Deposit (archivio)
SVIZZERA
27.11.20 - 15:410

Il vaccino convince sempre meno svizzeri

Un sondaggio dell'Ufsp rivela che la percentuale dei favorevoli è crollata dal 60% di marzo al 49% di ottobre.

In calo anche la sensazione di benessere degli intervistati: «Le risorse emotive per affrontare il perdurare della crisi sono sempre più scarse». Molto apprezzate, per contro, le mascherine.

BERNA - In Svizzera si constata un calo della disponibilità a vaccinarsi contro il Covid-19. È quanto emerge dal quarto sondaggio dell'istituto Sotomo sull'accettazione e l'efficacia del lavoro di prevenzione contro il coronavirus.

Stando al sondaggio, che è stato commissionato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), tra il 22 e il 28 ottobre, solo il 49% delle 1633 persone interrogate ha dichiarato di voler essere vaccinato. Nei sondaggi di marzo e aprile, la percentuale era ancora superiore al 60%. Mentre in un sondaggio Tamedia, effettuato tra il 24 e il 27 settembre, si rilevava che la percentuale era ancora superiore al 50% e si attestava al 54%. «In che modo le notizie positive sui vari candidati al vaccino influenzeranno gli atteggiamenti - precisano gli autori dello studio - sarà evidente solo nei prossimi sondaggi».

A colpire è inoltre l'evoluzione in termini di fiducia che viene riposta nelle organizzazioni e nei gruppi di persone incaricate d'informare sul nuovo coronavirus. Tra la primavera e l'estate, a erodersi era stata in particolare la fiducia nei media, mentre tra l'estate e l'autunno il calo riguarda soprattutto le autorità.

«Risorse emotive esaurite» - Rispetto all'estate è peggiorata anche la sensazione di benessere degli intervistati, scesa ai livelli del mese di marzo. Secondo l'istituto di ricerca, l'attenzione si concentra ora «sulle risorse emotive sempre più scarse per affrontare il perdurare della crisi».

In questa seconda ondata, il Covid-19 è diventato una malattia che il 57% degli intervistati conosce perché ha toccato qualcuno nella propria sfera di conoscenze. Le persone in questa situazione sono naturalmente più propense ad assumere la responsabilità delle misure per rallentare la diffusione del virus.

Mascherine apprezzate - L'ultimo sondaggio mostra inoltre quella che gli autori dello studio definiscono una «vera e propria marcia trionfale» delle mascherine. Il 38% degli intervistati si dice sicuro o molto favorevole all'obbligo d'indossare le mascherine nelle aree pubbliche all'aperto, il 58% le ritiene necessarie sul posto di lavoro. Il tasso di accettazione sale al 93% per i trasporti pubblici, all'88% nei centri commerciali e al 92% presso i fornitori di servizi dove non è possibile rispettare le distanze minime.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 1 mese fa su tio
una «vera e propria marcia trionfale» delle mascherine... trionfo su che cosa? Sulla mortalità? Sulla diffusione? Sulla salute? No, sulla sua apparente accettazione!
Meck1970 1 mese fa su tio
Allora continuiamo così a meno che il virus sparisce da solo.
pillola rossa 1 mese fa su tio
British Medical Journal del 21 novembre 2020, Peter Doshi (!) ..." the truth is that the science remains far from clear cut, even for influenza vaccines that have been used for decades. Although randomised trials have shown an effect in reducing the risk of symptomatic influenza, such trials have never been conducted in elderly people living in the community to see whether they save lives"... consiglio di leggere l'intero articolo
Boh! 1 mese fa su tio
Igiene, distanze e mascherine.... in attesa del vaccino. Tutto il resto è solo bla bla....
seo56 1 mese fa su tio
E hanno ragione... assolutamente NO a questo vaccino
F/A-19 1 mese fa su tio
In nove mesi avrò usati una decina di mascherine, per quello che servono.....
Luca 68 2 mesi fa su tio
credo che la gente si farà vaccinare solo quando è realmente chiaro quanto sia sicuro, personalmente sono scettico, arrivato troppo in fretta
pillola rossa 2 mesi fa su tio
"Molto apprezzate, per contro, le mascherine" vero, da quelli che le producono a quelli che le vendono.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ITALIA / SVIZZERA
18 min
Un ex manager di UBS per Unicredit?
Il nome di Andrea Orcel ha fatto salire le quotazioni del titolo alla borsa di Milano
SVIZZERA
1 ora
Col telelavoro, la mobilità è crollata
La costante diminuzione degli spostamenti è stata registrata a partire dallo scorso ottobre
GINEVRA 
2 ore
Oms: finita la quarantena gli esperti inizieranno i lavori a Wuhan
«Tra poco cambieremo scenario... se tutto va bene», ha scritto su Twitter una scienziata della squadra.
SVIZZERA
3 ore
Picnic su treni e bus, si valutano regole (e multe)
L'UFSP è in contatto con FFS e AutoPostale per trovare soluzioni a una questione che suscita malumori.
SVIZZERA
3 ore
«È inevitabile: il virus mutato sarà presto quello principale»
Così Martin Ackermann, che ha parlato nell'ambito del consueto punto informativo sulla pandemia
SVIZZERA
3 ore
Meno di 2'000 contagi in 24 ore: sono 1'884
Era da inizio ottobre (weekend e festivi esclusi) che non si registravano così pochi casi in un giorno.
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
In Svizzera quasi 200'000 persone vaccinate
Nel nostro cantone le dosi sono state sinora somministrate a 11'815 persone
SVIZZERA
7 ore
Il turismo contro il divieto: «Sarebbe dannoso»
L'industria svizzera del turismo è preoccupata di un'eventuale approvazione dell'iniziativa il prossimo 7 marzo.
SVIZZERA
7 ore
L'approccio di Raiffeisen sugli interessi negativi sta cambiando
Sì a chi vuole depositare in tempi brevi grandi quantità di denaro, no ai clienti di lungo corso
SVIZZERA
7 ore
UBS, Hamers è convinto: l'indagine nei Paesi Bassi «finirà bene»
«Ho sempre agito in buona fede» ha dichiarato il presidente della direzione del colosso bancario
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile