Keystone (archivio)
BASILEA CAMPAGNA
28.09.20 - 09:580

Il Consigliere di Stato Thomas Weber a processo

Il rappresentante dell'UDC dovrà rispondere all'accusa di infedeltà nella gestione pubblica.

Assieme a lui comparirà davanti ai giudici un dipendente dell'amministrazione cantonale.

LIESTAL - Il consigliere di Stato Thomas Weber (UDC) dovrà comparire in tribunale per rispondere dell'accusa di infedeltà nella gestione pubblica in relazione ai compensi versati alla Centrale di controllo del mercato del lavoro (ZAK). Lo ha annunciato oggi il Ministero pubblico di Basilea Campagna.

Assieme lui sarà giudicato anche un dipendente dell'amministrazione cantonale. Una terza persona, pure alle dipendenze del cantone, invece è stata scagionata.

Gli imputati sono accusati di aver presumibilmente omesso di effettuare le verifiche necessarie per valutare se l'aumento del compenso forfettario annuale da 380'000 a 650'000 richiesto dai responsabili della ZAK fosse giustificato o meno. Per il pubblico ministero i due hanno fornito alla Centrale un vantaggio finanziario illecito di ben 100'000 franchi a danno del cantone di Basilea Campagna negli anni 2014 e nel 2015 violando i loro doveri d'ufficio.

L'indagine è relativa ai compensi pagati alla ZAK ed è stata aperta sulla base, in particolare, della testimonianza di un ex dipendente del dipartimento diretto da Weber. Fino alla fine del 2016 la ZAK è stata responsabile del controllo del lavoro sommerso nel settore edile di Basilea Campagna. Il governo cantonale aveva un compito di vigilanza e la finanziava con remunerazioni forfettarie annuali.

All'inizio del 2017 il controllo del lavoro sommerso nel cantone renano è stato riorganizzato. Responsabile è attualmente una neocostituita associazione paritetica denominata "Controllo del mercato del lavoro per l'edilizia (AMKB)".

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
BASILEA CITTÀ
3 ore
"Basilea senza nazisti", oltre 3'000 persone hanno sfilato per la città
Autorizzata delle autorità nonostante le norme anti-Covid, il corteo ha attirato parecchi manifestanti.
SVIZZERA
8 ore
Con l'inverno meteorologico arrivano anche i primi fiocchi
Martedì è attesa una prima spolverata di neve, in alcune zone anche a basse quote.
FOTO
BASILEA CAMPAGNA
8 ore
Rapina in un ufficio postale, si cerca una coppia di rapinatori
L'auto usata per la fuga, rubata poco prima, è stata data alle fiamme
SVIZZERA
10 ore
Addio PPD, benvenuta Alleanza del Centro
Il partito punta a conquistare elettori, uscendo da una connotazione troppo cattolica. Sì anche alla fusione con il PBD
SVIZZERA
10 ore
«Impedire lo sci? Una frenesia dettata dall'estero»
Alcune stazioni in Svizzera sono aperte da due mesi e nessuna di esse è diventata un focolaio d'infezione
SVIZZERA
12 ore
La sicurezza del vaccino? Non è negoziabile
La Svizzera, assicura Nora Kronig, non scenderà a compromessi
SVIZZERA
12 ore
L'edizione 2021 del Forum economico mondiale è in forse
Klaus Schwab spiega che la manifestazione avrà luogo solo in condizioni di assoluta sicurezza
SVIZZERA
13 ore
È morta la donna più anziana della Svizzera
«Se mia madre sapesse che sono diventata così vecchia...», affermava la vegliarda in un libro a lei dedicato
SVIZZERA
14 ore
Scuole reclute da record nel 2021
«Sarà la più grande della storia recente» spiega il capo dell'esercito, comandante di corpo Thomas Süssli
SVIZZERA
15 ore
PPD, oggi si decide su nuovo nome e fusione con il PBD
L'assemblea dei delegati si svolge in modo decentrato a causa della pandemia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile