A. Vogel AG / Reto Martin Echinaforce contiene il principio attivo Echinacea. Echinaforce contiene
ZURIGO
14.09.20 - 10:130

Il rimedio naturale turgoviese che uccide il coronavirus

Il prodotto, a base di echinacea, ha un effetto anti-virus.

Il principio attivo potrebbe quindi essere utilizzato come profilassi dopo i risultati incoraggianti nei test in vitro.

ZURIGO - Echinaforce, un preparato a base di erbe prodotto da una ditta turgoviese, ha un effetto curativo sul coranavirus. Ad attestarlo, stando a quanto indica oggi il Blick, è uno studio del laboratorio di Spiez (BE).

L'efficacia di Echinaforce è stata rilevata in vitro su cellule umane provenienti dalle vie respiratorie superiori: i dati mostrano che il prodotto è in grado di inattivare i virus Sars-CoV-2. Resta comunque da vedere come l'effetto possa riprodursi a livello fisiologico.

L'impatto antivirale si è manifestato quando il principio attivo è entrato in contatto diretto con l'agente patogeno: non appena i virus sono stati avvicinati con Echinaforce non si sono più ripresi. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista inglese Virology Journal.

Il prodotto - fabbricato dall'azienda A. Vogel AG di Roggwil (TG) a partire dalla pianta Echinacea purpurea - si mostra efficace anche nei confronti di Sars-CoV-1, che nel 2002 ha provocato una pandemia, e di Mers-CoV, presente soprattutto in Medio Oriente.

Il Blick, che lancia la notizia oggi a tutta pagina, non esista peraltro a parlare di «uno studio sensazionale» e di un «prodotto killer» nei confronti del Covid-19.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
OBVALDO
3 ore
Un volo di duecento metri con il Pick-up
La strada innevata è molto probabilmente all'origine dell'incidente avvenuto ieri sera a Sachseln.
TURGOVIA
3 ore
In un bosco turgoviese è stato trovato un cadavere
La macabra scoperta è stata confermata dalla polizia
FOTO
SVIZZERA
5 ore
Da Mister Covid-19 a Mister umorismo
Il Festival Umoristico lo ha premiato «per il modo accattivante» con cui ha affrontato la prima ondata.
FRIBURGO
5 ore
Sei mucche investite e uccise da un treno
Nonostante una frenata d'emergenza, il macchinista non è riuscito a evitare l'incidente di ieri sera a Montet.
NEUCHÂTEL
6 ore
Brucia una palazzina: quattro feriti
L'incendio è divampato la scorsa notte a Cressier: un ferito versa in gravi condizioni.
VAUD
7 ore
Venduta la villa dell'ex dittatore
La tenuta di Savigny, appartenuta a Mobutu Sese Seko, era stata acquistata all'asta da UBS nel 2016.
SVIZZERA
8 ore
Vaccinazioni: mai così tante dosi contro l'influenza
In Svizzera ne sono state ordinate 1,95 milioni, mentre lo scorso anno erano 1,18 milioni
GRIGIONI
10 ore
Nel fiume col carrello elevatore: operaio ferito
L'incidente si è verificato ieri a Coira nell'ambito di un cantiere su un ponte pedonale
SOLETTA
20 ore
Stupratore di Olten. «Aveva un enorme problema di droga»
Il 37enne è in carcere, accusati di aver aggredito e accoltellato la 14enne trovata nel bosco Olten
SVIZZERA
23 ore
Stazioni sciistiche e shopping natalizio: ecco le risposte ai molti interrogativi
In viste delle Festività, il Consiglio federale ha rafforzato i provvedimenti contro il coronavirus.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile