Immobili
Veicoli
Keystone / Flightradar24
GINEVRA / ITALIA
26.09.20 - 20:030

Quasi giunto a destinazione l'aereo torna indietro

Il volo, partito questa mattina da Ginevra, ha avuto un problema tecnico.

«Il velivolo non poteva essere riparato a Catania», ha dichiarato Swiss.

GINEVRA - Il volo Swiss LX2386 era partito in orario questa mattina da Ginevra, direzione Catania, in Sicilia. Tuttavia, durante il viaggio è stato identificato un problema tecnico alla radio e all'aereo è stato richiesto di tornare in Svizzera, più precisamente all'aeroporto di Zurigo. 

Fin qui nulla di strano, se non fosse che il velivolo, al momento del rilevamento del problema, si trovava più vicino alla Sicilia che alla Svizzera, come dimostrano le immagini di Flightradar24. Il velivolo infatti ha fatto dietrofront mentre sorvolava il Tirreno, tra la Sardegna e Roma. 

Come mai questa scelta? A spiegarlo è la stessa compagnia aerea: «Il problema non poteva essere risolto a Catania», ha dichiarato a 20 minutes la portavoce Karin Müller. Swiss infatti avrebbe avuto bisogno dello stesso velivolo più tardi, ragione per cui non poteva permettersi di lasciare l'aereo fermo per troppo tempo nell'aeroporto siciliano. 

I passeggeri sono stati in seguito trasferiti su un altro volo, che li ha condotti finalmente in Sicilia con quattro ore di ritardo.  

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
ARGOVIA
5 ore
Stessa sorte per aggressore e aggredito
La sparatoria avvenuta il 30 ottobre 2020 dopo un tentato furto a un negozio d'armi di Wallbach è a un punto di svolta.
VALLESE
6 ore
Ha sbranato 28 animali: ordinato l'abbattimento di un lupo
L'animale si aggira nell'Alto Vallese, fra i comuni di Ergisch e Unterbäch.
ZURIGO
7 ore
Nessuna bomba all'aeroporto di Zurigo
Nel velivolo di Helvetic Airways non è stato trovato nulla di sospetto.
FOTO
URI
8 ore
"Ucrainizzato" il monumento a Aleksandr Suvorov
L'opera si trova nelle Gole della Schöllenen e dal 1899 ricorda l'alto ufficiale russo.
BERNA
11 ore
Schiacciato da una balla di fieno, muore un 29enne
L'uomo è deceduto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.
VALLESE
12 ore
La Rega vuole spiccare il volo anche in Vallese
Attualmente solo Air-Glaciers e Air Zermatt sono autorizzate a soccorrere con gli elicotteri.
SVIZZERA
14 ore
Eliminati 227 proiettili inesplosi
Resta alto il numero di segnalazioni. L'aumento sarebbe da ricondurre alla pandemia
SVIZZERA
16 ore
Il sì a Frontex? «È un segno di attaccamento all'Europa»
I giornali commentano i risultati usciti dalle urne ieri, soffermandosi sul (difficile) rapporto tra Svizzera e UE.
FOTO
SVIZZERA
17 ore
Fulmini, vento e grandine a Nord delle Alpi
I forti temporali si sono abbattuti in particolare nell'Oberland bernese e sulla Svizzera centrale.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile