Keystone
SVIZZERA
14.01.21 - 16:490

Casi in calo del 6,2% nella prima settimana dell'anno

L'Ufsp ha presentato il suo rapporto settimanale sulla situazione epidemiologica

BERNA - Nella prima settimana del 2021, che va dal 4 al 10 gennaio, i casi confermati in laboratorio (22'080 in totale) sono scesi del 6,2% rispetto ai sette giorni precedenti. È quanto emerge dal rapporto settimanale sulla situazione epidemiologica in Svizzera e Liechtenstein dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), secondo cui il numero dei casi dichiarati nelle festività complica attualmente la valutazione della situazione.

L'incidenza settimanale, per 100'000 abitanti, nei vari Cantoni e nel Principato del Liechtenstein (FL) è molto varia: si passa da 174,9 registrata nel canton Sciaffusa a 463,2 di Glarona. In Ticino si attesta a 343,4, mentre nei Grigioni a 257,3.

Età mediana delle vittime è 84 anni - Tra il 4 e il 10 gennaio sono finora stati dichiarati all'UFSP 335 decessi legati al coronavirus, ripartiti su quasi tutti i Cantoni. Una settimana fa ne erano stati annunciati 427. "Nonostante alcune dichiarazioni tardive ancora attese, nella 'settimana 01' si prevede che questo dato diminuisca ma resti alto".

A livello nazionale le persone decedute avevano in maggioranza più di 80 anni ed erano uomini, sia durante la prima fase sia attualmente. L'età mediana delle vittime dall'inizio dell'epidemia si attesta a 84 anni. Nella settimana in esame, il 71% delle persone decedute aveva 80 anni o più e il 19% aveva tra 70 e 79 anni.

Ricoveri - Per quanto riguarda invece i ricoveri ospedalieri, il rapporto indica che tra il 4 e il 10 gennaio ne sono stati dichiarati 671, contro gli 824 della settimana precedente. "Nonostante le dichiarazioni tardive ancora attese, si prevede un calo del numero di ricoveri", spiega l'UFSP.

Nella "settimana 01" il numero medio di pazienti ricoverati per Covid-19 in un reparto di cure intense si è invece mantenuto allo stesso livello elevato della settimana precedente e ammontava a 419 pazienti. "In media 328 di essi sono stati sottoposti a ventilazione meccanica, un numero leggermente inferiore alla media della settimana precedente (336)", sottolinea il rapporto.

Test - Dal 4 al 10 gennaio sono stati eseguiti complessivamente 167'334 test (28% dei quali rapidi), in aumento dell'11,7% rispetto alla settimana precedente. A livello nazionale la quota dei test positivi è passata dal 16,8 al 14,5% nel giro di una settimana.

In Ticino sono stati effettuati 8'751 tamponi, contro i 7'927 della settimana precedente. La percentuale di test positivi è invece scesa dal 21.6 al 15.5%.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
«Se tutti ci vaccinassimo, si porrebbe fine alla pandemia in otto settimane»
Misure, varianti, vaccini e vacanze. Segui in diretta l'appunto con il consueto info point della Task Force scientifica
SVIZZERA
2 ore
In Svizzera oltre mille contagi
Sono 53 i pazienti ricoverati segnalati oggi. Il bollettino dell'UFSP
VALLESE
4 ore
Lupi nel mirino del Comune
A Hérémence le autorità comunali preparano i fucili, dopo l'uccisione di 35 pecore
SVIZZERA
5 ore
I ricoverati sono più giovani, ma anche meno in salute
È questo il risultato di uno studio dell'Università di Zurigo sulla tipologia delle persone ospedalizzate.
ZURIGO
5 ore
«Il poliziotto mi ha mandato messaggi privati e un selfie»
Gina B. ha subito delle molestie in piscina. Quindi ha chiamato la polizia.
ZURIGO
6 ore
Berna esita, ma anche la sinistra vuole "chiuderla" col Covid
Il mondo politico è dalla parte dei virologi e chiede la revoca delle misure.
ARGOVIA
6 ore
Tre giovani salvati dalle acque della Reuss
A causa della forte corrente si sono ritrovati a ridosso di una centrale elettrica.
GRIGIONI
6 ore
Investito sulle strisce, ferito un 52enne
Un pedone è stato centrato da un automobilista ieri pomeriggio a Davos.
SVIZZERA / THAILANDIA
18 ore
Niente dosi elvetiche per la “quinta Svizzera” (per ora)
La Confederazione ha le mani legate: i contratti prevedono l'impiego delle dosi entro i confini nazionali
FOTO
ZURIGO
21 ore
Attivisti a Zurigo: 83 fermi e alcuni manifestanti soccorsi
Il bilancio del sit-in che ha avuto luogo oggi nel centro finanziario, all'ingresso di alcune banche
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile