Archivio Keystone
SVIZZERA
05.12.20 - 11:050
Aggiornamento : 06.12.20 - 10:50

Vaccinazioni: mai così tante dosi contro l'influenza

In Svizzera ne sono state ordinate 1,95 milioni, mentre lo scorso anno erano 1,18 milioni

Al momento nel nostro paese il virus dell'influenza non è ancora in circolazione

Influenza

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Quest'anno la Svizzera dispone di un numero record di dosi di vaccino contro l'influenza stagionale. Secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), la domanda è nettamente superiore a quella degli anni precedenti.

Il virus dell'influenza non è attualmente in circolazione in Svizzera. Di solito appare a gennaio. Tuttavia, le persone che desiderano essere vaccinate devono farlo prima che inizi l'ondata di contagi.

Cifre esatte sulla domanda attuale in Svizzera non sono disponibili, riferisce l'UFSP all'agenzia Keystone-ATS. La Confederazione però ha notato una forte richiesta e ha quindi concordato con i produttori la fornitura di diverse centinaia di migliaia di dosi supplementari di vaccino. In totale ne sono state ordinate 1,95 milioni, contro 1,18 milioni lo scorso anno e 1,13 milioni nel 2018.

Possibili carenze locali, come in Ticino - Quest'anno le dosi saranno scaglionate e distribuite su un periodo di tempo più lungo. Potrebbero verificarsi temporaneamente carenze a livello locale a causa dell'elevata domanda in Svizzera e in tutta Europa, mette in guardia l'UFSP. Già prima della fine di ottobre, ad esempio, un primo lotto di dosi di vaccino in Ticino era stato esaurito.

L'UFSP indica inoltre che a livello internazionale sono stati osservati diversi casi simultanei d'influenza e Covid-19. Tuttavia, la loro frequenza non è ancora nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Variante Delta: «In Svizzera non dobbiamo essere preoccupati»
Per il presidente della Commissione federale per le vaccinazioni, i preparati di Moderna e Pfizer sono efficaci al 90%.
SVIZZERA
3 ore
Cassis non esclude un nuovo accordo quadro con l'UE
I presupposti dovrebbero essere molto più espliciti di quanto siano stati nei negoziati precedenti.
GIURA
3 ore
Ritrovato il ciclista scomparso
Il 68enne, scomparso ieri durante una gita in bici, è stato recuperato dalla Rega
ZURIGO
4 ore
Arrestata una "truffatrice romantica"
La 33enne potrebbe aver sottratto con l'inganno ben 160mila franchi a un uomo di 78 anni.
SVIZZERA
13 ore
Asilo nido d'oro e congedi scarsi, Svizzera fra gli ultimi per la cura dei bimbi
Stando all'Unicef la Confederazione è terzultima su 41 paesi al mondo: «Ci meritiamo di più»
SVIZZERA
15 ore
GISO: «Nessuno deve possedere più di 100 milioni di franchi»
Il progetto dell'iniziativa si chiama "Make the rich pay for climate change".
FRIBURGO
16 ore
Ricevono sull'email della scuola l'invito ad una manifestazione per il clima, avviata un'indagine
Si indaga per determinare se siano stati commessi reati quali la violazione del segreto d'ufficio o il furto di dati.
BERNA
17 ore
Diversi gommoni si rovesciano nell'Aare, interviene la polizia
A causa dell'alto livello delle acque, è attualmente pericoloso nuotare o discendere il fiume
FOTO
GIURA
19 ore
Nel canton Giura cercano un ciclista scomparso
L'uomo, un 68enne, è sparito durante una gita in bici questo venerdì
FRIBURGO
21 ore
18enne finisce nei guai: percorreva l'A12 a 206 km/h
Il giovane si è presentato spontaneamente dalla polizia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile