Archivio Keystone
SVIZZERA
07.10.20 - 17:500

Il Consiglio federale rinuncia alla tappa autunnale della tradizionale gita

Al posto dell'escursione, oggi ha avuto luogo un incontro con rappresentanti d'imprese svizzere

BERNA - Non ci sarà la seconda parte della gita annuale del Consiglio federale: dopo la prima uscita nella regione bernese del Gantrisch, il governo ha deciso di annullare la tappa autunnale a causa dell'evoluzione della pandemia di coronavirus. Un incontro con alcuni rappresentanti d'imprese svizzere attive nel settore della sostenibilità e della digitalizzazione, avvenuto oggi, ha preso il posto della tradizionale escursione.

I sette consiglieri federali hanno «colto l'occasione di approfondire le tematiche della sostenibilità e della digitalizzazione», indica un comunicato governativo odierno. La presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga ha invitato a Berna - dopo la seduta dell'Esecutivo - una piccola rappresentanza di ditte svizzere che commerciano prodotti o servizi all'avanguardia per uno scambio di opinioni.

Tradizionalmente il Consiglio federale effettua una gita di due giorni: quest'anno, a causa del coronavirus, i "sette saggi" hanno effettuato una breve uscita nella regione del Gantrisch a inizio luglio, con l'obiettivo di organizzare una seconda escursione durante l'autunno.

Inizialmente si sospettava che la destinazione della seconda tappa fosse il Ticino. La tradizione vuole infatti che le gite del Consiglio federale si svolgano sempre nel luogo d'origine del presidente della Confederazione. Quest'anno, con Sommaruga, sarebbero Eggiwil - nel canton Berna, luogo della prima tappa - e Lugano.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ASCONA/ZURIGO
6 ore
Il pluri-omicida è stato "coperto" dalle autorità?
Gunther Tschanun ha vissuto in incognito in Ticino per 15 anni. Ma a Zurigo qualcuno lo ha aiutato
SVIZZERA / FRANCIA
7 ore
«Tenevano la bimba, urlava. Pensavo a un rapimento»
La piccola Mia è stata ritrovata in una ex fabbrica, ora occupata.
SVIZZERA / FRANCIA
15 ore
Ritrovata in Svizzera la piccola Mia, arrestata la madre
È stata la donna a ordinarne il rapimento.
BERNA
16 ore
Coppia trovata morta, presentano lesioni da arma da fuoco
Stando ai primi elementi dell'inchiesta può essere escluso qualunque intervento esterno.
VALLESE
16 ore
Scontro a Lens, morto un centauro portoghese
Il motociclista è stato sbalzato per 12 metri lungo una scarpata.
VAUD
17 ore
Rapita e ritrovata in una casa occupata
La bambina era stata "prelevata" da tre uomini in Francia, e portata dalla madre
SVIZZERA
17 ore
Entro luglio grandi eventi all'aperto con 1'000 partecipanti?
Per arrivare a 5'000 entro settembre, la proposta in una bozza dell'Ufsp che dovrà ancora essere valutata
APPENZELLO ESTERNO
17 ore
Auto nel dirupo: muore una 18enne
L'incidente questa notte tra Trogen e Wald, in coincidenza di una curva pericolosa
BERNA
18 ore
«Con le riaperture ci sarà un rischio elevato»
Critico il capo della task force, Martin Ackermann, sugli allentamenti di domani
ZURIGO
19 ore
Nel canton Zurigo: «Tutti vaccinati entro agosto»
Lo sostiene la consigliera Natalie Rickli che frena i piani di Berset per luglio: «Ancora troppe incertezze»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile