Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
15.01.21 - 12:000

Meno civilisti, ma più giorni di servizio (a causa della pandemia)

È il bilancio 2020 del servizio civile: sono 5'254 le persone che sono state ammesse

THUN - Lo scorso anno sono state ammesse al servizio civile 5'254 persone. Si tratta di un calo 13,7% rispetto al 2019. Anche il numero di istituti d’impiego è leggermente diminuito. Il numero di giorni di servizio prestati fa invece registrare un leggero aumento, dovuto agli impieghi supplementari durante la pandemia di coronavirus. È quanto emerge da una prima panoramica dell’Ufficio federale del servizio civile (CIVI).

Sui 5'254 civilisti ammessi, 2'927 richiedenti (56%) hanno presentato domanda prima di iniziare la scuola reclute (SR), 731 (14%) durante la SR e 1'596 (30%) dopo l'adempimento della SR. Non sono disponibili analisi sicure sui motivi di questo calo. Il numero di istituti d’impiego a fine anno era di 4'785 (2019: 4'911).

I collaboratori specializzati del CIVI hanno svolto 768 ispezioni (2019: 1'102). Il forte calo registrato è riconducibile alle restrizioni di accesso agli istituti d'impiego dovute alla pandemia e alla grande prudenza con i contatti sociali secondo le regole comportamentali generali volute dalle autorità. Grazie all'intensificazione del dialogo a distanza, tuttavia, l'esecuzione del servizio civile ha potuto essere verificata da vicino come in precedenza.

Nel periodo compreso tra il 16 marzo e il 31 maggio 2020 a causa del Covid-19 sono state sospese le giornate d'introduzione, obbligatorie per l'ammissione. Le domande pendenti sono state trattate con celerità. Le 544 domande pendenti al 31 dicembre 2020 sono risultate inferiori alle 932 del 2019 (-42%). In generale le domande che vengono inoltrate nell'ultimo trimestre dell'anno non possono essere evase nell'anno stesso. La partecipazione alla giornata d'introduzione obbligatoria, la conferma e l'elaborazione della domanda richiedono di solito tre mesi.

Nel 2020 i civilisti hanno prestato circa 1,7 milioni di giorni di servizio (2019: 1,66 milioni).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Il voucher "per la normalità" non piace a tutti
L'idea: un buono da 200 franchi per ogni svizzero, da spendere in ristoranti e cultura. Ma la politica storce il naso
VALLESE
10 ore
Caduta fatale a Zermatt
Uno sciatore spagnolo di 46 anni ha perso la vita ieri pomeriggio sul comprensorio vallesano.
SVIZZERA
10 ore
Oltre 87mila contagi e 35 decessi nel weekend svizzero
In salita i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,3% dei posti letto complessivi.
SVIZZERA
14 ore
I dati di migliaia di clienti Swiss Pass liberamente accessibili
A inizio gennaio è stata scoperta una falla di sicurezza nella piattaforma per la vendita dei biglietti
ZURIGO
14 ore
Da certificato Covid a documento per controllarti?
Alain Berset attende con ansia la fine del suo utilizzo, che potrebbe arrivare per marzo.
SVIZZERA
14 ore
In Svizzera la vaccinazione dei bambini stenta a decollare
La quota nazionale è del 5,2%. L'adesione più alta si registra a Basilea Campagna e Basilea Città
SVIZZERA
15 ore
L'esercito distribuisce mascherine scadenti?
Giacciono da mesi nei magazzini militari. E vengono vendute ai Cantoni a prezzo simbolico. È polemica
SVIZZERA
16 ore
Prova sirene alle porte, ecco quando non dovrete spaventarvi
Il test, essenziale per verificare il loro corretto funzionamento in caso di emergenza, avrà luogo mercoledì 2 febbraio.
SVIZZERA
18 ore
Aiuto ai media: si profila un classico Röstigraben
In Romandia le misure di sostegno statale sono viste meglio rispetto alla Svizzera tedesca
SVIZZERA / RUSSIA
1 gior
Il conflitto russo-ucraino, un rischio anche per la Svizzera
L'Europa (e anche il nostro paese) potrebbero restare senza il gas proveniente dalla Russia. Ecco gli scenari
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile