Keystone
SVIZZERA
13.09.20 - 11:370

Il battibecco fra soldati sull'acquisto dei jet da combattimento

Alcuni ex-graduati si sono pronunciati contro: «Spesa scellerata», ma l'esercito si difende: «Senza siamo vulnerabili»

Fonte 20 Minuten/Pascal Michel
elaborata da Filippo Zanoli
Giornalista

BERNA - «L'esercito svizzero semplicemente non ha bisogno di nuovi jet da combattimento», poche parole, ma lapidarie, quelle del ex-colonello dell'esercito svizzero Roger Schärer che ha recentemente preso posizione sull'acquisto della nuova flotta aerea a proposito del quale andremo a votare questo 27 settembre.

Schärer fa parte di un comitato civico del quale fanno parte diversi altri ex-militari contrari alla spesa da 6 miliardi per l'acquisto di velivoli ritenuto superfluo.

Fra questi c'è anche l'ex-ufficiale professionista Matthias Gräzer che nel suo curriculum ha diverse prese di posizioni dure sulle spese eccessive dell'esercito. Opinioni forte, le sue, che in passato hanno finito per costargli la carriera.

«Sei miliardi sono troppi, in ogni caso l'acquisto di quei jet è comunque largamente insufficiente a coprire il fabbisogno difensivo della Svizzera, sarà comunque sempre necessario appoggiarsi a paesi partner con importanti falle in altri settori».

Gli fa eco l'ex-capitano Andri Ventura che chiede che la faccenda sia meglio valutata «e si pensi a un concetto di difesa omnicomprensivo e al passo con i tempi».

Non riesce a capire le ragioni dei suoi ex-colleghi il colonnello di stato maggiore Matthias Zoller: «Con un attore bellicoso come la Turchia - che è comunque vicinissimo - che sta facendo pressioni incredibili sulla Grecia proprio in questi giorni, come si può davvero pensare che nei prossimi 30 anni non potranno esserci minacce di tipo militare?», si chiede.

«Si parla di droni, sì», continua Zoller che è a capo di Swissmem, «ma per ora è ancora materia sperimentale, potranno accompagnare i jet ma di sicuro non sostituirli. Certo, si tratta di un investimento elevato, ma ricordiamoci che resteranno in servizio per i prossimi 40 anni. Sono l'ultimo tassello del puzzle che ci manca per garantire la sicurezza dei cieli».

Rincara la dose il Dipartimento federale della difesa (Ddps): «L'intera flotta di aerei dell'esercito è obsoleta e deve essere urgentemente sostituita. Se non si procede si rischia di lasciare la popolazione vulnerabile alle minacce aeree dal 2030 in poi».

Il concetto di difesa omicomprensivo, inoltre, sarebbe solo un pretesto dei contrari perché «le minacce informatiche non si sostituiscono a quelle reali»

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
23 min
«Chi è in quarantena dovrebbe poter fare jogging o camminare»
Avenir Suisse stima che negli ultimi mesi oltre 200.000 svizzeri siano stati costretti agli «arresti domiciliari».
ZURIGO
3 ore
Truffa del falso poliziotto, condannato un 34enne turco
Al termine della pena, l'uomo sarà espulso dalla Svizzera per sette anni
TURGOVIA
5 ore
Stadler firma un contratto in Portogallo, fornirà 22 treni
L'accordo siglato con la società di trasporti pubblici Comboios de Portugal ha un valore di 170 milioni di franchi
SVIZZERA
6 ore
Dow cancella più di 100 posti di lavoro a Horgen
A molti dipendenti verrà offerto il trasferimento in un'altra sede, ha fatto sapere il produttore chimico Usa
BERNA
6 ore
Trovato un altro corpo senza vita a Interlaken
Le circostanze che hanno portato alla morte dell'uomo non sono state del tutto chiarite
ZURIGO
6 ore
Quasi mille nuovi casi di coronavirus in 24 ore
Complessivamente sono 99 le persone ricoverate in ospedale.
VALLESE
7 ore
Trovato morto in fabbrica
È stata avviata un'inchiesta su un incidente sul lavoro avvenuto lunedì in un'azienda vallesana
SVIZZERA
8 ore
Cervi contro le auto: 50 milioni di danni
Gli incidenti con animali selvatici in Svizzera costano cari alle assicurazioni. I dati di Axa
SVIZZERA
8 ore
«Senza risultati, mercoledì prossimo misure ancora più severe»
«La situazione si sta degradando rapidamente e bisogna dirlo in modo chiaro», ha detto Alain Berset davanti alla stampa.
SVIZZERA
9 ore
Premi di cassa malati, il Governo presenta la sua soluzione
Per il Consiglio federale l'iniziativa "per premi meno onerosi" non tiene conto dei costi, ma solo dei sussidi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile