keystone
BERNA
13.01.21 - 17:090

GastroSuisse: «Il Governo ha capito la gravità della situazione»

Accolto con favore l'allentamento delle regole per i casi di rigore.

La situazione in generale rimane allarmante per il ramo, confrontato con chiusure per almeno altre sei settimane durante quello che per molti esercizi è periodo di alta stagione.

BERNA - Allentando le regole per i casi di rigore il Consiglio federale ha fatto un passo importante verso l'industria della ristorazione. Tuttavia, secondo l'associazione di categoria GastroSuisse, ora è necessaria una maggiore rapidità nei pagamenti.

Al momento in effetti è stato versato solo lo 0,4% dei fondi approvati, ha spiegato nel corso di una conferenza stampa il presidente di GastroSuisse Casimir Platzer. «Questo non aiuta nessuno», ha aggiunto, sottolineando che privati e imprese rispetterebbero meglio le misure se non dovessero lottare per la propria sopravvivenza.

Platzer ha comunque apprezzato che il governo abbia riconosciuto la gravità della situazione e «ascoltato il nostro appello». L'incremento dei contributi a fondo perso e la riduzione degli ostacoli nei casi di rigore sono state decisioni importanti, andate nella giusta direzione. A Platzer però è rimasto un po' l'amaro in bocca, dato che la soglia minima di perdita del fatturato è stata mantenuta al 40%.

La situazione in generale rimane allarmante per il ramo, confrontato con chiusure per almeno altre sei settimane durante quello che per molti esercizi è periodo di alta stagione. Platzer ha rinnovato alcune critiche al governo, accusandolo di prendere decisioni basate su fondamenta poco affidabili, come il tasso di riproduzione. Si è inoltre definito irritato per il calo dei letti disponibili nelle terapie intensive rispetto allo scorso aprile.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora
Festeggiamenti senza distanze in una scuola grigionese
L'evento con 200-300 allievi ha avuto luogo venerdì mattina nell'aula magna di un istituto di Coira
SVIZZERA
2 ore
Cassis ha messo gli occhi sul vertice Biden-Putin
Il ministro vorrebbe organizzare in Svizzera il possibile incontro tra il presidente americano e quello russo
SVIZZERA
3 ore
Ecco perché all'improvviso il Canada è un paese a rischio
La decisione è stata comunicata dall'UFSP mezz'ora prima che entrasse in vigore
VALLESE
5 ore
Il Barry avrà il suo parco a tema
Uno spazio di 20'000 metri quadri che sarà un luogo per conoscere i cani San Bernardo
SVIZZERA
5 ore
I test fai da te potrebbero salvare gli eventi estivi
Nonostante i previsti allentamenti, il settore chiede una maggior sicurezza per pianificare il proprio futuro.
SVIZZERA
6 ore
Moderna conferma la “versione Lonza” di Berset
ll vicepresidente della società: «Vendiamo dosi di vaccino, non linee di produzione»
ZERMATT
7 ore
Precipita in montagna, muore un 17enne
Il giovane stava aggiustando gli attacchi dei suoi ramponi, quando ha perso l'equilibrio ed è caduto nel vuoto.
SONDAGGIO
SVIZZERA
7 ore
È ora di passare a un Consiglio federale con nove membri?
In questo modo sarebbe possibile includere adeguatamente nel Governo tutte le forze politiche
SVIZZERA
10 ore
La campagna vaccinale ha messo il turbo
Quasi 270'000 le dosi inoculate la scorsa settimana. Questo equivale a un +74% rispetto ai sette giorni precedenti.
SVIZZERA
10 ore
Altri 2'205 casi in Svizzera, i decessi sono 4
Scende il tasso di positività, oggi a quota 6,8%, mentre sono 85 le nuove ospedalizzazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile