Vaccini: Berna ha firmato con Pfizer
keystone
SVIZZERA
07.12.20 - 14:400
Aggiornamento : 16:39

Vaccini: Berna ha firmato con Pfizer

Il colosso americano fornirà alla Svizzera 3 milioni di dosi

BERNA - Berna fa la spesa di vaccini. E firma un contratto di fornitura con Pfizer. Il colosso americano - si legge in una nota odierna dell'UFSP - fornirà alla Confederazione circa 3 milioni di dosi nei prossimi mesi. Altri contratti sono stati firmati con Moderna e Astra Zeneca. 

Dopo una dichiarazione d'intenti, ora è arrivata la firma ufficiale con una clausola: che il prodotto di Pfizer passi al vaglio di Swissmedic. L'autorità di vigilanza e omologazione medica ha inoltrato nelle scorse settimane delle richieste d'informazioni.

«Lo sviluppo e la messa a disposizione di questi vaccini cela non poche incertezze» precisa l'Ufsp in una nota. I prodotti che verranno somministrati alla popolazione «devono essere sicuri ed efficaci». Quello sviluppato dalla tedesca BioNTech e prodotto da Pfizer ha una garanzia di successo del 90 per cento, ed è stato il primo in termini di tempo a concludere l'iter di sperimentazione.

Presumibilmente - si legge nel comunicato - per il vaccino BioNTech saranno necessarie due dosi, che permetteranno di vaccinare 1,5 milioni di persone in Svizzera. La Confederazione ha annunciato ieri che intende vaccinare 70mila persone al giorno a partire da gennaio, 6 milioni entro l'estate.

Oltre a Pfizer, l'Ufsp ha firmato un contratto con Moderna (per circa 4,5 milioni di dosi) e AstraZeneca (circa 5,3 milioni di dosi). Per tutti e tre i fornitori è in corso la procedura di omologazione. 

Pfizer è una multinazionale farmaceutica statunitense. Fondata a Brooklyn nel 1849, ha il quartier generale a Manhattan e oltre 90mila dipendenti sparsi per il mondo. Ha sviluppato il vaccino in collaborazione con BioNTech, azienda biotecnologica fondata nel 2008 a Mainz dal medico turco-tedesco Uğur Şahin.

Il vaccino di BioNTech si basa sulla stessa tecnologia di quello di Moderna, ossia sull'mRNA (molecola-messaggero). A novembre anche l'Unione Europea ha annunciato che acquisterà da Pfizer circa 300 milioni di dosi.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
24 min
Certificati internazionali per i vaccinati, il plauso di HotellerieSuisse
L'associazione chiede che si prosegua con la politica dei test gratuiti
SVIZZERA
1 ora
Un documento falso per aggirare l'obbligo di certificato Covid
Al momento su Telegram c'è un florido mercato di attestati fasi. Ma chi viene scoperto, è punibile
SVIZZERA
1 ora
In piazza per la giustizia climatica anche in Svizzera
Migliaia di giovani hanno partecipato alle manifestazioni di Fridays For Future
ZUGO
3 ore
Rifiuti in fiamme a causa delle batterie ricaricabili
L'incendio si è verificato a bordo di un camion della spazzatura a Zugo
SVIZZERA
5 ore
Vaccinazione: 10 milioni di dosi, 7'571 casi con effetti collaterali
Swissmedic ribadisce che le notifiche sinora analizzate non incidono sul profilo rischi-benefici positivo dei preparati
SVIZZERA
5 ore
Test Covid: esito negativo per molti
Chi chiedeva tamponi gratuiti per tutti è rimasto deluso, ma anche chi li voleva a pagamento non è soddisfatto.
SVIZZERA
6 ore
Paesi a rischio, anche Albania e Serbia sulla lista nera
Dentro anche Armenia, Azerbaigian, Brunei e Giappone. Fuori invece l'Uruguay.
SVIZZERA
6 ore
Test gratuiti solo per chi attende la seconda dose
Questa è la proposta emersa dall'odierna seduta di Consiglio federale che verrà ora messa in consultazione.
SVIZZERA
7 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 1'502 contagi e quindici decessi in ventiquattro ore
Per 59 persone si è reso necessario un ricovero. Nelle cure intense il 23,9% dei letti è occupato da pazienti Covid
SVIZZERA
8 ore
Lotteria pro vaccino, 33enne premiata con diecimila franchi
Olivia, una 33enne zurighese, si è portata a casa una vincita di 10mila franchi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile