Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
27.12.20 - 09:450

L'accordo tra UE e Gran Bretagna che conseguenze avrà?

Sotto la lente il (non) ruolo della Corte di giustizia dell'Unione europea

BERNA - L'accordo tra la Gran Bretagna e l'UE post-Brexit sta suscitando reazioni fra i politici svizzeri, in particolare per il fatto che la Corte di giustizia dell'Unione europea (CGUE) non avrà alcun ruolo, riferisce NZZ am Sonntag. Alcuni chiedono al Consiglio federale di rinegoziare l'accordo quadro su questo punto.

Secondo la presidente della PLR Petra Gössi, il governo dovrebbe almeno cercare di negoziare un'intesa dalla quale la Corte di giustizia dell'UE sarebbe esclusa. Anche il consigliere nazionale (PS/VD) e presidente dell'Unione sindacale svizzera Pierre-Yves Maillard vede nuove opportunità per la Confederazione su questa questione dopo l'accordo Ue-GB. Gli esperti sono però scettici.

In un'intervista alla SonntagsZeitung, il ministro dell'economia Guy Parmelin sottolinea che ora occorre analizzare quale conseguenze potrebbe avere l'accordo post-Brexit per i negoziati fra la Svizzera e l'UE.

All'interno dell'amministrazione federale, alcuni esperti ritengono che vi sia la possibilità di eliminare la disposizione controversa, in base alla quale la Corte di giustizia dell'UE sarebbe l'autorità legale definitiva in caso di controversie, aggiunge.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
3 ore
Delitto alla stazione di servizio, la vittima è un 20enne
A perdere la vita durante lo scontro, che ha coinvolto una dozzina di persone, un 20enne kosovaro
Berna
4 ore
Decessi Covid nelle case per anziani, i Cantoni si preparano alla terza dose
Secondo Stefan Fux, Direttore di una casa di riposo, «la vaccinazione sta perdendo la sua efficacia»
BERNA
9 ore
Partecipazione al voto superiore alla media degli ultimi anni
Tra i meno diligenti anche il Ticino, fermo sotto il 48%.
BERNA
9 ore
«Chi si ama e vuole sposarsi deve poterlo fare»
Sul Matrimonio per tutti «i cittadini hanno votato chiaramente», ha detto Karin Keller-Sutter.
BERNA
10 ore
Un alpinista muore allo Schreckhorn
L'uomo si trovava in alta quota per un'escursione in solitaria
Berna
12 ore
Donne viste come materassi del sesso nell'esercito
Diversi casi sono approdati davanti al tribunale militare secondo cui «non c'è spazio per determinati comportamenti»
SAN GALLO
14 ore
36enne accoltellato, fermati due presunti colpevoli
Gli agenti hanno trovato l'uomo ferito in un appartamento.
BERNA
14 ore
Sì al "matrimonio per tutti", no al 99 per cento
Approvata l'iniziativa sulle coppie omosessuali (64 per cento). Respinta la tassazione dei capitali (67%)
SVIZZERA/TICINO
15 ore
Urne aperte, chi la spunterà?
Matrimonio per tutti, 99 per cento, pigioni abusive e altro ancora. Si vota su due iniziative federali e tre cantonali
SVIZZERA
17 ore
«Sono estremisti monotematici»
I No Pass e No Vax in Svizzera stanno alzando il tiro. La Rete per la sicurezza: «Rischio radicalizzazione»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile