Keystone
SVIZZERA
06.10.20 - 17:350

Controllate 132 tonnellate di mascherine facciali: diversi i problemi

Su 29 spedizioni controllate, 10 hanno presentato dei difetti e delle lacune, conferma Swissmedic

BERNA - 132 tonnellate di mascherine facciali sono state controllate dall'Amministrazione federale delle dogane (AFD) e da Swissmedic, nell'ambito di una campagna a livello mondiale contro il commercio di dispositivi medici illegali.

Come comunica Swissmedic, la sempre più ampia circolazione di prodotti contraffatti e di qualità scadente, anche sul mercato svizzero, ha spinto le autorità elvetiche ad agire.

Gli oltre 34,2 milioni di mascherine controllate erano divisi in 29 grandi spedizioni. Di queste, 10 hanno presentato anomalie e difetti.

I principali e le lacune più importanti hanno riguardato, ad esempio, l'assenza del marchio di conformità (marchio CE), l'assenza del recapito del mandatario europeo (EC-REP), una riproduzione incompleta o errata delle informazioni obbligatorie, l'assenza di informazioni nelle tre lingue (DE; IT; FR), l'assenza dei risultati dei test effettuati, e infine, l'assenza di verifiche effettuate in un laboratorio accreditato.

Di conseguenza, Swissmedic ha avviato cinque procedimenti amministrativi. Uno di questi ha portato ad un divieto, per una società, di immettere sul mercato le mascherine chirurgiche in questione.

«Altri due procedimenti hanno invece portato rispettivamente al rilascio e alla verifica della deroga per l’immissione in commercio, e due ulteriori procedimenti sono stati conclusi dopo l’accertamento dei fatti senza che l’Istituto adottasse misure» spiega poi Swissmedic in una nota.

I risultati dell’operazione hanno confermato che sul mercato svizzero circolavano grandi quantità di mascherine facciali a uso medico non conformi.

L'ampia operazione ha avuto luogo nell'ambito della campagna internazionale «STOP», che si è svolta dall’11 maggio al 12 luglio 2020 e ha coinvolto 99 Paesi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
BubuAngry Teddy 1 mese fa su fb
Date un occhiata alle seguenti statistiche e poi fate un paragone tra covid e ció che avete appena visto: https://www.worldometers.info
seo56 1 mese fa su tio
E chi ci ha guadagnato?
Violet Barrow 1 mese fa su fb
Per forza continuate a prenderli dalla Cina ! Ci vogliono proprio morti !
Federica Angioli 1 mese fa su fb
Lei scusi è un virologo affermato? Un divulgatore scientifico? Potrebbe aprire una pagina fb, anzi potrebbe osare anche con un sito web!! Sicuramente godrebbe di innumerevoli consensi!
Tiziano Ferrari 1 mese fa su fb
Sono una persona responsabile che legge i dati! E sbaglio raramente.
Marco Ronin 1 mese fa su fb
@federica e tu? Virologa affermata?
Federica Angioli 1 mese fa su fb
Assolutamente no. Ma interessata ad informarmi presso divulgatori accreditati. E non da persone, che senz'altro in buona fede, prendono per buone notizie infondate e le ripropongono a casaccio. In un momento di confusione come questo, dovremmo tacere. Lasciare voce alla scienza. Solo questo. Buona serata
Marco Ronin 1 mese fa su fb
Quindi fammi capire.. tu non sei virologa ma critichi sulla base di ciò che hai letto. E un altro non può fare altrettanto sulla base di autorevoli dati o dichiarazioni? Sulla base di che? Che a prescindere se non sei d'accordo allora è falsa? Assurdo. È l'esatto opposto di come funziona la scienza, e hai studiato filosofia?? Ma eri in bagno a ogni lezione? Buona serata.
Federica Angioli 1 mese fa su fb
Marco Ronin la sua ignor
Tiziano Ferrari 1 mese fa su fb
Secondo me è capitata qui per caso...
Tiziano Ferrari 1 mese fa su fb
Le mascherine non servono assolutamente a nulla in mano alla gente, anzi sono totalmente controproducenti e dannose! Chiunque le usa se le mette la maggior parte del tempo come paramento, parafronte, paragomito, parapolso, paratutto, la mette nella borsetta, la lascia in auto appesa allo specchietto o agganciata al cambio, e non la cambia sicuramente ogni tre ore, non viene mai indossata con le dovute cautele, igienizzando correttamente le mani prima di indossarla, coprendo il naso, non toccandola mai, non togliendosela, ecc. In ogni caso all'esterno, quando si è da soli, oppure quando si possono mantenere le distanze di sicurezza sono assolutamente da evitare! Bastano le distanze di sicurezza e le misure d'igiene accresciute. Evitiamo le mascherine che sono dannose e controproducenti visto che nessuno è in grado di utilizzarle conformemente e senza rischi (all'infuori dei professionisti), anche perché ci fanno respirare la nostra CO2 creano acidosi e collezionano miliardi di virus sulla superficie. Ovunque la mascherina è stata imposta obbligatoriamente salgono i contagi, i ricoveri e i decessi. E i guadagni per pochi, visto che sono solo un business per pochi!
Violet Barrow 1 mese fa su fb
Tiziano Ferrari Ti ammiro per quello che hai detto Bravo
Dario Ravessoud 1 mese fa su fb
Tiziano Ferrari aggiungere che contribuiscono al disastro ecologico ...
Edith Dadò 1 mese fa su fb
Tiziano Ferrari ben detto
Tiziano Ferrari 1 mese fa su fb
Sta di fatto che le mascherine inquinano e non servono a niente. Quindi?!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
4 ore
A 239 km/h sui 120: rischia almeno un anno di carcere
Si tratta di un ventenne che la polizia ha fermato sabato in Vallese, lungo l'autostrada A9
SVIZZERA / UNIVERSO
4 ore
Sarà un robot svizzero a ripulire lo spazio
I detriti presenti sull'orbita terrestre saranno ripuliti da un robot realizzato dal Politecnico federale di Losanna
ZURIGO
6 ore
Credit Suisse: arriva il banchiere con il burnout
Sarà il nuovo presidente del Cda. Il suo "esaurimento" l'ha portato a rivalutare la salute mentale dei dipendenti.
SVIZZERA
8 ore
«Non vogliamo vaccinare i bambini per ora»
Il punto da Berna con la responsabile delle malattie infettive Virginie Masserey e il capo-farmacista dell'Esercito
GRIGIONI
8 ore
«Meglio la gente sulle piste, che in paese»
Il governo grigionese non vuole sentir parlare di chiusura degli impianti. «Così i turisti si riverseranno nei centri»
FOTO
BASILEA CAMPAGNA
9 ore
Terribile schianto in galleria: morta una 55enne
L'incidente è avvenuto questa mattina nel tunnel di Eggflue sull'A18 in territorio di Grellingen.
SVIZZERA
9 ore
Quando si sceglie il partner i soldi non contano... ma dopo sì
Secondo un sondaggio della Banca Cler, quando un rapporto si consolida aumenta anche l'importanza del denaro
SVIZZERA
10 ore
Violi le norme Covid? Multe fino a 300 franchi
Lo ha deciso oggi il Consiglio nazionale che sta esaminando le modifiche alla Legge Covid-19
SVIZZERA
10 ore
Covid, in Svizzera altri 3'802 casi e 107 decessi
Il 19,2% dei test effettuati nelle ultime ventiquattro ore sono risultati positivi
FOTO
SVIZZERA
10 ore
Decine di incidenti nelle prime ore del mattino
Con dicembre arriva la neve. E con essa i primi disagi sulle strade.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile