Keystone
SVIZZERA
03.10.20 - 12:220

Swiss taglierà un migliaio di posti nei prossimi due anni

La compagnia intende raggiungere l'obiettivo con un blocco delle assunzioni, tempo parziale e pensionamenti anticipati.

Swiss fa i conti con gli effetti della pandemia. Il CEO: «Perdiamo ogni giorno tra il milione e mezzo e i due milioni di franchi».

ZURIGO - Swiss taglierà un migliaio di posti di lavoro nel corso dei prossimi due anni. È quanto si aspetta il CEO della compagnia aerea Thomas Klühr, espressosi oggi in un'intervista alla "Schweiz am Wochenende". Nelle intenzioni l'obiettivo andrà raggiunto tramite un blocco delle assunzioni, modelli a tempo parziale e pensionamenti anticipati.

A condizione che la fluttuazione si sviluppi come negli anni passati, queste tre misure dovrebbero poter impedire licenziamenti, afferma il manager tedesco. La crisi del coronavirus ha praticamente paralizzato il traffico aereo e le compagnie si trovano confrontate con serie difficoltà economiche, ricorda Klühr.

A medio e lungo termine, la controllata di Lufthansa prevede una contrazione dell'attività del 20%. Se ciò dovesse effettivamente verificarsi, una riduzione degli impieghi nell'ordine di un migliaio sarà sufficiente per far quadrare i conti.

Tuttavia, l'eventualità di dover procedere a licenziamenti non è totalmente scongiurata, soprattutto nel caso in cui la situazione economica sulle tratte a lunga percorrenza non dovesse migliorare. Nel primo trimestre del 2021 sarà probabilmente più chiaro se i provvedimenti studiati basteranno o meno.

Secondo Klühr, che peraltro ha comunicato qualche giorno fa la sua partenza per la fine dell'anno, al momento Swiss perde ogni giorno una cifra fra il milione e mezzo e i due milioni di franchi. Per il vettore, le numerose norme di quarantena introdotte dalla Confederazione sono come un secondo lockdown e qualora dovessero continuare per mesi rappresenterebbero un grave problema.

La compagnia si è quindi rivolta a Berna, chiedendo che al posto della quarantena si effettuino dei tamponi per rilevare il Covid-19. Il gruppo Lufthansa vuole testare questa soluzione su singole rotte, tra cui un volo Swiss a corto raggio.

Klühr è infine tornato sul suo addio, da far risalire a motivi privati. La decisione, assicura, era già stata presa prima dello scoppio della pandemia: l'annuncio era previsto per lo scorso marzo. «Il 2019 doveva essere il mio ultimo anno completo», svela il CEO, ma a causa della situazione straordinaria «ho resistito qualche mese in più».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 9 mesi fa su tio
GRAZIE alla Lufthansa, basta concedere sei crediti a fondo perso per i Germanici !!!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
«Gli chiedo di mettere la mascherina. E loro mi augurano la morte»
Con l’avanzare della campagna di vaccinazione, i toni dei clienti verso il personale di vendita si sono inaspriti.
SVIZZERA
10 ore
«Senza il vaccino avremmo presto avuto un migliaio di morti in più»
Nonostante la somministrazione di due dosi di vaccino, contagi e decessi non possono essere esclusi.
FOTO
ZURIGO
13 ore
«In 40 anni mai visto niente di simile»
Frutta avariata e verdura marcia: gli agricoltori di tutta la Svizzera stanno soffrendo le conseguenze del maltempo.
SVIZZERA
20 ore
Covid in Svizzera: 853 contagi, 14 ricoveri e due decessi
Nelle ultime ventiquattro ore il 4,4% dei test è risultato positivo al coronavirus
SVIZZERA
21 ore
Fondi del Tesoro russo: abbandonato il procedimento per riciclaggio
Il Ministero pubblico della Confederazione ha però ordinato la confisca di quattro milioni di franchi
SVIZZERA
21 ore
Attenzione ai fuochi di artificio!
I consigli degli esperti in vista dei festeggiamenti del Primo Agosto
SAN GALLO
1 gior
Famiglia colpita da alcuni rami, morto un bimbo di sei mesi
Lui e la madre erano rimasti gravemente feriti ieri pomeriggio. Nella notte il piccolo è spirato.
BERNA
1 gior
Un matrimonio che disturba
Il 26 settembre la Svizzera si esprime sull'apertura alle coppie gay. Temi e tappe di un lungo percorso.
NIDVALDO
1 gior
In viaggio con un carico di 532 chili sul tetto
Il mezzo è stato fermato lungo l'autostrada A2, in territorio nidvaldese
LUCERNA
1 gior
L'Fc Lucerna denunciato per i festeggiamenti
La Coppa svizzera potrebbe costare cara ai vincitori, a causa degli assembramenti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile