keystone-sda.ch / STR (MARCEL BIERI)
SVIZZERA
22.10.20 - 08:050
Aggiornamento : 09:59

«Attraversare l'inverno senza perdere il controllo sul virus»

Per il virologo della task force Volker Thiel, i Cantoni dovrebbero ridurre al massimo le opportunità di contatto

BERNA - Il Consigliere federale Alain Berset lo ha detto chiaramente ieri: se le misure attuali non riusciranno a rallentare la corsa del coronavirus, ci saranno nuove restrizioni. E fondamentale sarà in questo senso il ruolo delle singole autorità cantonali e delle responsabilità individuali.

«La crescita repentina delle cifre mostra che i Cantoni ora devono fare molto più di quanto fatto prima, ogni giorno conta», ha detto Volker Thiel, virologo dell'Istituto di virologia e immunologia dell'Università di Berna e membro della task force contro il Covid-19. «Dobbiamo attraversare l'inverno senza perdere il controllo sul virus».

Secondo Thiel, le autorità cantonali dovrebbero ridurre al massimo le opportunità di contatto fra la popolazione. In particolare «il numero massimo di persone negli incontri privati e pubblici deve essere limitato in base alla situazione epidemiologica locale». Per citare un esempio, nel canton Vallese - che ha l'incidenza più alta in assoluto di infezioni in Svizzera, con circa 900 casi ogni 100'000 abitanti - da oggi non sono permessi raduni di oltre 10 persone (né sul suolo pubblico, né in privato).

Non solo. Ristoranti e bar dovranno chiudere alle 22, mentre altri luoghi destinati ad attività di intrattenimento - dai cinema ai centri benessere, passando per le sale da concerto e i centri fitness - dovranno restare chiusi.

Un lockdown parziale che, secondo il presidente della Conferenza delle direttrici e direttori cantonali della sanità (CDS) Lukas Engelberger, potrebbe essere applicato anche in altre realtà cantonali. «Le misure prese in Vallese potrebbero certamente essere adottate anche da altri Cantoni». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
19 min
«Vanno promosse le maschere in tessuto certificate»
È quanto chiede Greenpeace con una petizione indirizzata al Governo federale
GRIGIONI
53 min
Investe e uccide un lupo in Val Surselva
Il conducente dell'auto ha immediatamente segnalato al guardiacaccia quanto accaduto tra Disentis e Sedrun.
ZURIGO
1 ora
Prima colpisce l'auto con una bottiglia, poi l'agente con un pugno
Il 31enne è stato infine fermato (non senza difficoltà). Ha motivato le sue azioni con l'odio verso la polizia.
SVIZZERA
1 ora
TX Group obiettivo di attacchi hacker
Il gruppo mediatico, che pubblica tra gli altri 20 Minuten, ha respinto l'aggressione.
SVIZZERA
1 ora
EasyRide conquista il trasporto locale
In un anno la funzione di ticketing automatico è stata utilizzata per circa 4,5 milioni di viaggi
SVIZZERA
1 ora
Più donne ai vertici di aziende e istituti parastatali
Il Consiglio federale ha deciso di portare la quota di rappresentanza di entrambi i sessi dal 30 al 40%.
SVIZZERA
2 ore
Il vaccino suscita ottimismo tra gli analisti
Le prospettive riguardanti congiuntura e Borsa sono favorevoli, meno quelle sull'impiego
SVIZZERA
3 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 4'876 casi e 100 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore è risultato positivo il 16% dei test Covid-19
VAUD
4 ore
Il monossido di carbonio uccide due persone
Tragico incidente sul lavoro a Goillon: le vittime sono due dipendenti del Servizio della sicurezza civile e militare.
SVIZZERA
4 ore
Nestlé cede importanti attività in Cina
Venduto un marchio noto per prodotti a base di riso e per il latte di arachidi
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile