Archivio Keystone
SVIZZERA
09.10.20 - 06:000
Aggiornamento : 08:02

«Calo della domanda a causa delle restrizioni»

Il settore dell'aviazione confrontato con la pandemia chiede l'introduzione di test rapidi per evitare la quarantena

Durante il periodo estivo le destinazioni Swiss più gettonate sono state Portogallo, Italia e Grecia, nonché Amburgo e Berlino

Vacanze

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Viaggiare ai tempi del coronavirus? È diventato molto difficile, in particolare a causa dell'obbligo di quarantena previsto in numerosi paesi e anche al rientro in Svizzera dopo il soggiorno in una sessantina di paesi (vedi sotto l'elenco dell'Ufficio federale della sanità). Le compagnie aeree faticano quindi a riprendere il volo.

Questo vale anche per Swiss, che chiede una politica diversa per rendere più facile e sicura la pianificazione dei viaggi. La filiale elvetica di Lufthansa sostiene pertanto la campagna “Test invece di quarantena” promossa da Svizzera Turismo: «Perlomeno in Europa, negli aeroporti ci vorrebbero regole comuni a tutti» ci dice infatti una portavoce di Swiss. Insomma, si chiede l'introduzione di un test rapido che permetta ai viaggiatori di ridurre o evitare il periodo di quarantena.

Le restrizioni d'entrata che nei vari paesi cambiano di giorno in giorno rendono complicata l'organizzazione di un viaggio. E quindi anche Swiss ha dovuto rivedere i propri piani per quanto riguarda il suo ritorno nei cieli: se lo scorso giugno la compagnia aveva annunciato che entro l'autunno sarebbe tornata a servire l'85% delle destinazioni, ora i programmi sono cambiati. «Il numero di voli originariamente previsto per la fine di ottobre slitta alla fine dell'inverno. L'obiettivo è di riattivare circa l'85% delle destinazioni nel corso dell'orario invernale (ottobre-marzo)» spiega ancora la portavoce.

Il periodo estivo - Durante il periodo estivo, e in particolare quando sul fronte della pandemia la situazione era migliorata in molti paesi, le partenze per le vacanze non sono mancate. E l'aviazione - come conferma Swiss - ha registrato una forte richiesta e una buona occupazione dei velivoli, soprattutto sui voli in Europa. Si parla di numeri pari quasi a quelli dell'anno precedente, «seppure con una capacità minore» spiega la portavoce.

Prenotazioni all'ultimo - Swiss osserva che le destinazioni più gettonate durante l'estate erano Portogallo, Italia e Grecia. E c'è stata molta richiesta anche per le città tedesche di Amburgo e Berlino. I viaggi erano soprattutto per turismo e per fare visita a parenti o amici. «Ma con la reintroduzione di restrizioni di viaggio, la domanda è nuovamente calata in maniera significativa. E notiamo che a causa di tale situazione i clienti effettuano prenotazioni a breve termine». 

Elenco degli Stati e delle regioni con rischio elevato di contagio dell'Ufficio federale della sanità pubblica (valido dal 28 settembre 2020).

Regioni degli Stati limitrofi

Francia:
Regione Alta Francia
Regione Bretagna
Regione Centro-Valle della Loira
Regione Corsica
Regione Isola di Francia
Regione Normandia
Regione Nuova Aquitania
Regione Occitania
Regione Paesi della Loira
Regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra
Regione d’oltremare Guadalupa
Regione d’oltremare Guyana
Regione d’oltremare La Riunione
Regione d’oltremare Martinica
Regione d’oltremare Mayotte
Regione d’oltremare Polinesia Francese
Regione d’oltremare Saint-Barthélemy
Regione d’oltremare Saint-Martin

Italia:
Regione Liguria

Austria:
Land Alta Austria
Land Bassa Austria
Land Vienna

Stati e regioni

Albania
Andorra
Argentina
Armenia
Bahamas
Bahrein
Belgio
Belize
Bolivia
Bosnia e Erzegovina
Brasile
Capo Verde
Cechia
Cile
Colombia
Costa Rica
Croazia
Danimarca
Ecuador
Emirati Arabi Uniti
Giamaica
Gran Bretagna
Guyana
Honduras
India
Iraq
Irlanda
Islanda
Israele
Kuwait
Libano
Libia
Lussemburgo
Macedonia del Nord
Maldive
Malta
Marocco
Moldova
Monaco
Montenegro
Namibia
Nepal
Oman
Paesi Bassi
Panama
Paraguay
Perù
Portogallo
Qatar
Repubblica Dominicana
Romania
Slovenia
Spagna
Stati Uniti
Suriname
Territorio palestinese occupato
Trinidad e Tobago
Ucraina
Ungheria

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ctu67 11 mesi fa su tio
a dir il vero io non sono nemmeno capace di volare ...ho provato...da 1 metro per non correre rischi ..niente da fare ....evviva le notizie importanti
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / STATI UNITI
7 ore
«Al lavoro per un mondo più resiliente e più giusto»
Il presidente della Confederazione ha parlato alla 76esima Assemblea generale dell'Onu
FOTO
VAUD
9 ore
2000 in piazza a Losanna contro il certificato Covid all'università
La manifestazione non era autorizzata ma si è svolta senza problemi
FOTO
SVIZZERA
9 ore
I raduni per protestare contro la violenza della polizia
I raduni sono avvenuti su appello del collettivo "Exit Racism Now"
ZURIGO
10 ore
Parmelin vuole giornate lavorative di 15 ore e più lavoro domenicale
Il ministro dell'Economia ha presentato un “compromesso” relativo alla legge sull'orario di lavoro.
SVIZZERA
12 ore
La cultura vuole ancora i test gratuiti
Secondo gli esponenti del settore si è ancora lontani dalla normalità e dal 1° ottobre potrebbe esserci un peggioramento.
SVIZZERA
12 ore
GastroSuisse pretende l'indennizzo
I presidenti delle 26 sezioni cantonali auspicano inoltre un rapido piano di uscita dalla pandemia.
SVIZZERA
13 ore
Condannati tre manifestanti in bici
Avevano partecipato a una manifestazione a maggio 2020, infrangendo le norme anti-Covid
SVIZZERA
16 ore
«La Confederazione paghi i test»
Lo chiedono gli studenti universitari, in una lettera diffusa oggi
SVIZZERA
16 ore
Il detenuto Carlos è quasi un brand
Sul web si vendono magliette dedicate a lui. Giocattoli e altri gadget. L'iniziativa di un collettivo di artisti
SVIZZERA
16 ore
Infezioni e ricoveri: «La situazione si sta calmando»
Si è tenuta oggi la conferenza stampa degli esperti della Confederazione sull'evoluzione epidemiologica in Svizzera.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile