Keystone
SVIZZERA
28.09.20 - 12:140

Tumore al seno: «Fondamentale il sostegno dei familiari»

La Lega contro il cancro ha deciso di concentrare la propria attenzione sui congiunti delle malate.

Ottobre è il mese dedicato a questa forma di tumore, la più frequente per le donne.

BERNA - I famigliari sono un sostegno importantissimo per le donne colpite dal cancro al seno. Per i partner però districarsi tra cure, lavoro, assistenza ai bambini diventa molto difficile. La Lega contro il cancro ha quindi deciso di concentrare la sua attenzione sui famigliari delle donne malate in ottobre, mese dedicato al tumore al seno.

Le pazienti vengono seguite da un team di specialisti e altri professionisti e nei centri di senologia certificati con il Q-Label, una "Breast Care Nurse" accompagna le interessate per tutto il percorso terapeutico, precisa un comunicato. Il sostegno emotivo però lo trovano soprattutto negli affetti familiari.

La diagnosi di un tumore sconvolge la quotidianità di tutta la famiglia, non solo quella della donna. «Da noi chiamano spesso i familiari dei malati, perché altrimenti non sanno a chi rivolgersi», spiega Anna Zahno, direttrice della Linea cancro, citata nella nota.

La linea telefonica della Lega contro il cancro offre consulenza e informazioni anche ai familiari, permettendo loro di dialogare con un professionista, sia per telefono che per e-mail o in chat, mentre il "Forum cancro" permette alle persone interessate di confrontare le loro esperienze. «Inoltre per i familiari, le 18 Leghe contro il cancro cantonali e regionali sono importanti sportelli a cui rivolgersi nelle vicinanze del loro domicilio».

Il cancro al seno è la forma di tumore più frequente per le donne, con circa 6'200 ogni anno. Le vittime sono 1'400 l'anno. Il 5-10% dei casi di tumore sono riconducibili a predisposizione genetica e nel 20% le pazienti avevano meno di 50 anni al momento della diagnosi, precisa ancora la Lega.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
39 min
1'235 nuovi positivi e quattro vittime
Continua a calare la pressione sugli ospedali e anche nelle unità di terapia intensiva.
SVIZZERA
2 ore
Reddito di base, ci riprovano
Dopo la bocciatura del 2016, un comitato referendario torna alla carica proponendo tasse più alte su finanza e hi-tech
SVIZZERA
4 ore
Turismo degli acquisti presto più caro?
Chi si reca oltre confine dovrebbe pagare l'IVA a partire dai 50 franchi di acquisti al posto degli attuali 300.
SVIZZERA
6 ore
Su questo treno si sale solo con certificato Covid
Sul treno panoramico Glacier Express si viaggia solo se in possesso di un Covid-pass. Ma si può stare senza mascherina.
SVIZZERA
8 ore
Cosa fare quando vedi una scena simile?
Apriamo gli occhi sulla violenza all'interno di una coppia. Partecipa al sondaggio.
LUCERNA
14 ore
Le sottrasse diversi milioni, condannata una guaritrice
Una 66enne di Glarona è stata ritenuta colpevole di una lunga serie di reati, tra cui l'appropriazione indebita.
SVIZZERA
15 ore
La percentuale dei non vaccinati in cure intense? Molto alta
Tra il 19 luglio e il 15 agosto erano l'89% del totale. C'è preoccupazione per i tanti giovani malati
SVIZZERA
16 ore
Verso l'estensione oltre i sei mesi del certificato Covid per chi è guarito
«Faremo certamente degli aggiustamenti» affermano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
ZURIGO
19 ore
Nessun controllo dei certificati, piscina chiusa dalla polizia
All'ingresso della struttura coperta erano affissi dei cartelli indicanti che non vi sarebbe stato alcun controllo.
BERNA
22 ore
Berna ne ha abbastanza dei No-Vax
La Città federale ha deciso di vietare qualsiasi manifestazione contro le misure anti-Covid-19.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile