keystone
SVIZZERA
07.12.20 - 14:400
Aggiornamento : 16:39

Vaccini: Berna ha firmato con Pfizer

Il colosso americano fornirà alla Svizzera 3 milioni di dosi

BERNA - Berna fa la spesa di vaccini. E firma un contratto di fornitura con Pfizer. Il colosso americano - si legge in una nota odierna dell'UFSP - fornirà alla Confederazione circa 3 milioni di dosi nei prossimi mesi. Altri contratti sono stati firmati con Moderna e Astra Zeneca. 

Dopo una dichiarazione d'intenti, ora è arrivata la firma ufficiale con una clausola: che il prodotto di Pfizer passi al vaglio di Swissmedic. L'autorità di vigilanza e omologazione medica ha inoltrato nelle scorse settimane delle richieste d'informazioni.

«Lo sviluppo e la messa a disposizione di questi vaccini cela non poche incertezze» precisa l'Ufsp in una nota. I prodotti che verranno somministrati alla popolazione «devono essere sicuri ed efficaci». Quello sviluppato dalla tedesca BioNTech e prodotto da Pfizer ha una garanzia di successo del 90 per cento, ed è stato il primo in termini di tempo a concludere l'iter di sperimentazione.

Presumibilmente - si legge nel comunicato - per il vaccino BioNTech saranno necessarie due dosi, che permetteranno di vaccinare 1,5 milioni di persone in Svizzera. La Confederazione ha annunciato ieri che intende vaccinare 70mila persone al giorno a partire da gennaio, 6 milioni entro l'estate.

Oltre a Pfizer, l'Ufsp ha firmato un contratto con Moderna (per circa 4,5 milioni di dosi) e AstraZeneca (circa 5,3 milioni di dosi). Per tutti e tre i fornitori è in corso la procedura di omologazione. 

Pfizer è una multinazionale farmaceutica statunitense. Fondata a Brooklyn nel 1849, ha il quartier generale a Manhattan e oltre 90mila dipendenti sparsi per il mondo. Ha sviluppato il vaccino in collaborazione con BioNTech, azienda biotecnologica fondata nel 2008 a Mainz dal medico turco-tedesco Uğur Şahin.

Il vaccino di BioNTech si basa sulla stessa tecnologia di quello di Moderna, ossia sull'mRNA (molecola-messaggero). A novembre anche l'Unione Europea ha annunciato che acquisterà da Pfizer circa 300 milioni di dosi.

TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
5 ore
Villa sul lago, Federer con le spalle al muro
Il cantiere di costruzione è fermo, un'associazione ecologista ha presentato ricorso.
BERNA
9 ore
Due svizzere disegnano l'introduzione dei Simpson
La celebre scena del divano andrà in onda stasera negli Stati Uniti.
SONDAGGIO
ZURIGO
12 ore
Gli uomini guardano più porno, con conseguenze
Durante la pandemia, il consumo eccessivo di pornografia in rete è aumentato notevolmente.
ZURIGO
12 ore
Con sei chili di cocaina in auto, arrestato "turista" olandese
La droga, dal valore di circa mezzo milione di franchi, era stata accuratamente nascosta.
BERNA
14 ore
Migliaia di test PCR scaduti, erano stati acquistati per eventuali emergenze
Costo per la Confederazione? Circa 14 milioni di franchi
SVIZZERA
15 ore
Marco Chiesa attacca i consiglieri federali "disorientati" del PLR
Il ticinese denuncia i «continui patti con la sinistra» di un partito «che non rappresenta alcuna posizione borghese».
FOTO
GRIGIONI
16 ore
In fiamme un capannone, danni per oltre un milione
Diverse squadre di pompieri si sono recate sul posto. Non dovrebbero esserci feriti.
ZURIGO
17 ore
Bambini e adolescenti, più che raddoppiati i tentativi di suicidio
Lo psicologo Markus Landolt sostiene che la causa principale è da ricondurre al coronavirus.
SVIZZERA
18 ore
Accordo quadro: Cassis presto a Bruxelles con Parmelin
«Nessun altro consigliere federale conosce il dossier come lo conosco io», ha sottolineato il ticinese.
SVIZZERA
1 gior
Roche: i test fai da te sono già esauriti
Tuttavia, da settimana prossima le consegne dovrebbero riprendere a pieno ritmo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile