Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
12.10.20 - 08:420

Una giornata di solidarietà per aiutare i più poveri

Il 22 ottobre giornata nazionale con una raccolta di fondi a favore delle persone più colpite dalla crisi

BERNA - La pandemia di Covid-19 sta aggravando le disuguaglianze e la povertà ovunque nel mondo. In collaborazione con la Società svizzera di radiotelevisione (SSR), giovedì 22 ottobre la Catena della Solidarietà organizza una giornata nazionale di solidarietà con una raccolta di fondi a favore delle persone più colpite dalla crisi.

Nei paesi in via di sviluppo, le conseguenze della pandemia sono spesso peggiori del coronavirus stesso, afferma la Catena della Solidarietà in un comunicato. Secondo la Banca Mondiale, 100 milioni di persone rischiano di finire in estrema povertà.

Anche la carestia e le malattie stanno peggiorando e i progressi realizzati finora nel campo della salute e dell'educazione sono minacciati. Le restrizioni di movimento portano alla perdita dei mezzi di sussistenza per le persone che vivono in condizioni precarie e che non hanno una rete di sicurezza sociale.

Il sovraffollamento nei campi profughi favorisce le infezioni e 80 milioni di bambini non immunizzati sono esposti a malattie prevenibili, secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Oltre le frontiere - «Potremo superare questa crisi solo se la nostra solidarietà non si fermerà alle frontiere», afferma il direttore della Catena della Solidarietà Roland Thomann, citato nella nota. All'inizio di luglio sono già stati sbloccati due milioni di franchi, ma questi fondi sono «ben lungi dall'essere sufficienti», secondo la fondazione.

I soldi raccolti saranno destinati a sostenere il lavoro delle organizzazioni umanitarie attive in tutto il mondo dall'inizio della crisi. Saranno utilizzati per fornire un aiuto transitorio in contanti o per intervenire nei settori dell'istruzione o della sanità.

Da marzo sono stati raccolti oltre 42 milioni di franchi per le persone particolarmente colpite dalla pandemia in Svizzera, precisa ancora la Catena della Solidarietà. Con i fondi sono stati realizzati oltre 150 progetti da 114 organizzazioni, come pacchi alimentari e aiuti finanziari. Altri progetti sono attualmente all'esame.

La Catena della Solidarietà ricorda che le donazioni possono essere effettuate online sul suo sito web o tramite bonifico bancario. Il 22 ottobre sarà aperto un numero verde per la raccolta delle promesse di doni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
10 min
Vuole prestar soccorso, viene investito e muore
Il tragico incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'uscita autostradale di St-Maurice.
SVIZZERA
13 min
Aldi alza il salario minimo a 4'400 franchi
È la busta paga base più alta del settore in Svizzera, soprattutto per quanto riguarda gli alimentari
FRIBURGO
44 min
Auto contro un albero: morto un sedicenne
L'incidente si è verificato nel Canton Friburgo. Il ragazzo si trovava sul sedile del passeggero
SVIZZERA
58 min
Ipoteche: le grandi banche rallentano mentre crescono quelle più piccole
Lo rivela un nuovo studio dell'Alta scuola di Lucerna che riporta una nuova importanza degli istituti cantonali
GRIGIONI
1 ora
Caduta letale per un alpinista
Un 41enne è rimasto vittima di una caduta mentre saliva sul Piz Cambrena
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
2 ore
Il prossimo sarà l'anno della civetta
Il piccolo rapace notturno è stato scelto come uccello del 2021 da BirdLife Svizzera.
SVIZZERA
2 ore
«Otto arresti in tre mesi: la minaccia resta elevata»
Qual è il ruolo delle donne negli attentati in Europa? Come mai ora gli attacchi avvengono anche in Svizzera?
SVIZZERA
3 ore
Gli effetti del Covid-19 sulla domanda di personale in Svizzera
Meno posti liberi, più persone in cerca e diversi settori ancora sguarniti nell'ambito tecnico e nella medicina
SONDAGGIO TAMEDIA
5 ore
Appuntamento alle urne: voi come avete votato?
Questo weekend siamo chiamati a esprimerci sulle imprese responsabili e sul materiale bellico
BERNA
14 ore
Uccise una donna a Frutigen, muore in carcere
La causa della morte non è stata ancora determinata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile