Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
SVIZZERA
03.11.20 - 14:050

«Siamo solidali con Austria e Francia»

Sommaruga ha condannato gli attacchi di Vienna: «Libertà e tolleranza sono il nostro baluardo contro la barbarie».

BERNA - In nome della Svizzera la presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha condannato gli attacchi della scorsa notte a Vienna che hanno provocato la morte di quattro persone e il ferimento di altre 17. Lo ha fatto tramite un tweet odierno di solidarietà nei confronti di Austria, ma anche della Francia.

La Svizzera condanna ogni forma di terrorismo e violenza. I pensieri vanno alle vittime e ai loro parenti, così come a tutti i cittadini austriaci e francesi, ha scritto Sommaruga. «Libertà e tolleranza, valori legati alla democrazia e allo stato di diritto, sono il nostro baluardo contro la barbarie», ha aggiunto.

Anche la presidente del Consiglio nazionale Isabelle Moret (PLR/VD) e il presidente degli Stati Hans Stöckli (PS/BE) hanno espresso la loro solidarietà attraverso Twitter, dichiarandosi «profondamente scioccati dall'atto violento di stampo ideologico».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
1 ora
A 203 chilometri all'ora sui 120
Pizzicato sulla A1 in territorio di Gurbrü (BE): si trattava di un diciassettenne con licenza per allievo conducente
ZURIGO
1 ora
Vaccini: «Effetti collaterali rari e non sempre segnalati»
Continuano a circolare segnalazioni circa gli effetti collaterali delle vaccinazioni.
ZUGO
1 ora
In polizia per un interrogatorio, si presenta sotto l'effetto di droga
È quanto accaduto martedì a Zugo. Si tratta di un ventenne, che era giunto al volante della sua auto
SVIZZERA
2 ore
La soddisfazione dei Cantoni
Secondo i direttori della sanità, il Consiglio federale ha tenuto conto della consultazione
SAN GALLO
3 ore
Video pedo-pornografici sui profili (hackerati) di Facebook e Instagram
La polizia di San Gallo denuncia diversi casi e avverte: «Anche i proprietari rischiano di subire azioni legali».
BERNA
4 ore
Quarantena e obbligo del telelavoro fino a fine febbraio
Gli altri provvedimenti provvisoriamente fino a fine marzo
SVIZZERA
4 ore
Nuovo record di contagi e 25 decessi in Svizzera
Scendono i pazienti ospedalizzati a causa del virus, che occupano ora il 7,9% dei posti letto complessivi.
SVIZZERA
6 ore
Una miocardite che è già un caso
La velocista vodese Sarah Atcho al centro delle polemiche dopo aver raccontato di essersi ammalata dopo il vaccino
SVIZZERA
6 ore
«Come un jackpot a Las Vegas»
Il giornalista ed ex dirigente del ramo Kurt Zimmermann è molto critico sugli aiuti che voteremo il prossimo 13 febbraio
SVIZZERA
8 ore
Salute compromessa dopo il vaccino: «Sono solo stato sfortunato»
Il granconsigliere argoviese Martin Wernli soffre di problemi di salute da quando ha ricevuto la prima dose.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile