Immobili
Veicoli
deposit
SVIZZERA
03.09.20 - 14:460

Uno svizzero su dieci è obeso

Lo dice uno studio condotto dall'Ufficio federale di statistica. Il fenomeno si è stabilizzato negli ultimi anni

BERNA - Sebbene la quota delle persone obese sia più che raddoppiata in Svizzera dal 1992, la situazione si è stabilizzata negli ultimi anni. È quanto emerge dall'indagine sulla salute 2017 dell'Ufficio federale della statistica (UST) pubblicata oggi.

Nel 2017, l'11% della popolazione era affetto da obesità, mentre 25 anni prima tale quota era del 5%. I tassi di crescita sono stati molto elevati soprattutto tra il 1992 e il 2002, per poi stabilizzarsi negli ultimi anni, precisa l'UST. Le persone in sovrappeso rappresentavano invece il 31% nel 2017.

Il sesso e l'età giocano un ruolo importante nell'apparizione di un eccesso di peso. Gli uomini (51%) sono maggiormente toccati dal problema rispetto alle donne (33%). Il sovrappeso si sviluppa pure con l'avanzare dell'età, toccando soprattutto la fascia tra i 65 e i 74 anni. Ma la metà degli uomini in sovrappeso od obesi lo sono già a partire dai 35 anni.

Anche il livello di formazione può avere delle ripercussioni sul fenomeno: rispetto alle donne con un'istruzione terziaria, quelle con un livello basso formativo corrono 3,5 volte di più il rischio di sviluppare obesità e 1,9 volte quello di essere in sovrappeso.

Stando alla statistica, è possibile individuare anche altre correlazioni, in particolare con la salute psichica. Rispetto alle persone di peso normale, quelle obese presentano più spesso sintomi depressivi (12 contro 8%) e sofferenza psicologica (19 contro 15%), e generalmente hanno un sostegno sociale minore su cui poter contare (14 contro 8%).

Tuttavia, tra il 2007 e il 2017, la società si è fatta più tollerante verso le persone in sovrappeso rispetto al passato, rileva ancora l'UST.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Malati che muoiono a causa del rinvio di interventi chirurgici
Il settore sanitario è sotto pressione. Si temono gravi conseguenze sulle condizioni dei pazienti
SVIZZERA
10 ore
Covid-pass aggiornato? Ora non ci si dovrà più mettere il dito
Niente più verifica manuale, ora l'app Covid Certificate esegue il refresh automaticamente.
SVIZZERA / MONDO
12 ore
«Vaccinare il mondo per fermare la pandemia»
Il messaggio del segretario generale dell'Onu Antonio Guterres al WEF di Davos.
SVIZZERA
14 ore
Sostegno al 2G, ma solo sino a fine febbraio
Le risposte dei cantoni alla consultazione federale sui provvedimenti anti-coronavirus
ZURIGO
15 ore
Quadruplicati gli attacchi di panico, gli esperti sono preoccupati
Depressione, ansia e paura: sono tutte conseguenze della pandemia, che colpiscono in particolare i giovani.
SVIZZERA
15 ore
Quarantene e test di massa? Da rivedere: «Omicron è come un incendio»
Anche gli scienziati hanno dei dubbi sul contact tracing. E sono ottimisti: il picco è vicino
GINEVRA
16 ore
Investita sulla pista da sci, muore a 5 anni
La piccola, residente a Ginevra, è stata travolta a Flaine, stazione sciistica situata in Alta Savoia.
GRIGIONI
17 ore
Gastronomia, quasi una irregolarità su quattro
In diversi casi è stato riscontrato un mancato rispetto delle disposizioni microbiologiche.
SVIZZERA
18 ore
Oltre 67mila contagi e 30 morti nel weekend svizzero
Ancora in aumento i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,1% dei posti letto complessivi.
ZURIGO
20 ore
Zurigo chiama alla cassa gli altri Cantoni per i pazienti Covid
Il 10-15% di quelli ricoverati nelle strutture zurighesi proviene da altre regioni del paese
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile