TiPress
Il brindisi è permesso, i bacini no.
SVIZZERA
31.12.20 - 19:040
Aggiornamento : 21:07

Capodanno, le regole di comportamento: cosa è permesso fare?

Anche l'ultimo dell'anno sarà diverso dal solito al tempo del coronavirus, occhio alle misure vigenti

«Usate cautela e creatività per festeggiare in modo conforme alle regole», chiede Patrick Mathys, dell'UFSP

Fonte Mira Weingartner / 20 Minuten
elaborata da Robert Krcmar
Giornalista in formazione

BERNA - Una cosa è chiara: quest'anno non finirà con le tradizionali cene al ristorante (o a casa) con numerosi invitati, con gli eventi in piazza e con i classici festeggiamenti dove la popolazione si riunisce urlando il conto alla rovescia.

Tuttavia, si potrà comunque salutare il 2020 e accogliere il 2021 - che speriamo sia migliore - in modo adeguato. Patrick Mathys, dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha voluto in questo senso ricordare ai cittadini cosa è meglio evitare.

Incontri privati: sì o no? - Alle feste private, in casa, sono ammesse al massimo dieci persone. La raccomandazione più importante, inoltre, è quella di riunirsi solo con persone provenienti da massimo due nuclei familiari distinti.

Un altro consiglio dell'UFSP è quello di, se possibile, spostare i festeggiamenti all'aperto. Ad esempio, accendere un fuoco in giardino o fare una camminata nella neve sono delle buone alternative ai festeggiamenti classici.

Brindisi e bacetti: sì o no? - «Si può brindare, in quanto con la lunghezza di due braccia si può mantenere la distanza di 1,5 metri. Ma non baciatevi, assolutamente», indica Mathys, responsabile della sezione Gestione delle crisi e cooperazione internazionale dell'UFSP.

Fuochi d'artificio: sì o no? - Se volete far esplodere petardi, piccoli fuochi artificiali o razzetti, nella maggior parte delle regioni svizzere è permesso. Solo il Canton Vallese ha vietato i fuochi d'artificio privati, così come è stato fatto in Germania e Austria.

In ogni caso, i grandi spettacoli pirotecnici delle città e dei comuni sono stati tutti cancellati quest'anno. A livello acustico, comunque, qualcosa ci sarà: i tradizionali concerti di campane delle chiese locali suoneranno subito dopo la mezzanotte, come di consueto.

Usare cautela e creatività - Patrick Mathys, infine, ha dichiarato di aver visto molte soluzioni geniali e creative, durante il Natale, su come festeggiare in modo conforme alle regole vigenti.

L'invito è di utilizzare queste idee alternative anche per l'ultimo dell'anno. «Cerchiamo tutti di dare ancora una volta un contributo per ridurre il più possibile le cifre relative alle infezioni, in modo da entrare nel 2021 con la prospettiva di poter implementare misure meno rigide».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Diablo 7 mesi fa su tio
„ Alle feste private, in casa, sono ammesse al massimo dieci persone“ è un consiglio non c e alcuna base legale al riguardo, ciò non vuol dire che bisogna fregarmene anzi ma non passi come per divieto ciò che non può essere vietato
ceresade36@gmail.com 7 mesi fa su tio
Non avrete niente di fare? Cè troppo che stare a vedere chi sii bacia Andate a lavorare che non piace a nesunno
lecchino 7 mesi fa su tio
Pecorina va bene? Chiedo per me. TIO, più sesso e meno notizie inutili!
matrix61 7 mesi fa su tio
Facciamo sesso di gruppo
matrix61 7 mesi fa su tio
Facciamo festa 🎊
matrix61 7 mesi fa su tio
Posso andare ingabinetto?
Unocomeunaltro 7 mesi fa su tio
Con queste notizie abbiamo toccato il fondo. Penso che ora tutti sanno cosa si può fare o no. articolo inutile e crea ancora più paura.
marco17 7 mesi fa su tio
@Unocomeunaltro Purtroppo c'è troppa gente che ha bisogno del bigino per sapere come passare la serata. Altrimenti sarebbero capaci di incolpare le autorità per non aver raccomandato di evitare gli sbaciucchiamenti. Pori nümm.
gigios 7 mesi fa su tio
@marco17 Esatto!
aleddgg 7 mesi fa su tio
con 25 nuclei familiari, 42 ospiti a cena, 3 bicchieri in croce condivisi ma mi raccomando niente baci😂😂😂
Don Quijote 7 mesi fa su tio
Hanno superato il limite del ridicolo con queste raccomandazioni!
LucaAstro 7 mesi fa su tio
@Don Quijote Ma davvero!!! 🤮🤮🤮
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile