keystone-sda.ch (ALEXANDRA WEY)
SVIZZERA
17.09.20 - 08:140
Aggiornamento : 09:51

Echinaforce miracolosa? Swissmedic apre un'inchiesta

L'istituto valuta l'eventualità della violazione del divieto di pubblicità

Il portavoce di Swissmedic ha parlato di interpretazioni errate, in riferimento ai risultati pubblicati dal laboratorio di Spiez, spiegando che non è possibile trarne conclusioni mediche. L'informazione però ha innescato la corsa all'acquisto, con la comparsa di offerte illegali in rete.

BERNA - Swissmedic ha avviato un'inchiesta in seguito a notizie apparse sui media che annunciavano l'Echinaforce, un preparato a base di erbe prodotto da una ditta turgoviese, come possibile cura miracolosa per il nuovo coronavirus.

L'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici sta valutando se sia trattato di un caso di violazione del divieto di pubblicità, come riferito da un portavoce di Swissmedic, che ha confermato un'informazione diffusa inizialmente ieri sera dall'emittente televisiva svizzerotedesca TVO. La pubblicità di medicamenti può avvenire solo nell'ambito di domande approvate dall'autorità di controllo, sottolinea l'istituto.

Il caso - Tutto ha avuto inizio lunedì scorso, con l'anticipazione del Blick che ha riferito di uno studio condotto dal laboratorio di Spiez, secondo cui Echinaforce aiuterebbe a combattere il Covid-19. Il prodotto - fabbricato dall'azienda A. Vogel AG di Roggwil a partire dalla pianta Echinacea purpurea - si mostra efficace anche nei confronti di Sars-CoV-1, che nel 2002 ha provocato una pandemia, e di Mers-CoV, presente soprattutto in Medio Oriente.

«Interpretazioni errate» - Secondo il portavoce di Swissmedic, la pubblicazione lo scorso 9 settembre sulla rivista scientifica Virology Journal delle conclusioni del laboratorio di Spiez ha portato a interpretazioni errate. La diffusione di informazioni sulle reti sociali ha poi provocato una corsa sfrenata all'acquisto di Echinaforce e alla conseguente comparsa di offerte illegali sui siti online.

Swissmedic sottolinea che non è possibile trarre conclusioni mediche dallo studio del laboratorio Spiez, tanto più che anch'esso precisava di non essere affatto certo che la sostanza avesse un qualche effetto sul corpo umano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Alessandro Ferrari 2 mesi fa su fb
Anche i media dovrebbero andare sotto inchiesta!! Con la pubblicazione di certe notizie si crea solo il caos..!!!
don lurio 2 mesi fa su tio
Speriamo che chi per esso ha interpretato in modo errato si ammalino facendogli passare il narcisismo e egoismo.
sedelin 2 mesi fa su tio
l’echinacea è molto efficace per rafforzare il sistema immunitario, non è un medicamento per combattere una specifica malattia. quando il sistema immunitario è efficace (anche grazie al principio attivo della pianta) le malattie infettive stanno alla larga. Il pandemonio creato dal blick sono chiacchiere volte a diffondere confusione e polemiche, proprio quando è il momento di farne a meno.
Garssia Mira 2 mesi fa su fb
anche coloro che hanno pubblicato senza prove dovrebbero essere puniti..😉
Roberto Oliboni 2 mesi fa su fb
L’inchiesta dovrebbe essere sul “popolo dei creduloni”
albertolupo 2 mesi fa su tio
ho sentito dire che tirare una striscia di Aromat tre volte al giorno, sembrerebbe che non muori di Covid... (vorrei precisare di aver anche sentito dire che "non c'è la certezza che la sostanza abbia un qualche effetto sul corpo umano"). Ecco adesso corro a comprare la azioni della Knorr ;-)
gadoal 2 mesi fa su tio
Che il prodotto echinaforce rafforza le difese immunitarie, è stato provato, ma richiede pazienza e settimana affinchè faccial il suo effetto, cosi come prodotti simili tipo Oscillococcinum. Poi, escludendo questo effetto provato, ci sono i soliti boccaloni che cascano nella solita rete messa in piedi da giornali poco seri tipo il Blick....peggio per loro ed i loro borsellini :-)
Eros Pavia 2 mesi fa su fb
Marzia Di Furia
Simona Juventina Genny Pasticcio 2 mesi fa su fb
Jessica Verzola 😂😂😂
Jessica Verzola 2 mesi fa su fb
Simona Juventina Genny Pasticcio 😂🤣😂🤣😂🤣😂
MIM 2 mesi fa su tio
La colpa è della fobia, e di chi ci gioca con essa.
miba 2 mesi fa su tio
@MIM Commento breve, chiaro e su cui concordo pienamente
seo56 2 mesi fa su tio
Popolo di pecoroni!
skorpio 2 mesi fa su tio
Ed intanto i boccaloni tutti a comprarla...
Maurizio Roggero 2 mesi fa su fb
Piuttosto dovrebbero avviare un’inchiesta sull’analfabetismo funzionale dei lettori di certe informazioni! Perché quello che ha scritto l’azienda che produce questo prodotto era perfettamente chiaro e non è di sicuro colpa della casa produttrice se la gente non capisce quello che legge, media compresi!!!
Antonella Anto 2 mesi fa su fb
Lulu Lucy
Mara Athena 2 mesi fa su fb
Importante e vendere ... e magari già che ci siamo vista la pandemia .. perché no . 😅 Tranquilli che arriverà anche il turno della Nutella 😂🥰
Andy Baum 2 mesi fa su fb
Mara Athena già passato l assalto alla Nutella haha È stato durante il saccheggio della carta igienica hehe
Daniela Gian 2 mesi fa su fb
Andy Baum ma la Nutella è un evergreen! Non serve una pandemia😂
spank77 2 mesi fa su tio
La colpa è dei media... Legalmente e inganno o plagio verso il consumatore se fanno direttamente pubblicità i produttori o rivenditori stesso. In questo caso sono i media che hanno divulgato la notizia e quindi nella pratica non sono legalmente punibili
Maiorano Angelo Michele 2 mesi fa su fb
L'echinacea è anche un un antivirale oltre che stimolare il sistema immunitario per altri benefici. Gli studi dicono..... ma pure per le mascherine per la protezione e lo stesso covid19 per i contagi, dove sono gli "studi dicono..."
AntonellaGiuseppe BartuccaMichienzi 2 mesi fa su fb
Lapolla Marisa
Lapolla Marisa 2 mesi fa su fb
AntonellaGiuseppe BartuccaMichienzi noi abbiamo i nostri prodotti per rafforzare il sistema immunitario e altro ..
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
3 ore
Svizzera o Austria: chi sta facendo meglio nella lotta al Covid?
A differenza della Confederazione, l'Austria ha optato per un altro lockdown in autunno.
SOLETTA
6 ore
Lo stupratore di Olten: disoccupato e spacciava droga
Il vicinato parla del presunto autore dell'aggressione di domenica. Aveva già aggredito altre donne.
SVIZZERA
11 ore
Il Covid si riconosce dal respiro
Ricercatori dell'EPFL hanno sviluppato un algoritmo che permette di diagnosticarne la gravità
GRIGIONI
11 ore
I Grigioni chiudono i ristoranti per (almeno) due settimane
Con un tasso di riproduzione di 1,02, il quarto più alto in Svizzera, il Governo corre ai ripari prima delle festività
VAUD
11 ore
La scuola privata più costosa al mondo organizza feste illegali
Sabato è stata allestita un'attrazione presso l'Institut Le Rosey, sul Lago di Ginevra.
SONDAGGIO
BERNA
12 ore
«Parlarne. Trovare aiuto»: la salute mentale ai tempi del coronavirus
Il 10 dicembre si terrà una giornata per richiamare l'attenzione sulla delicata e quanto mai attuale tematica.
BERNA
13 ore
È ufficiale: primo gatto con il Covid in Svizzera
Sono diversi i casi registrati nel mondo, ma restano comunque molto rari
SVIZZERA
13 ore
Niente “pressioni estere”, stop a ulteriori restrizioni sulle piste
Il Consiglio nazionale adotta la dichiarazione contro «condizioni impraticabili»
SVIZZERA
14 ore
«Non sta andando come sperato»
Il consigliere federale Alain Berset non è contento dei numeri dell'epidemia. La "via svizzera" è in crisi?
SVIZZERA
15 ore
Orologi e gioielli, la Svizzera resta un leader indiscusso
Nel 2019, i tre gruppi elvetici più grandi erano Richemont, Swatch e Rolex.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile