keystone
SVIZZERA
16.01.21 - 13:070

«Accelerare le vaccinazioni»

Il Consiglio federale e i Cantoni sono d'accordo: i test saranno intensificati

BERNA - Accelerare il processo di vaccinazione e intensificare i test per aiutare a controllare i contagi in luoghi esposti come le case per anziani o le scuole: sono i due assi di intervento emersi oggi in un incontro virtuale fra rappresentanti del Consiglio federale e della Conferenza dei direttori cantonali della sanità (CDS).

La valutazione comune è che le misure nel frattempo adottate sono necessarie a causa della preoccupante diffusione della variante inglese del coronavirus, ha indicato a Keystone-ATS il portavoce di CDS Tobias Bär. Decisivo sarà il fatto che la popolazione sia pronta a sostenere i provvedimenti e che le persone siano disponibili a essere vaccinate nelle settimane e nei mesi a venire.

Come noto il governo federale lo scorso mercoledì ha deciso nuove misure anti-Covid, che entreranno in vigore lunedì: tutti i negozi che vendono beni di consumo non giornalieri dovranno rimanere chiusi, vigerà l'obbligo generale del telelavoro e solo un massimo di cinque persone saranno autorizzate a partecipare a eventi privati. I provvedimenti precedenti, come la chiusura dei ristoranti, sono stati prorogati di cinque settimane.

TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile