Keystone (archivio)
SVIZZERA
21.12.20 - 10:490

Il voto elettronico torna d'attualità

Il Consiglio federale riapre all'e-voting, ma sono con sistemi «completamente verificabili».

In questo modo Berna vuole escludere «possibili manipolazioni».

BERNA - I Cantoni dovranno poter nuovamente effettuare, in misura limitata, prove di voto elettronico (e-voting), impiegando «solo sistemi completamente verificabili». Questo dovrebbe escludere la possibilità di manipolazione.

La relativa decisione sul riorientamento dell'operazione di prova è stata presa venerdì scorso dal Consiglio federale, ha comunicato oggi la Cancelleria federale, precisando che a tal fine sono necessari adeguamenti dell'ordinanza sui diritti politici (ODP) e dell'ordinanza concernente il voto elettronico (OVE). L'adeguamento delle basi giuridiche sarà sottoposto a consultazione nel corso del 2021.

Nel giugno 2019 il Consiglio federale aveva deciso che per il momento il voto elettronico non sarebbe stato introdotto come canale di voto regolare, giustificando tale scelta con problemi di sicurezza. Nel cosiddetto codice sorgente del sistema sviluppato dalla Posta erano state riscontrate gravi falle, ciò che aveva indotto l'ex regia federale a ritirarlo.

Il Canton Ginevra aveva da parte sua dichiarato che non intendeva sviluppare ulteriormente il proprio sistema e di volerlo sospendere. Da allora, in Svizzera non è più disponibile un sistema di voto elettronico. Secondo la Cancelleria federale, dal 2004 15 Cantoni hanno effettuato oltre 300 prove di voto elettronico.

Nel frattempo, con l'aiuto di esperti nazionali ed esteri, le autorità hanno riprogettato una possibile nuova operazione di prova sulla base di requisiti di sicurezza più severi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 min
Covid-19, 1'284 nuovi casi e undici decessi in Svizzera
Sono 122 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
SVIZZERA
44 min
Johnson&Johnson arriva in Svizzera
Chiunque non ha potuto (o voluto) vaccinarsi con Pfizer o Moderna avrà un'alternativa. In Ticino previste 6'000 dosi.
SVIZZERA
1 ora
I deputati vogliono presentare il "pass"
Il Nazionale è favorevole all'obbligo di certificato per entrare a Palazzo federale. Dovrebbe scattare dal 2 ottobre
SVIZZERA
3 ore
Il "no" rischia di rovinarci le vacanze di Natale?
Tra due mesi la Svizzera torna a votare sulla legge Covid. Le domande e le risposte più importanti
SVIZZERA
5 ore
Test gratuiti, i costi superano i quattro milioni al giorno
Parlamento e Consiglio federale sono in disaccordo rispetto alla revoca della gratuità dei tamponi.
FOTO
SAN GALLO
6 ore
Terribile frontale in galleria, morto un automobilista
L'incidente è avvenuto questa notte tra Walenstadt e Murg nei pressi di un cantiere sull'A3.
SVIZZERA
15 ore
E se il 12 settembre diventasse festa nazionale?
Non solo il Primo d'agosto. In Svizzera bisognerebbe introdurre un nuovo giorno festivo. La proposta al governo
FOTO
ZURIGO
17 ore
Pompieri in azione a Zurigo
Intervento in Langstrasse per un incendio sviluppatosi in una cantina
SVIZZERA
17 ore
I dipendenti Swiss non vaccinati saranno lasciati a casa
Gli equipaggi dovranno essere vaccinati. Agli indecisi sarà concesso un periodo di riflessione di sei mesi
SVIZZERA
19 ore
La tappa svizzera del “treno europeo”
Si tratta dell'iniziativa “Connecting Europe Express” volto a promuovere la ferrovia nel continente
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile