POLCA SG
SAN GALLO
23.12.20 - 12:140

Il cane Yodi rintraccia il fuggitivo

Si tratta di un nigeriano che si trovava illegalmente in Svizzera: si era sottratto agli agenti di polizia

WITTENBACH - Si trovava in Svizzera illegalmente. Ma ieri sera a Wittenbach è incappato in un controllo della polizia cantonale sangallese. Si tratta di un cittadino nigeriano di 48 anni che per sottrarsi a un fermo ha ferito alla mano un agente. È così riuscito a far perdere le sue tracce.

La polizia l'ha però ritrovato grazie all'aiuto di Yodi, un cane poliziotto. Quest'ultimo lo ha fiutato a oltre un chilometro e mezzo di distanza, nascosto nel mezzo di un terreno. Al momento del ritrovamento, il cane lo ha morso al braccio.

La ferita riportata dal 48enne, come fa sapere oggi la polizia cantonale sangallese, è stata curata in ospedale. Nei confronti del nigeriano è scattata una denuncia presso il Ministero pubblico.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
30 min
Tutto pronto per l'ultimo atto della Questione giurassiana
A Moutier si andrà al voto il prossimo 28 marzo. La consigliera federale Keller-Sutter ha verificato il dispositivo
SVIZZERA
1 ora
Un ristorante su cinque ha già dovuto gettare la spugna
È un quadro «drammatico» quello tracciato da Gastrosuisse per il settore della ristorazione
SVIZZERA
1 ora
«Domani valuteremo nuovamente la situazione»
Alain Berset ha incontrato oggi i rappresentanti cantonali della sanità per fare il punto sulla pandemia in Svizzera.
BASILEA CITTA'
4 ore
Novartis collabora alla produzione di un nuovo vaccino
Il gruppo farmaceutico renano prevede di avviare la produzione di principi attivi nei prossimi mesi.
BERNA
6 ore
Dibattito urgente sul coronavirus il 17 marzo
Lo terrà il Consiglio nazionale. Saranno cinque gli interventi parlamentari riguardanti la pandemia in corso.
SVIZZERA
6 ore
In Svizzera 1'223 contagi e 9 morti in 24 ore
Restano stabili i numeri della pandemia, che sinora ha registrato 561'068 casi accertati
SVIZZERA
7 ore
Antenne 5G nel mirino dei ricattatori
Ignoti hanno incendiato un impianto di Swisscom, chiedendo agli operatori di versare milioni a favore dei bambini
SVIZZERA
8 ore
Massacrarono una donna a martellate: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto i ricorsi inoltrati dagli autori del tentato assassinio avvenuto nel 2016 a Ginevra
SVIZZERA
8 ore
Che anno da record per le dogane
Boom di merci contraffatte e più sequestri di droga ai valichi. Chiusi valichi secondari e al via controlli sistematici
BERNA
9 ore
Brutto colpo per aeroporto di Berna, Flybair congela attività
Il primo esercizio dell'azienda si chiude con una perdita di 760'000 franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile