Ottomila pacchi all'ora per il nuovo centro della Posta
La Posta
+3
GRIGIONI
06.11.20 - 11:090
Aggiornamento : 11:33

Ottomila pacchi all'ora per il nuovo centro della Posta

Il centro di Untervaz è stato inaugurato oggi dopo diciotto mesi di lavori.

Il Gigante Giallo ha investito 190 milioni di franchi nei centri pacchi regionali per far fronte alla crescente ondata del commercio online.

COIRA - La Posta svizzera ha inaugurato a Untervaz (GR) il quarto centro pacchi regionale della Confederazione, dopo un periodo di costruzione di 18 mesi. L'impianto ad alte prestazioni seleziona 8000 pacchi all'ora.

Per far fronte alla crescente ondata proveniente dal commercio online, negli ultimi tre anni La Posta ha investito 190 milioni di franchi nei centri pacchi regionali. Sono già in funzione gli impianti di Cadenazzo, Vétroz (VS) e Ostermundigen (BE).

L'azienda ha investito 60 milioni di franchi a Untervaz, località nei pressi di Coira. Il nuovo centro pacchi concentra il lavoro e il personale precedentemente impiegato nelle sedi logistiche di Buchs (SG) e Landquart (GR). Ai 115 collaboratori precedenti ne sono stati aggiunti altri 40 per raggiungere un organico di 155 unità che lavoreranno nella nuova sede grigionese.

Vie di trasporto più brevi - Per La Posta l'apertura del centro di Untervaz rappresenta «un'importante pietra miliare a livello strategico». I percorsi e i tempi di trasporto saranno ridotti. Infatti i pacchi provenienti dai Grigioni, dalla regione del Sarganserland/Werdenberg e dal Principato del Liechtenstein non saranno più smistati previamente a Frauenfeld (TG).

In considerazione che il commercio online continua a crescere in modo esponenziale, secondo le proprie dichiarazioni di oggi, La Posta intende mettere in funzione un numero maggiore di centri pacchi. Tuttavia non è ancora stata decisa la loro esatta ubicazione. L'anno scorso l'azienda ha smistato complessivamente 148 milioni di pacchi in tutta la Svizzera, mentre dieci anni fa erano soltanto 110 milioni.

La Posta
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile