lievitare ulteriormente se si opta per una destinazione diversa.

Chi non ha stipulato anticipatamente un'assicurazione, che gli consenta di annullare la vacanza ottenendo il rimborso integrale, non può sperare nella buona volontà delle agenzie. «Riteniamo ragionevole il test richiesto che, crediamo, dovrebbe essere uno dei compagni regolari nelle vacanze di questo 2021», ha sottolineato il portavoce di Kuoni, Markus Flick.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Ristoranti, manifestazioni e sport: ecco le risposte alle domande più frequenti
Fino a che ora possono rimanere aperte le terrazze? Quali eventi è possibile seguire? Quante persone possono esserci?
SVIZZERA
5 ore
Ora gli albergatori aspettano il certificato Covid-free
HotellerieSuisse soddisfatta degli allentamenti, ma chiede l'urgente riapertura “integrale” dei ristoranti
SVIZZERA
8 ore
Chi si è già ammalato di Covid verrà vaccinato con una dose
Il Consiglio federale ha modificato le sue raccomandazioni per i preparati di Biontech/Pfizer e Moderna.
BERNA
11 ore
Riaprono le terrazze, ma non solo
Da lunedì saranno di nuovo consentite manifestazioni in presenza di pubblico.
URI
11 ore
Inversione di marcia sull'A2 per entrare nel tunnel del San Gottardo (che però era chiuso)
Il conducente protagonista della manovra è stato fermato poche centinaia di metri dopo che era entrato dal portale nord
SVIZZERA
12 ore
Volare Swiss col Travel Pass per il test Covid
La compagnia introduce l'app sperimentale sul collegamento Zurigo-Heathrow
Attualità
13 ore
La campagna vaccinale vodese cambia marcia
Nel cantone romando ora anche i 50enne potranno annunciarsi per un appuntamento.
SVIZZERA
14 ore
In Svizzera 2'601 nuovi casi e 14 decessi
In discesa il tasso di positività, oggi al 7%. Si registrano inoltre altre 89 ospitalizzazioni.
ZUGO
15 ore
Fuori strada sulla A4, è grave
La donna alla guida, stando all'alcol test, era ubriaca
BERNA
15 ore
I politici spingono per gli allentamenti e il CoronaPass
I leader di partito chiedono di guardare al modello danese e creare rapidamente il passaporto vaccinale.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile