keystone (archivio)
GINEVRA
27.11.20 - 20:220

Covid, Ginevra chiede aiuti per 10 miliardi

Il parlamento ginevrino chiede inoltre all'esecutivo federale di estendere gli aiuti a tutte le imprese in difficoltà.

Lo invita inoltre ad aiutare i Cantoni nelle spese sanitarie e nelle perdite finanziarie degli ospedali pubblici.

GINEVRA - Ginevra vuole che la Confederazione aumenti l'aiuto federale ai Cantoni a 10 miliardi di franchi nel contesto della crisi economica e sociale causata dalla pandemia di Covid-19. Il Gran Consiglio oggi ha indirizzato una risoluzione in tal senso direttamente al Consiglio federale.

Il testo del parlamento ginevrino chiede inoltre all'esecutivo federale di estendere gli aiuti a tutte le imprese in difficoltà. Lo invita inoltre ad aiutare i Cantoni nelle spese sanitarie e nelle perdite finanziarie degli ospedali pubblici.

«Il PPD si dispiace della taccagneria del governo federale. Il suo tasso di indebitamento potrebbe essere aumentato», ha sottolineato il deputato Jean-Marc Guinchard. Un'opinione condivisa anche da Jean Burgermeister, di Ensemble à Gauche: «La Confederazione ha ampiamente i mezzi per spendere i 10 miliardi di franchi».

Però, «Ueli Maurer è stato chiaro: non ci sarà un franco in più», ha ribattuto l'esponente dell'UDC Stéphane Florey, il cui partito ha respinto la risoluzione; così come il PLR che ritiene che spetti ai rappresentanti nelle Camere federali difendere questa posizione.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 1 mese fa su tio
Sempre pensando ai soldi! Ma non vi bastano quelli che arrivano al 25 di ogni mese? Fatte i bravi e rimanete chiusi in casa perché fuori c'è ancora un killer spaventoso che non guarda in faccia nessuno, giovani o anziani non fa differenza.
pillola rossa 1 mese fa su tio
Vittime della vostra mania di terrorismo e chiusura forzata. Arrangez-vous!
joe69 1 mese fa su tio
Ma si dai.... perché nn facciamo 15 miliardi... 15 miliardi per cantone.... tanto abbiamo la banca nazionale che stampa denaro, poi l'inflazione però galoppa a go go... Cmq a parte gli scherzi, d'accordo su aiuti alle imprese e ai cittadini, ma con un controllo rigoroso e capillare... cosi da nn fare approfittare i soliti "noti", sennò qui, tra qualche mese, scopriamo che altri miliardi sono andati a "gente"sbagliata... Per gli ospedali nn lo vedo corretto, è sì vero che hanno avuto minori introiti ma è anche vero che le operazioni si potranno recuperare nei mesi, anni a seguire. .. e poi, un ente ospedaliero, ente privato, ecc decente, dovrebbe avere dei capitali in "pancia", anche per affrontare situazioni difficili... anche l'ente ospedaliero cantonale ticinese ha subito dei mancati introiti, ma nn ha ricevuto un franco...
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
37 min
«42 reazioni avverse al vaccino»
Il dato è stato comunicato da Swissmedic: in Svizzera per ora sono state vaccinate quasi 170'000 persone.
SVIZZERA
1 ora
Altro calo dei contagi in Svizzera
Nelle ultime 24 ore sono pure state ospedalizzate 92 persone.
FOTO
GRIGIONI
2 ore
Uno schianto in mezzo alla bufera
Uno scontro frontale sul Passo del Bernina ha provocato il ferimento di una donna ieri sera.
SVIZZERA
3 ore
Quel box di sterilizzazione dell'aria che provoca danni a occhi e pelle
Richiamati i prodotti della Yves Swiss. Il problema si presenta solo sui vecchi modelli
BASILEA CITTÀ
3 ore
Protesta contro le banche, prosciolti gli attivisti di UBS
A luglio 2019 occuparono l'ingresso della banca. Ma il mese scorso UBS ha ritirato le denunce penali
SVIZZERA
4 ore
Quasi 170'000 svizzeri sono già stati vaccinati
Ticino esempio virtuoso: siamo sopra la media nazionale con 2,92 vaccinati ogni 100 abitanti (10'275 persone in totale)
SVIZZERA
6 ore
Covid e mercato immobiliare, il rischio bolla si sgonfia
Nell'ultimo trimestre del 2020 l'indice RERI si è fissato a 3,5 punti
FRIBURGO
7 ore
Il minicircuito del piccolo astro del motocross deve essere raso al suolo
Il padre di Ryan Oppliger è infuriato. La pista allestita in casa non piace alle autorità.
SVIZZERA
7 ore
La Svizzera teme le donne col burqa
Il 63% dei cittadini intende accettare l'iniziativa che chiede il divieto di dissimulazione del volto
SVIZZERA
15 ore
«In una crisi, i ricchi non valgono di più»
Immunizzato nonostante non soddisfacesse i criteri: fa discutere il caso del miliardario Johann Rupert
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile