Keystone
VALLESE
02.09.20 - 12:460

A Pascal Strupler le redini dell'Ospedale del Vallese

L'attuale direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica sostituirà Dominique Arlettaz dal primo marzo 2021.

L'alto funzionario federale lascerà il posto a Berna alla fine di questo mese.

SION - Pascal Strupler, attuale direttore dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), presiederà il consiglio d'amministrazione dell'Ospedale del Vallese a partire dal primo marzo 2021. L'alto funzionario federale lascerà il posto a Berna alla fine di questo mese.

Il Consiglio di Stato vallesano ha designato Strupler per rimpiazzare Dominique Arlettaz, si legge in un comunicato odierno del Cantone. Il governo ricorda che Arlettaz, ex rettore dell'università di Losanna, aveva annunciato fin dalla sua nomina nel 2015 che avrebbe lasciato il posto nel 2021.

Strupler ha iniziato la sua carriera nell'Amministrazione federale nel 1986, presso il Dipartimento delle finanze. Dal 1998 al 2003 è stato collaboratore personale del consigliere federale liberale radicale Pascal Couchepin, per poi assumere la funzione di segretario generale al Dipartimento dell'interno. Nato nel 1959 era stato nominato direttore dell'UFSP il primo gennaio 2010.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Swiss congela i voli per Hong Kong
La decisione è stata presa a causa delle rigide misure di quarantena previste per i membri dell'equipaggio
SVIZZERA
2 ore
Unia: «Si riduca l'orario di lavoro per tutti, referendum se aumenta l'età pensionabile»
Ecco cosa è emerso dall'assemblea dei delegati del sindacato, oggi a Berna
SVIZZERA
4 ore
«Misure tardive, andiamo verso una catastrofe»
L'infettivologo Andreas Widmer, presidente di Swissnoso: «Servono più restrizioni per i non vaccinati»
SVIZZERA
5 ore
«Senza una proposta della Svizzera, non ci sarà mai un piano B»
Un pacchetto bilaterale con l'Ue? Parla l'esperto Nicolas Levrat: «Berna sa che esistono alternative all'accordo quadro»
SVIZZERA
6 ore
«Diffondono il virus senza rendersene conto»
L'epidemiologa Susi Kriemler suggerisce la via dei test regolari per tracciare e contenere i contagi tra i giovanissimi
SVIZZERA
20 ore
«La gente rischia di perdere la fiducia»
Ospedali al limite, trasporto pubblico in difficoltà. I sociologi sono preoccupati per l'impatto sull'opinione pubblica
Ginevra
21 ore
Crivella di colpi l'amico, condannato a 16 anni
I fatti risalgono al 2016, quando un 42enne in seguito a un alterco aveva giustiziato un uomo in una sala da tè
SVIZZERA
23 ore
Nuove misure anti-Covid: la soddisfazione di bar e club
Il Consiglio federale «ci ha ascoltati» si legge in un comunicato, che parla di «segnale importante» per il settore
SVIZZERA
1 gior
Ecco le nuove misure decise dal governo
Nuove restrizioni contro il Covid: è iniziata la conferenza stampa da Palazzo Federale. Segui la diretta
SVIZZERA
1 gior
I contagi in Svizzera rimangono sotto i 10mila
A livello nazionale il 75,03% della popolazione over 12 è completamente vaccinato
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile