Archivio Keystone
SVIZZERA
02.12.20 - 17:480

WEF a Singapore? Parlamentari borghesi preoccupati

In una lettera al Consiglio federale si chiede di fare tutto il possibile per mantenere l'appuntamento in Svizzera

LUCERNA - Le voci secondo cui il Forum economico mondiale (WEF) del 2021 potrebbe svolgersi a Singapore piuttosto che sul Bürgenstock e a Lucerna preoccupa i deputati alle Camere federali della Svizzera centrale.

I parlamentari hanno perciò indirizzato una lettera al ministro dell'economia Guy Parmelin. Nella missiva, pubblicata oggi dai portali online del gruppo Tamedia, il Consiglio federale viene esortato a fare tutto il possibile affinché la prossima edizione del Forum economico mondiale si svolga nella Svizzera centrale.

L'industria turistica dell'intera regione, duramente colpita dalla pandemia, ripone grandi speranze nel WEF, si legge nella lettera firmata da quasi tutti i deputati dei partiti borghesi dei Cantoni di Lucerna, Uri, Svitto, Obvaldo, Nidvaldo e Zugo.

I parlamentari sottolineano di avere appreso con grande preoccupazione dai media che, contrariamente agli annunci iniziali, il WEF potrebbe venir trasferito a Singapore.

Dopo l'annuncio ufficiale che, a causa della pandemia, l'edizione del WEF del 2021 non si sarebbe tenuta a Davos (GR), ma in forma ridotta dal 17 al 21 maggio sul Bürgenstock (NW) e a Lucerna, il fondatore Klaus Schwab ha annunciato sabato scorso un possibile dietrofront.

La situazione attuale sul fronte della pandemia è ancora difficile, ha detto Schwab in un'intervista alle testate di CH Media. Fonti giornalistiche non confermate hanno inoltre riferito di un possibile trasferimento a Singapore.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
38 min
Traffico di esseri umani, sotto accusa la ex gestrice di un bordello
La 54enne avrebbe costretto alla prostituzione almeno 29 donne thailandesi, sfruttando le loro difficoltà finanziarie.
BERNA
1 ora
Covid: pochissime morti fra i vaccinati
In quasi 9 decessi su 10 le vittime non erano state completamente vaccinate.
VAUD
2 ore
Il boss della 'ndrangheta non può entrare
Leo Caridi era stato estradato in Italia dove è stato condannato a 9 anni e 6 mesi
ZURIGO
3 ore
Il caffè al bar si fa sempre più salato
La bevanda energizzante aumenta di prezzo, i ristoratori si sentono a rischio
BERNA
4 ore
Droghe, la lista si allunga
L'elenco degli stupefacenti viene integrato con delle "new entry"
SVIZZERA
7 ore
Roche prepara il test antigenico per Covid e influenza
Il kit combinato permetterà di ottenere i risultati in 30 minuti
SVIZZERA
15 ore
Comprato per 8,90 franchi, venduto per 37'500 franchi
C'è sempre tantissimo interesse per la novità messa in circolazione dalla Posta Svizzera, ma qualcuno storce il naso
SVIZZERA
22 ore
Il vaccino sarà più caro
Le casse malati dovranno pagare 25 franchi a dose contro i 5 attuali. Per gli assicurati sarà comunque ancora gratuito.
SVIZZERA
23 ore
Un altro effetto del coronavirus: la rabbia
La pandemia ha reso molte persone più aggressive. A farne le spese è spesso chi lavora in campo medico o nei trasporti.
SVIZZERA
23 ore
Subaffitti: impedire gli abusi
Posti in consultazione tre progetti che riguardano le locazioni. Le reazioni di proprietari e inquilini però divergono.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile