Keystone
TURGOVIA
12.10.20 - 12:370

Niente animali per l'allevatore della "fattoria degli orrori"

Lo scandalo risale al 2018, quando le foto scattate a Hefenhofen mostrarono animali maltrattati

TURGOVIA - Nella vicenda conosciuta come la "fattoria degli orrori", l'allevatore di Hefenhofen (TG) coinvolto si è visto confermare il divieto di tenere animali. Lo ha deciso il Tribunale federale (TF).

Il divieto a lungo termine di detenzione di animali era stato deciso nell'aprile 2018 dal dipartimento di veterinaria del canton Turgovia. La decisione era stata presa per gravi e ripetute infrazioni alla Legge federale sulla protezione degli animali.

L'uomo ha fatto ricorso contro la decisione, ma l'Alta corte di Losanna non è entrata nel merito della vicenda, facendo all'atto pratico crescere in giudicato la sentenza. Il TF non è nemmeno entrato nel merito dei dettagli finanziari del caso, in particolare riguardo alla vendita dei cavalli.

Una vicenda che ha fatto scalpore - Lo scandalo della "fattoria degli orrori di Hefenhofen" è scoppiato nell'estate 2018, agli inizi d'agosto, quando il Blick ha pubblicato foto scattate da una ex dipendente dell'allevatore. La donna aveva riferito di tredici cavalli lasciati morire di fame in sei mesi. La vicenda aveva creato un notevole clamore mediatico.

L'allevamento è stato chiuso e 250 animali - oltre ai cavalli anche maiali, bovini, pecore, capre e un lama - hanno dovuto essere trasferiti altrove e in parte venduti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
50 min
Crimini, dal DNA più informazioni per gli inquirenti
Questo metodo forense sarà sfruttato per incrementare la sicurezza della popolazione.
SVIZZERA
3 ore
Tre regioni italiane saranno zone rosse
Sono Veneto, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. Zaia: «La Svizzera non riconosce l'unità d'Italia»
GRIGIONI
3 ore
Il progetto pilota dei Grigioni: test a tappeto
Oltre alle restrizioni, per lottare contro la diffusione del virus verranno predisposti dei test territoriali.
SVIZZERA
3 ore
4'382 contagi e 199 ricoveri in 24 ore
In Svizzera sono stati effettuati 27'425 tamponi, il 16% ha dato esito positivo.
GRIGIONI
6 ore
Fermato senza patente domenica. Lo ritrovano al volante giovedì
Il 51enne è incappato in un controllo radar sulla strada del Maloja
SVIZZERA
7 ore
Sabine Keller-Busse nuova responsabile di UBS Svizzera
Prima di entrare in UBS nel 2010 ha guidato la divisione clientela privata di Credit Suisse per Zurigo.
SVIZZERA
7 ore
Sunrise-UPC: svelati i nomi della nuova direzione
Sono figure di entrambe le aziende originarie: «Ora possiamo contare su una squadra eccezionale».
SVIZZERA
8 ore
Dieci persone, ma da due nuclei familiari al massimo
Sarebbe, secondo indiscrezioni, una delle misure che il Consiglio federale annuncerà oggi
ZURIGO
16 ore
Svizzera o Austria: chi sta facendo meglio nella lotta al Covid?
A differenza della Confederazione, l'Austria ha optato per un altro lockdown in autunno.
SOLETTA
18 ore
Lo stupratore di Olten: disoccupato e spacciava droga
Il vicinato parla del presunto autore dell'aggressione di domenica. Aveva già aggredito altre donne.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile