Immobili
Veicoli
Keystone
BERNA
24.11.20 - 09:200

Aereo precipitato, si va a processo

In aula il pilota dell’aereo da combattimento F/A-18 precipitato nel 2015 nel Giura francese

Gli si rimprovera la ripetuta inosservanza per negligenza delle prescrizioni di servizio nonché l’abuso e lo sperpero di materiali per negligenza.

BERNA - Dal 9 all’11 dicembre 2020 si svolgerà ad Aarau il dibattimento dinanzi al Tribunale militare 2 contro il pilota dell’aereo da combattimento F/A-18, precipitato il 14 ottobre 2015 nel quadro di un allenamento al combattimento aereo presso la località di Glamondans vicino alla frontiera svizzera. L’accusa rimprovera al pilota la ripetuta inosservanza per negligenza delle prescrizioni di servizio nonché l’abuso e lo sperpero di materiali per negligenza. Il dibattimento durerà verosimilmente tre giorni. Il Tribunale militare 2 sarà presieduto dal tenente colonnello Christoph Rüedi.

Il pilota, lo ricordiamo, era riuscito ad eiettarsi dall'abitacolo procurandosi solo ferite lievi, distrutto invece il velivolo. A causare l'incidente è stato un problema al propulsore sinistro dell'aviogetto che il pilota non è riuscito a rimediare. L'aereo, fuori assetto, iniziò a perdere rapidamente quota. L'impatto avvenne su di un terreno agricolo. In sostanza il pilota è accusato di non aver rispettato «le vigenti prescrizioni concernenti la determinazione delle quote di sicurezza» anche tenendo in considerazione «delle condizioni meteorologiche particolari del momento». Inoltre avrebbe contravvenuto il proprio obbligo di diligenza, non rimediando con prontezza allo stallo del propulsore.

Il dibattimento, che sarà aperto al pubblico, si aprirà mercoledì 9 dicembre 2020 alle 08.15 nella sala del tribunale commerciale del Cantone di Aarau. 

Keystone
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
12 ore
Perse le tracce di un rifugiato su tre
Nello svolgimento di un sondaggio tra le famiglie di accoglienza, il Canton Berna non è riuscito a trovare 338 persone
BERNA
14 ore
Sotto esame le email cancellate del ricatto di Berset
L'intento è quello di stabilire le circostanze che hanno portato all'eliminazione di alcuni messaggi
SVIZZERA
18 ore
Libero scambio di farmaci
Gli Stati Uniti e la Svizzera stanno lavorando a un'intesa sul settore dei medicamenti
SVIZZERA
19 ore
Dalla Russia con astuzia
Le Dogane segnalano 18 sospette violazioni delle sanzioni contro Mosca, ai confini elvetici
SVIZZERA
21 ore
Chi gonfia i prezzi con la scusa dell'inflazione?
Secondo Mister prezzi Stefan Meierhans e l'economista Sergio Rossi i "furbetti" non mancano
FOTO
SAN GALLO
21 ore
Auto pirata travolge due giovani
La vita di una 17enne è in pericolo, in gravi condizioni anche una 19enne
FOTO
LUCERNA
22 ore
È svizzero il brindisi più lungo del mondo
Più di 1'600 persone si sono riunite sulle rive della Reuss per alzare insieme i bicchieri, stabilendo così un record
GRIGIONI
1 gior
Incidente mortale sul Bernina
Tre motociclisti hanno perso la vita in uno scontro. Strada e ferrovia del trenino sono rimaste chiuse per tre ore
BERNA
1 gior
Schianto di un elicottero, stavano prelevando una mucca
Le due persone rimaste ferite nell'incidente sono due uomini di 49 e 26 anni. Un terzo pilota è invece rimasto illeso
SVIZZERA
1 gior
Gas russo. Sarà un inverno difficile anche in Svizzera?
Mosca potrebbe stringere ulteriormente i rubinetti. Questo potrebbe avere conseguenze anche per il nostro Paese?
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile