keystone-sda.ch (Pablo Gianinazzi)
CANTONE
06.12.20 - 20:020

Ancora neve e rischio valanghe, tutto quello che c'è da sapere

Quanta ne è caduta e quanta ne cadrà, quali tratte stradali e ferroviarie a rischio soprattutto fra Grigioni e Ticino

COIRA - Le forti nevicate degli ultimi giorni causano problemi al traffico ferroviario e stradale. Le precipitazioni continueranno ancora fino a domani mattina. E il rischio di valanghe rimane alto.

In certe regioni del Ticino e dei Grigioni nevica ininterrottamente da venerdì mattina. Secondo l'Ufficio federale di meteorologia e climatologia (MeteoSizzera), a San Bernardino (GR), a 1640 metri sul livello del mare, sono caduti 112 centimetri di neve. A Bosco Gurin (1486 m) i centimetri sono stati 98 e ad Adermatt (UR, 1438 m) 93.

Il rischio di valanghe rimane elevato - al livello 4 su 5 - in tutto il Ticino settentrionale, comprese le Centovalli, nelle valli meridionali dei Grigioni e in Engadina Alta (GR).

In una fascia che va dal Vallese meridionale all'Oberland bernese, come pure nelle zone restanti dei Grigioni, il rischio di valanghe è al livello 3.

Diverse le linee ferroviarie interessate - Questa mattina, la compagnia ferroviaria Matterhorn Gotthard Bahn ha annunciato l'interruzione temporanea dei collegamenti tra Andermatt e Sedrun (GR). Verso le 10.00 di oggi i treni hanno ripreso a circolare.

A causa del pericolo di valanghe, la Ferrovia retica (RhB) ha chiuso ieri sera la linea del Bernina tra Pontresina e Poschiavo. Anche la strada è chiusa e non sono quindi previsti bus sostitutivi.

Sempre nei Grigioni, il traffico ferroviario è al momento interrotto anche tra S-chanf e Scuol-Tarasp. Anche in questo caso, a causa del pericolo di valanghe non ci sono trasporti alternativi.

Le FFS consigliano ai passeggeri che viaggiano da e per Samedan/St. Moritz/Pontresina di utilizzare la linea Coira - Filisur (Albula). I treni sulla tratta da Landquart per Zernez e St. Moritz sono cancellati fino a nuovo avviso. Da questa sera poco dopo le 18.00 è pure interrotta la linea Coira-Arosa.

Le abbondanti nevicate provocano ritardi pure sulla "vecchia" linea del San Gottardo in territorio urano, fra Göschenen ed Erstfeld.

Disagi su Furka e Susten - Secondo l'app Alertswiss, dell'Ufficio federale della protezione della popolazione, anche la strada del Furka tra Hospental (UR) e Realp (UR) è chiusa per il pericolo di valanghe.

Sulla stessa tratta sono fermi anche i treni per il trasporto di auto tra Realp e Oberwald (VS). Nel canton Uri è inoltre stata chiusa la strada del Susten tra Wassen e Färnigen.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
9 min
«I contagi continueranno ad aumentare»
Patrick Mathys in merito alla pandemia: «Solo in due cantoni il tasso di riproduzione è ancora sotto l'1»
SVIZZERA
48 min
Covid, 1'491 casi e 9 decessi in Svizzera
In diminuzione i pazienti ricoverati in cure intense a causa del virus, che occupano ora l'11,6% dei posti letto.
SVIZZERA
57 min
La Svizzera è sempre più calda
Temperature superiori ai 25 gradi per 80 giorni sul Ticino meridionale, e tra 40 e 60 giorni sull'Altopiano
SVIZZERA
1 ora
Via libera alla terza dose
L'ok di Swissmedic alla somministrazione in Svizzera per i preparati Moderna e Pfizer/BioNTech
SVIZZERA
2 ore
"Svizzero" per errore, non ha più diritto alla nazionalità
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso di un giovane che a torto e a lungo è stato considerato cittadino elvetico.
SVIZZERA
3 ore
Il Covid ha dimezzato l'uso dei trasporti pubblici
All'inizio del 2021 si percorreva una media di 3,6 chilometri al giorno, il 52% in meno rispetto all'anno precedente
SVIZZERA
3 ore
La ripresa turistica è legata a vaccino e pubblicità
L'esempio degli Emirati Arabi Uniti, dove con l'85% degli over 12 vaccinati si torna a viaggiare... anche in Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Aiuto sociale: nessuna esplosione nonostante la pandemia
Lo scorso anno è stato registrato un incremento dello 0,5%.
BERNA
5 ore
Domenica si dorme un'ora in più
Negli ultimi anni, la possibile abolizione del cambio di orario è diventata un argomento di discussioni politiche.
VALLESE
5 ore
Cade scalando il Cervino e perde la vita
L'alpinista è precipitato per più di mille metri sulla parete ovest della montagna.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile