keystone
Il direttore della Sezione del lavoro Zürcher, alle prese con una mascherina
SVIZZERA
09.11.20 - 11:250

«Lo tsunami non c'è ancora»

E probabilmente non ci sarà, secondo la Seco. Almeno sul fronte dei licenziamenti

BERNA - La seconda ondata di coronavirus non ha finora avuto un impatto molto forte sul mercato del lavoro elvetico. Secondo la Segreteria di Stato dell'economia (SECO), all'orizzonte non vi sono ancora segni di uno tsunami di licenziamenti.

«Naturalmente possiamo prevedere che i prossimi mesi potrebbero essere molto impegnativi, non da ultimo a causa delle misure imposte nei cantoni», ha detto oggi Boris Zürcher, capo della Direzione del lavoro presso la SECO, commentando i dati sulla disoccupazione pubblicati in mattinata. «Ci saranno licenziamenti, ma non un'ondata», ha aggiunto.

Zürcher basa in particolare la sua previsione sulle informazioni fornite dai vari Cantoni in merito ai licenziamenti di massa. Secondo l'esperto, essi attualmente non supererebbero i livelli abituali. Ha tuttavia ammesso che il tasso di disoccupazione potrebbe aumentare nel mese in corso e i quelli successivi a causa della consueta stagionalità. La disoccupazione tende ad aumentare in inverno poiché, ad esempio, c'è meno lavoro nel settore edilizio.

In questo contesto, Zürcher ha ricordato che secondo la SECO il tasso medio di disoccupazione dovrebbe attestarsi al 3,2% nel 2020 e al 3,4% l'anno prossimo.

La disoccupazione, tuttavia, è anche frenata dall'opportunità data alle aziende di ricorrere al lavoro ridotto. In questo ambito è ben visibile la seconda ondata di coronavirus, ha spiegato Zürcher, precisando che recentemente si è assistito a un incremento del numero di richieste di lavoro a tempo ridotto, dopo essere diminuito negli scorsi mesi.

Più in dettaglio, il lavoro a orario ridotto in questi primi giorni di novembre è stato approvato per 487'500 dipendenti, ovvero circa il 9,4% del totale, ha dichiarato Zürcher. Nel mese di ottobre questa opportunità era stata concessa per 459'812 dipendenti, ovvero l'8,9% del totale.

Queste cifre, ha sottolineato Zürcher, sono ancora molto lontane da quelle registrate lo scorso aprile. In quell'occasione la quota si attestava al 37% di tutti i dipendenti. Secondo il funzionario della SECO, l'attuale aumento è da ricondurre principalmente al settore della ristorazione e dell'industria alberghiera.

TOP NEWS Svizzera
FOTO
SOLETTA
2 ore
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
3 ore
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
VALLESE
4 ore
Il ticket per famiglie che non vale per le famiglie arcobaleno
L'esperienza di due papà dai Paesi Bassi agli impianti di risalita dell'Aletsch Arena, in Vallese
GINEVRA
6 ore
Donna uccisa a colpi di pistola
Il corpo è stato trovato questa mattina in un'abitazione di Vandoeuvres, nel Canton Ginevra. Marito in manette
SVIZZERA
7 ore
Certificato dei guariti, una strategia di Berna in vista del voto?
I guariti avranno più facilmente diritto al Covid-pass, e si inizia a parlare di una prossima revoca dell’obbligo.
FRIBORGO
9 ore
Scuola elementare vandalizzata da due 14enni
I danni superano i 100mila franchi. I due autori verranno denunciati al Tribunale dei minorenni.
SVIZZERA
9 ore
«Non è la vaccinazione a dividerci, è la pandemia»
Conferenza stampa con Alain Berset e Lukas Engelberger. Tra i temi trattati, la settimana nazionale di vaccinazione.
SVIZZERA
11 ore
I contagi curvano verso l'alto
Altri 1478 positivi in Svizzera. Continua il trend al rialzo. Il bollettino dell'UFSP
SVIZZERA
11 ore
Crediti Covid, gli hacker rubano 130mila nomi
EasyGov sotto attacco da parte dei pirati informatici. Un enorme furto di dati
BASILEA
15 ore
Gli hacker colpiscono ancora, questa volta il Gruppo MCH
Si tratta della società che organizza eventi come Art Basel e Basel World.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile