Immobili
Veicoli
Deposit
SVIZZERA
07.09.20 - 16:090

Gli svizzeri sono sempre più spesso online

Oltre l'80% dei cittadini elvetici naviga su internet ogni giorno: «Gli internauti sono più che raddoppiati in 20 anni».

Soltanto l'1% dei nativi digitali - ovvero quella fascia d'eta tra i 14 e i 29 anni - vive disconnesso dalla rete.

BERNA - Attualmente, in Svizzera, nove persone su dieci sono online e oltre l'80% naviga su internet ogni giorno. In 20 anni, il numero d'internauti è più che raddoppiato. È quanto emerge dal nuovo studio NET-Metrix-Base 2020-1.

All'alba del terzo millennio, un po' meno del 40% della popolazione svizzera navigava sul web. Nel 1999, soltanto il 14% si connetteva quotidianamente.

Oggi i cosiddetti "nativi digitali", di età compresa tra i 14 e i 29 anni, utilizzano praticamente tutti Internet. Soltanto l'1% di questa fascia d'età vive "disconnesso", contro il 39% vent'anni fa.

Se la maggior parte delle persone che non hanno accesso a Internet si trovano tra gli ultra 70enni, questi ultimi hanno scoperto l'online negli ultimi anni: oggi il 63% di questa fascia d'età è sul web, a fronte del 2% nel 1999.

Con 5,4 milioni di utenti, lo smartphone è attualmente l'apparecchio più utilizzato per navigare in Internet, mentre nel 2013 si trovava ancora soltanto in terza posizione, con 3,4 milioni di utenti, dietro il computer dell'ufficio e il portatile.

La frequenza è pure aumentata: otto internauti su 10 navigano quotidianamente sul loro smartphone, contro 5 su 10 nel 2013. La trasmissione via Wi-Fi è ormai diventata lo standard: il 42% va online tramite il proprio telefono cellulare con questo tipo di connessione. Circa il 29% dichiara di usare principalmente la rete di telefonia mobile (4G, ecc.), mentre un altro 29% naviga in egual misura via la rete Wi-Fi e quella mobile.

La ricerca d'informazioni tramite i motori di ricerca, l'invio di e-mail e la consultazione dell'attualità rimangono le attività principali sul web. Ma la maggior progressione riguarda i servizi di messaggeria e di telefonia online: se il 37% degli interrogati dichiarava di usare tali servizi nel 2013, oggi sono il 59%.

La consultazione dei social network è pure in crescita: il 66% consulta regolarmente Facebook, Instagram, ecc., mentre era soltanto il 46% a farlo nel 2013.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
24 min
«Più cooperazione, anche con la NATO, per proteggere la Svizzera»
Il presidente del PLR Thierry Burkart favorevole anche all'acquisto di nuovi aerei da combattimento
GINEVRA
1 ora
Con l'auto tra le bancarelle del mercato, un ferito a Ginevra
Il conducente non era in condizioni tali da poter guidare. Si indaga per capire se aveva consumato alcol o droghe.
SVIZZERA
4 ore
Benzina ancora a peso d'oro. Ecco perché
Senza piombo e Diesel restano ancora oltre i due franchi. A dispetto del prezzo del greggio in discesa. Perché?
SVIZZERA
12 ore
Sorveglianza dei cellulari, privacy a rischio
Le forze dell'ordine hanno aumentato l'utilizzo delle intercettazioni per svolgere le indagini. Qualcuno si preoccupa.
SCIAFFUSA
14 ore
Esce di strada e piomba sulla scalinata del centro commerciale
Il conducente, un 35enne, ha avuto un malore.
SVIZZERA
15 ore
Graziati dopo una truffa milionaria alle FFS
Tre dipendenti, con un loro complice esterno, hanno ottenuto una riduzione della pena grazie all’ammissione di colpa.
FOTO
BERNA
20 ore
La Torre del Moron perde pezzi: «Fa male al cuore»
Inaugurata 18 anni fa, l'opera di Mario Botta ha subito gravi danni tra martedì e mercoledì: «Diversi scalini divelti».
SVIZZERA
21 ore
Il mitico coltellino svizzero spegne 125 candeline
Era il 12 giugno 1897 quando lo svittese Carl Elsener decise di proteggere il modello che diventerà un'icona del paese.
ZURIGO
21 ore
Studenti alla guida dei tram? Il sindacato non ci sta
L'azienda dei trasporti di Zurigo intende in questo modo sgravare i propri dipendenti.
SVIZZERA
22 ore
Ecco in quali Cantoni i cellulari vengono rubati con più frequenza
Il Ticino si piazza in fondo alla classifica stilata da Axa Assicurazioni.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile