PolCa Vallese
Gli stupefacenti sequestrati nel corso delle perquisizioni
VALLESE
11.12.20 - 08:570

In dogana con 40 chili di hashish e un chilo e mezzo di cocaina

La polizia vallesana annuncia lo smantellamento di un vasto traffico di sostanze stupefacenti. Due uomini in manette.

SION - La polizia vallesana ha smantellato un ingente traffico di stupefacenti e arrestato diverse persone fra l'autunno del 2019 e la primavera di quest'anno. Sono state sequestrate decine di chili di hashish, prodotti a base di cannabis e cocaina.

Alla fine dello scorso anno, la polizia cantonale vallesana è riuscita a porre fine alle attività di un vallesano e di un vodese residenti nel Basso Vallese e sospettati di essere coinvolti in un traffico di droga su vasta scala, precisa un comunicato odierno. Il presunto responsabile, 43 anni, è stato fermato alla dogana franco-elvetica. Nella sua auto sono stati trovati 40 chili di hashish e un chilo e mezzo di cocaina. Il complice, 25 anni, è stato arrestato poco dopo a Saint-Maurice (VS).

Le perquisizioni eseguite in seguito hanno portato al sequestro di altri 30 chilogrammi di prodotti a base di cannabis, 400 grammi di cocaina e 400 pillole di ecstasy a St-Maurice, Bex, Lavey e Saxon. Una parte era già confezionata per la vendita. Sono stati sequestrati pure 100'000 franchi, diverse migliaia di euro, armi da fuoco e orologi di valore.

Il 43enne, proprietario di un negozio di canapa legale a base di CBD a Saint-Maurice, ha venduto stupefacenti nel suo esercizio a consumatori o trafficanti domiciliati tra lo Chablais vodese e il Vallese centrale, precisa ancora la nota. Per la sua attività ha beneficiato della complicità di diverse persone, fra cui il 25enne.

I due sono attualmente in detenzione. Il ministero pubblico ha avviato un'inchiesta e dovranno presto comparire davanti a un giudice. Nel corso di indagini parallele, un ventina di altre persone sono state interrogate o denunciate per violazione della legge federale sugli stupefacenti. Alcune di esse si trovano in detenzione preventiva.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
3 ore
Esplode un food-truck: gravi due donne
È successo oggi poco dopo mezzogiorno nella località lucernese di Rothenburg
SVIZZERA
4 ore
Covid: 390 persone infettate malgrado la vaccinazione completa
In Svizzera sono oltre quattro milioni le persone che hanno ricevuto due dosi. I contagi sono in linea con le attese
SVIZZERA
5 ore
L'obbligo del test non piace a chi lavora nel settore sanitario
Non c'è unanimità tra chi lavora negli ospedali per quanto riguarda i test obbligatori
SVIZZERA
5 ore
Si rimane sotto i mille casi giornalieri
Sono 827 i contagi registrati nelle ultime 24 ore in Svizzera. 20 i decessi (ma 18 annunciati tardivamente)
SONDAGGIO
SVIZZERA
6 ore
Il braccialetto "green" dei vaccinati accende il dibattito
L'ideatore lo vende come accessorio per promuovere la campagna. Ma il sociologo ritiene che sia «pericoloso»
FRIBURGO
7 ore
Ventiseienne a 212 chilometri orari sull'A12
Si tratta di un conducente domiciliato in Germania. Dovrà comparire davanti a un giudice
SVIZZERA
8 ore
Maltempo: danni per 650 milioni di franchi
È quanto prevedono gli assicuratori cantonali degli edifici. Va meglio rispetto al 2005
SVIZZERA
10 ore
No a un allentamento delle misure, i Cantoni sono d'accordo
Per Lukas Engelberger la situazione attuale è ancora troppo incerta.
ZURIGO
21 ore
La pandemia attira più milionari
In Svizzera la densità di milionari è più alta che altrove e l'M-Club cresce sempre di più.
FOTO
SVIZZERA
23 ore
Greta Thunberg condivide un video sul maltempo in Svizzera
Dopo i temporali delle ultime settimane, Wolhusen ha attirato l’attenzione fuori dai confini confederati.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile