Depositphotos (archivio)
SVIZZERA
19.09.20 - 16:510

«I migranti devono essere più informati sulla propria salute»

È quanto prevede il piano d'azione adottato oggi da PS Migranti

L'organo del Partito socialista ha tenuto oggi la propria conferenza annuale a Berna.

BERNA - PS Migranti ha adottato oggi, in occasione della sua conferenza annuale a Berna, un piano d'azione coronavirus nel quale chiede di fornire informazioni e consulenza alle popolazioni migrante nelle sue differenti lingue madri.

«Occorrono centri di consulenza e di informazione in tutti i cantoni e nelle grandi città», ha indicato Mike Kabongi, vicepresidente del PS Migranti, organo del Partito socialista impegnato in favore della «partecipazione politica» della popolazione straniera in Svizzera. Ragguagli e consigli sulla salute devono essere forniti nelle lingue delle persone con passato migratorio, ha aggiunto Kabongi citato nel comunicato pubblicato oggi.

I socialisti ritengono che una divulgazione senza ostacoli dell'informazione sia «indispensabile» se si vuole raggiungere tutti gli strati della società.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Galium 1 anno fa su tio
Giusto! Alla faccia dei soliti commenti di chi ritiene che gli stranieri siano la causa di tutti i mali
Tato50 1 anno fa su tio
Naturalmente un centro gestito da $ocialisti ;-(((
volabas 1 anno fa su tio
Mi associo al no comment
seo56 1 anno fa su tio
No comment!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Nuove misure anti-Covid: la soddisfazione di bar e club
Il Consiglio federale «ci ha ascoltati» si legge in un comunicato, che parla di «segnale importante» per il settore
SVIZZERA
3 ore
Ecco le nuove misure decise dal governo
Nuove restrizioni contro il Covid: è iniziata la conferenza stampa da Palazzo Federale. Segui la diretta
SVIZZERA
3 ore
I contagi in Svizzera rimangono sotto i 10mila
A livello nazionale il 75,03% della popolazione over 12 è completamente vaccinato
SVIZZERA/GERMANIA
4 ore
La Svizzera è nella black-list tedesca
La decisione di Berlino: quarantena di dieci giorni per i non vaccinati in arrivo dalla Confederazione
SVIZZERA
4 ore
Vaccinazione anti-Covid gratuita anche nel 2022, frontalieri compresi
Il Consiglio federale ha stabilito che le spese continueranno a essere assunte dall'assicurazione sanitaria obbligatoria
SVIZZERA
5 ore
L'obbligo di quarantena mette in ginocchio il turismo
L'appello del direttore dell'aeroporto di Zurigo: «Il Consiglio federale deve aggiustare rapidamente il tiro»
VALLESE
6 ore
Vuoi un vigneto in Vallese? Basta un franco
L'uva non è più redditizia e i coltivatori se ne disfano a prezzi simbolici
BASILEA
8 ore
Bus contro un muro, 9 feriti
La neve ieri pomeriggio a Basilea ha causato un grave incidente
SVIZZERA
19 ore
Cosa ci dirà questa volta Berset?
Il Consiglio federale è pronto a comunicare le nuove misure anti-Covid. Ecco alcune anticipazioni
GINEVRA
20 ore
Omicron nel campus, duemila in quarantena
Due contagi nella Scuola internazionale di Ginevra hanno fatto scattare massicce misure di contenimento
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile