keystone (archivio)
SVIZZERA
26.10.20 - 18:170

Covid, nuovi giri di vite in diversi cantoni

Raduni ridotti a Soletta. Mascherine per i docenti a Berna per gli allievi delle medie in Vallese

SOLETTA - Per tentare di rallentare l'esplosione dei contagi da coronavirus, anche i Cantoni di Soletta e Berna hanno deciso di inasprire le misure di protezione. A Soletta saranno vietati i raduni di oltre cinque persone nei luoghi pubblici all'aperto, mentre Berna ha introdotto l'obbligo di portare una mascherina per tutti gli insegnanti.

Sono vietati anche gli eventi con più di 30 persone, ha annunciato la Cancelleria di Stato di Soletta. Fanno eccezione le assemblee comunali, le riunioni dei parlamenti cantonali e comunali, le società politiche e civili e le raccolte di firme. Un massimo di 15 persone possono partecipare a eventi privati con familiari e amici. Nei bar, club, discoteche e sale da ballo il numero di avventori è limitato a 50. Nei ristoranti e nei bar, i clienti possono essere seduti al massimo in quattro a un tavolo.

Nelle scuole bernesi invece tutti gli adulti dovranno indossare le maschere da domani, come deciso dall'Ufficio del medico cantonale d'intesa con la Direzione della formazione e della cultura (BKD). Come si evince da una lettera pubblicata oggi sul sito web della BKD, le maschere sono obbligatorie in tutti gli spazi degli istituti, anche durante le lezioni. Al livello secondario I, l'obbligo riguarda anche gli alunni.

Inoltre, l'Ufficio medico cantonale e la BKD raccomandano alle scuole di astenersi dal praticare sport di contatto e sport con la palla. Le maschere di protezione dovranno essere finanziate dai comuni.

In Vallese gli alunni delle scuole medie dovranno indossare una maschera dopo le vacanze autunnali. Il provvedimento entra in vigore mercoledì nell'Alto Vallese e lunedì prossimo per la parte francofona del cantone.

Negli spazi esterni (trasporti pubblici o scolastici, cortili delle scuole) e all'interno delle scuole, l'uso delle maschere è obbligatorio per tutti gli studenti, precisa il Dipartimento cantonale dell'economia e della formazione sul sito web del cantone dedicato al coronavirus.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Alessandro 69 1 mese fa su tio
Non serve a niente chiudere tutto,bisogna spegnere tv,pc, e giornali, così si spegne tutto
Volpino. 1 mese fa su tio
Piuttosto si attaccano ai dettagli poco efficienti invece di chiudere tutto.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
La Svizzera avrà il vaccino all'inizio del 2021, ma sarà per tutti?
Le risposte ai principali interrogativi sui prodotti che promettono di sconfiggere il coronavirus
SONDAGGIO
SVIZZERA
8 ore
Telelavoro obbligatorio? Gli imprenditori non ci stanno
Venerdì il Consiglio federale dovrebbe annunciare una stretta sui provvedimenti anti-coronavirus
SOLETTA
9 ore
«Forse l'aggressione poteva essere evitata»
Domenica un uomo ha ferito con un coltello una 14enne in un bosco situato alle porte di Olten.
SVIZZERA
15 ore
«Nessuna limitazione per le stazioni sciistiche»
Un gruppo di parlamentari di destra chiede di non limitare le capacità dei comprensori a livello federale.
SVIZZERA
17 ore
Nuove tendenze dell'auto: una venduta su tre è un'ibrida o un'elettrica
In Svizzera non era mai successo prima, il 62% degli svizzeri non esclude di comprarne una prima o poi
GINEVRA
18 ore
Uber, batosta ginevrina
Respinto il ricorso contro una decisione del Canton Ginevra. Gli autisti sono «da considerare dipendenti»
SVIZZERA
19 ore
Epfl: le studentesse denunciano aggressioni e sessismo
Una ventina di denunce raccolte dal movimento Polyquity. Il Politecnico federale: «Le prendiamo sul serio»
SVIZZERA
20 ore
Definitivamente affossata la Legge sulle pigioni commerciali
Il Consiglio degli Stati ha deciso per la non entrata in materia dopo che il Nazionale aveva già bocciato la Legge.
SVIZZERA
20 ore
5G: Swisscom preme per accelerare i tempi
Il responsabile finanze: «Siamo fiduciosi che nel primo trimestre del 2021 il Datec darà istruzioni ai Cantoni».
SVIZZERA
20 ore
“Come stai vivendo la pandemia?” Agli svizzeri piace condividere
Sono più di 460 i contributi caricati su corona-memory.ch. «Una testimonianza per la storia della Svizzera»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile